Cerca
Italiano
Italiano
Accedi Account
Accedi / Registrati Account
Website

In breve

Red Hat OpenShift supporta la trasformazione digitale del Gruppo Alpitour

Il principale protagonista turistico italiano sceglie le soluzioni open hybrid cloud di Red Hat per ridisegnare la propria infrastruttura e portare il business nel futuro

MILANO

Red Hat, Inc., principale fornitore di soluzioni open source al mondo, annuncia che il Gruppo Alpitour, leader italiano nel turismo e tra le più importanti realtà in Europa, ha scelto Red Hat OpenShift come piattaforma hybrid cloud di riferimento per la sua trasformazione digitale, con l’obiettivo di adattarsi più rapidamente a uno scenario in continuo cambiamento ed essere all'avanguardia nel portare esperienze innovative ai clienti.


Con l'aiuto di Red Hat e Kiratech, stiamo costruendo una piattaforma open hybrid cloud che possa integrare più sistemi e applicazioni, per snellire e automatizzare i processi, consentendoci di ampliare la nostra offerta e renderla disponibile più rapidamente ai clienti e ai collaboratori del settore

Francesco CiuccarelliCIO e CTO, Alpitour World

Il Gruppo Alpitour è leader italiano nel settore turistico e tra le più importanti realtà in Europa, forte di circa 4000 addetti e di una rete di 5000 agenzie. Il Gruppo è presente in più di 29 Paesi e controlla i più conosciuti brand di tour operating, oltre alla la compagnia aerea Neos, la catena di hotel VOIhotel e la società di incoming Jumbotours.

Nel 2019, il Gruppo Alpitour ha lanciato un esteso programma di trasformazione tecnologica interna, a supporto specifico delle reti di produzione e vendita dell’area tour operating. 

Obiettivo del progetto era passare da un'architettura dipendente dal mainframe a un'infrastruttura più flessibile, che consentisse al business di adattarsi rapidamente a esigenze dinamiche e migliorare il time to market. L’obiettivo era costruire una piattaforma aperta e uno strato di integrazione per consentire una collaborazione estesa e profonda con i partner su offerte congiunte, per  sfruttare le nuove opportunità in un ecosistema turistico in continua evoluzione.

Con il supporto di Red Hat Consulting e Kiratech, Red Hat Advanced Partner e consulente tecnologico di lunga data del Gruppo, Alpitour ha definito una migrazione delle applicazioni dai sistemi legacy dell'azienda a Red Hat OpenShift, principale piattaforma Kubernetes, insieme a Red Hat OpenShift Container Storage, come base comune a tutto il business, e Red Hat Enterprise Linux come base del cloud ibrido. Si è anche implementato Red Hat Integration per collegare applicazioni, dati e dispositivi eterogenei, insieme a Red Hat AMQ Streams, piattaforma di streaming dati particolarmente scalabile, distribuita e ad alte prestazioni basata sul progetto Apache Kafka, e Red Hat Fuse. La condivisione di vision e processi tra business e IT si è rivelata fondamentale per Alpitour, che per tutti i suoi team ha adottato metodologie di comunicazione aperta e di sviluppo agile come DevOps, con l'aiuto di Red Hat e Kiratech.

Con il processo di migrazione vicino al 50%, Alpitour è già in grado di vedere i primi risultati concreti derivanti dall’utilizzo delle tecnologie Red Hat. Un rilascio più rapido delle applicazioni e un'accelerazione generale nello sviluppo dei prodotti hanno permesso all'organizzazione di rispondere più rapidamente ai cambiamenti del mercato. Combinando la scalabilità del cloud ibrido con la maggiore automazione consentita dalle tecnologie Red Hat, Alpitour prevede di vedere ulteriori miglioramenti a livello di efficienza operativa e time to market.

Supporting Quotes

Rodolfo Falcone, country manager Italy, Red Hat
"Il progetto del Gruppo Alpitour mostra come i risultati migliori si ottengono quando IT e business condividono obiettivi e processi. Siamo orgogliosi di collaborare strettamente con la principale realtà turistica italiana per trasformare le sue infrastrutture, aumentando le prestazioni e fornendo la flessibilità necessaria per sostenere la crescita dell'azienda e l'evoluzione del business in un panorama in continuo cambiamento."

Francesco Ciuccarelli CIO e CTO, Alpitour World
"L'evoluzione del mercato turistico sta spingendo tutti i principali attori a ripensare il proprio ruolo, e Alpitour sta passando dal tradizionale modello di tour operator a un business digitalizzato e sempre più focalizzato su un ecosistema. Il nostro obiettivo è diventare una piattaforma aziendale in grado di prosperare per costruire forti relazioni dirette con i clienti e fornitori e fornire migliori esperienze di utilizzo. Con l'aiuto di Red Hat e Kiratech, stiamo costruendo una piattaforma open hybrid cloud che possa integrare più sistemi e applicazioni, per snellire e automatizzare i processi, consentendoci di ampliare la nostra offerta e renderla disponibile più rapidamente ai clienti e ai collaboratori del settore."

Additional Resources

Connect with Red Hat

Informazioni su Red Hat

Red Hat is the world’s leading provider of enterprise open source software solutions, using a community-powered approach to deliver reliable and high-performing Linux, hybrid cloud, container, and Kubernetes technologies. Red Hat helps customers integrate new and existing IT applications, develop cloud-native applications, standardize on our industry-leading operating system, and automate, secure, and manage complex environments. Award-winning support, training, and consulting services make Red Hat a trusted adviser to the Fortune 500. As a strategic partner to cloud providers, system integrators, application vendors, customers, and open source communities, Red Hat can help organizations prepare for the digital future.

Dichiarazioni in chiave prospettica

Certain statements contained in this press release may constitute "forward-looking statements" within the meaning of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Forward-looking statements provide current expectations of future events based on certain assumptions and include any statement that does not directly relate to any historical or current fact. Actual results may differ materially from those indicated by such forward-looking statements. The forward-looking statements included in this press release represent the Company's views as of the date of this press release and these views could change. However, while the Company or its parent International Business Machines Corporation (NYSE:IBM) may elect to update these forward-looking statements at some point in the future, the Company specifically disclaims any obligation to do so. These forward-looking statements should not be relied upon as representing the Company's views as of any date subsequent to the date of this press release.

###

Red Hat, Red Hat Enterprise Linux, the Red Hat logo, JBoss, Ansible, Ceph, CloudForms, Gluster and OpenShift are trademarks or registered trademarks of Red Hat, Inc. or its subsidiaries in the U.S. and other countries. Linux® is the registered trademark of Linus Torvalds in the U.S. and other countries. The OpenStack Word Mark is either a registered trademark/service mark or trademark/service mark of the OpenStack Foundation, in the United States and other countries, and is used with the OpenStack Foundation's permission. Red Hat is not affiliated with, endorsed or sponsored by the OpenStack Foundation, or the OpenStack community.