Domande frequenti sull'acquisizione di eNovance - giugno 2014

D: Qual è l'annuncio?

R: Red Hat ha firmato un accordo definitivo per l'acquisizione di eNovance.

D: Quante persone lavorano presso eNovance e dove si trovano?

R: eNovance ha circa 110 dipendenti a livello mondiale, con sedi principali a Parigi e a Montréal.

D: Perché eNovance?

R: Con la crescita dell'interesse delle aziende per OpenStack, cresce anche il bisogno di servizi specializzati. eNovance è una nota società leader nei servizi OpenStack per le aziende, e vanta grandi competenze in fatto di tecnologie OpenStack. Nell'autunno 2013, Red Hat ha siglato una partnership con eNovance per fornire congiuntamente servizi di integrazione OpenStack ai clienti, mentre nel maggio del 2014 ha ampliato tale partnership per inserire in OpenStack funzionalità carrier-grade. Ora che eNovance entra a far parte di Red Hat, saremo in grado di offrire ai clienti tecnologie OpenStack su scala globale, con servizi di implementazione e core advisory più ampi e integrati.

D: Quali sono le aree di competenza chiave di eNovance?

R: eNovance è specializzata in un'ampia gamma di servizi OpenStack, tra cui Ceph.

D: Come si posiziona eNovance nel mercato odierno?

R: eNovance è stata leader nei servizi OpenStack e ha lavorato a stretto contatto con i principali operatori del settore delle telecomunicazioni e con altre aziende per progettare, sviluppare e fornire soluzioni basate su OpenStack. Hanno ottenuto successo grazie alla loro profonda conoscenza di OpenStack, abbinata a una solida attenzione al cliente.

D: Qual è il piano di azione di Red Hat in merito ai prodotti esistenti di eNovance?

R: I prodotti esistenti di eNovance sono sempre stati incentrati sui servizi proposti dall'azienda. Anche se i dettagli sull'integrazione verranno stabiliti solo dopo la chiusura, intendiamo allineare i nostri processi e i nostri team di sviluppo, con l'obiettivo di ottimizzare i prodotti e i servizi OpenStack di Red Hat.

D: Qual è il piano di Red Hat in merito al settore Managed Services di eNovance? Continuerete a vendere e a supportare tali servizi?

R: Il settore Managed Services di eNovance verrà integrato nel portafoglio servizi di eNovance, per consentire all'azienda di continuare ad onorare gli impegni presi con i clienti aventi diritto all'offerta Managed Services.

D: Come si differenziano i servizi eNovance da quanto attualmente offerto da Red Hat?

R: eNovance aggiunge immediatamente un'ampia e profonda conoscenza dei servizi OpenStack, con la possibilità di scalare a un nucleo crescente di funzionalità Red Hat OpenStack. Rappresenta un'espansione globale rapida e immediata delle nostre capacità di servizi OpenStack, in linea con il nostro attuale focus.

D: Qual è l'impatto sui Certified Cloud Partner e sui System Integrator Partner?

R: Il focus dei nostri servizi OpenStack non cambia, ma eNovance ci aiuterà a rispondere alle esigenze di mercato globali. I nostri servizi OpenStack sono sempre stati complementari rispetto a quelli dei nostri partner cloud e SI, e ciò non cambierà a seguito dell'acquisizione.