Red Hat's company logo; a shadowy figure known as Shadowman.

REPORT DI 451 RESEARCH

OpenStack: una soluzione conveniente per il deployment della virtualizzazione delle funzioni di rete

OpenStack aggiunge capacità di automazione e gestione alla virtualizzazione delle funzioni di rete (NFV)

Il resoconto analitico di 451 Research “Service providers embracing OpenStack®” spiega i vantaggi aggiuntivi che OpenStack‌ apporta con l'automazione e la gestione alla virtualizzazione delle funzioni di rete, a un costo inferiore rispetto ad altre soluzioni proprietarie.

Network-Functions Virtualization (NFV) è una soluzione software che virtualizza le funzioni di rete alle quali si affidano i provider di servizi di comunicazione (CSP). Separando i servizi tradizionalmente vincolati ad hardware specializzato e proprietario, quali firewall, server DNS e servizi di bilanciamento del carico, i CPS possono utilizzare le funzioni di rete senza vincoli proprietari.

OpenStack migliora la tecnologia NFV, allocando le funzioni di rete virtuali in pool centralizzati che possono essere orchestrati da un software di gestione e automazione. Si tratta di un tipo di architettura che offre i vantaggi della scalabilità automatica e self-service dell'infrastruttura e dei pool dinamici, vantaggi che la sola virtualizzazione non è in grado di offrire. Adottando OpenStack per la NFV, gli utenti ottengono maggiore efficienza e agilità, requisiti importanti per la maggior parte dei CSP.

Tutti i principali provider di servizi di comunicazione del settore intendono abbinare OpenStack alla virtualizzazione delle funzioni di rete in uso, perché:

  • OpenStack apporta alla NFV i vantaggi aggiuntivi del cloud con capacità self-service, di gestione e di automazione
  • L'integrazione di OpenStack in un sistema NFV esistente ha un costo ridotto rispetto alle offerte proprietarie di altri vendor
  • L'origine open source di OpenStack è in linea con la finalità originaria della NFV, ovvero la riduzione dei vincoli ai sistemi proprietari

    Scarica il report per scoprire come ottenere di più dalla combinazione di NFV e OpenStack.