Accedi / Registrati Account

La collaborazione è alla base delle community

Ogni giorno l'open source fa nascere nuove idee, crea nuove opportunità di lavoro e contribuisce a cambiare in meglio la vita delle persone . Ti invitiamo a condividere la tua passione per l'open source sui social usando #CodeIsOpen.

Inizia aggiungendo una tua immagine.

Scopri perché il nostro codice è aperto

Javiera de la Fuente

Foto di Javiera de la Fuente

Volevamo far sì che tutti i parchi nazionali potessero sfruttare quel che avevamo imparato. Acquisire dati da trasformare in intelligenza artificiale richiede tempo. Stiamo mappando la biodiversità, e se ogni parco riesce a farlo in autonomia il lavoro sarà più veloce".


Javiera ha fondato Al Sur del Sur Foundation per promuovere la conservazione della biodiversità tramite la tecnologia open source. Ha aiutato gli allevatori del Cile meridionale ad avvalersi di hardware e software open source per gestire il bestiame riducendo l'impatto sull'ambiente.

Leggi la storia di Javiera
Foto di Horst Thieme

Horst Thieme @horst_thieme

Il tuo codice è ciò che scrivi, correggi, verifichi ed esegui, ma è anche il tuo contributo *volontario*, è la condivisione che c'è dietro all'impegno. Se, come noi, credi che l'innovazione del software nasca dalla collaborazione, allora il tuo codice è aperto #CodeIsOpen.

Dott.ssa Ellen Grant

Sostanzialmente, la medicina è un impegno collaborativo volto a migliorare la salute di tutti. Se la scienza è trasparente, i team con esperienze complementari possono sfruttare a vicenda i propri progressi.


La Dott.ssa Grant è direttrice del centro Fetal-Neonatal Neuroimaging and Developmental Science dell'Ospedale pediatrico di Boston. Il suo contributo al progetto open source (ChRIS) sta riducendo i tempi di cura dei pazienti.

Scopri di più sul progetto ChRIS

Foto di Ellen Grant

Foto di Sumit Shatwara

Sumit Shatwara @sumit7990

Lavorare al mio primo progetto open source, #openstack, scrivere il mio primo codice con un linguaggio di programmazione open source e scoprire di amare i progetti open source come #kubernetes #openshift: la mia esperienza con l'open source ha trasformato la mia carriera, offrendomi opportunità completamente nuove.

Alicia Gibb

Foto di Alicia Gibb

Il mio codice è aperto perché ho imparato dal codice open source (all'inizio Processing, poi Arduino). Renderlo accessibile agli altri è il mio modo di restituire qualcosa. #CodeisOpen


Alicia è una ricercatrice, un'esperta di hardware hacking, e una sostenitrice dell'hardware open source. Ha fondato la Open Source Hardware Association, che promuove una ricerca accessibile, collaborativa e rispettosa della libertà degli utenti.

Guarda l'intervento di Alicia al Summit 2017

Allie DeVolder

Il mio codice è aperto perché i principi dell'open source sono alla base non solo del mio lavoro, ma anche della mia vita. Applico questi ideali ai progetti di lavoro, ai progetti personali, alle decisioni importanti e anche alla mia transizione di genere. #CodeisOpen


Allie è Principal Technical Support Engineer di Red Hat e fa parte del Red Hat Pride Leadership Team. Ha promosso l'open source anche nella sua transizione di genere, per aiutare altre persone che hanno intrapreso questo percorso.

Scopri di più sulla storia di Allie

Foto di Allie DeVolder

Foto di Adam Miller

Adam Miller @TheMaxamillion

L'open source mi ha insegnato il valore della riconoscenza. L'open source ha un significato il cui impatto non si limita certo al software, ma raggiunge l'intera comunità e crea una cultura che merita di essere adottata. Quando l'ho capito, mi sono lasciato coinvolgere.

code is open

Utilizza l'hashtag #CodeIsOpen nei messaggi che accompagnano la tua immagine, e racconta la tua storia open source: il tuo primo contributo, il primo progetto, i rapporti che ne sono nati e tutto il resto.

our code is open

L'innovazione nasce dalla collaborazione + CTA

I progressi non vengono dal nulla, ma accadono quando le persone condividono grandi idee e le trasformano in qualcosa di utile.

Come funziona l'open source?