Red Hat's company logo; a shadowy figure known as Shadowman.

Studio di Forrester

Hybrid Cloud: An obvious reality or a conservative  strategy?

Scopri perché il cloud privato ha ancora la priorità nel percorso verso la trasformazione digitale

Nella seconda parte dello studio condotto da Forrester, “Hybrid Cloud: An Obvious Reality Or a Conservative Strategy?”, le aziende illustrano l'importanza del cloud privato nelle proprie strategie globali di migrazione al cloud.

Il cloud pubblico è ormai una realtà, ma il cloud privato è altrettanto importante. Le organizzazioni riconoscono i vantaggi delle strategie cloud ibride: migliore gestione e flessibilità dell'infrastruttura IT, migliore gestione dei costi, e capacità dei team IT di concentrarsi sui progetti strategici anziché sulla gestione dei datacenter.

Inoltre, tale approccio evita la migrazione di massa delle applicazioni. Malgrado gli investimenti in migrazioni su larga scala verso i cloud pubblici, le aziende intuiscono il valore che il cloud privato continua ad avere rispetto ai carichi di lavoro esistenti.

L'approfondito studio di Forrester rivela che:

  • Non sono previsti passaggi importanti al cloud pubblico, mentre aumentano gli investimenti nel cloud privato
  • Le aziende scelgono strategie di migrazione che consentono lo sviluppo efficiente di nuove applicazioni (cloud pubblico) e l'ottimizzazione di quelle esistenti (cloud privato)
  • Per massimizzare efficienza e ROI, le aziende devono dedicare tempo e impegno nel processo decisionale che consente loro di individuare i carichi di lavoro più adatti al cloud pubblico e quelli più adatti al cloud privato

 

Scopri di più sugli odierni approcci e sulle previsioni future dei leader dell'IT, per scegliere in modo consapevole la tua strategia ibrida.