Alleanza strategica: Red Hat e Google

Sfrutta tutti i vantaggi del cloud

Per ottenere un vantaggio competitivo nell'odierno mondo digitale è indispensabile affidarsi a soluzioni cloud. Red Hat e Google offrono alla tua azienda l'accesso agli efficienti strumenti open source di Red Hat combinati con Google Cloud Platform, per cogliere più opportunità e lanciare nuove iniziative in modo più rapido.

La nostra collaborazione

Il cloud ibrido come veicolo per la trasformazione digitale

Red Hat e Google ritengono che cloud ibrido e open source siano gli elementi essenziali per completare il processo di trasformazione digitale e modernizzazione dei processi. Insieme, Red Hat e Google possono aiutarti ad adottare con più efficacia il cloud ibrido e i principi DevOps grazie a:

  • una partnership solida e consolidata;
  • impegno verso l'open source;
  • allineamento e integrazione tra piattaforme.

I clienti ripetono spesso di essere alla ricerca di soluzioni aperte che consentano loro di usare infrastrutture pubbliche e private. Desiderano poter scegliere, e noi ci impegniamo a collaborare con partner come Red Hat affinché possano restare competitivi nell'era del digitale.

Nan Boden, Responsabile Partner tecnologici, Google Cloud

Esempi di utilizzo

Sistema operativo Enterprise

Red Hat® Enterprise Linux® su Google Cloud Platform

  • Migrazione degli abbonamenti attivi con Red Hat Cloud Access
  • Gestione unificata di ambienti fisici, virtuali e cloud con Red Hat CloudForms

Soluzioni cloud ibride

Red Hat Cloud Management per Google Cloud Platform

  • Monitoraggio continuo dell'ambiente Google Cloud Platform con Red Hat CloudForms
  • Monitoraggio del ciclo di vita e del consumo di ogni risorsa
  • Identificazione di macchine virtuali inattive o costose
  • Gestione dell'infrastruttura IT con Ansible by Red Hat e Google Cloud Platform
  • Report di chargeback dettagliati per la gestione dei costi

Open source e Platform-as-a-Service (PaaS)

Red Hat OpenShift su Google Cloud Platform

  • Migrazione degli abbonamenti attivi con Red Hat Cloud Access
  • Provisioning e gestione delle risorse cloud con Ansible Tower by Red Hat
  • Gestione unificata di ambienti fisici, virtuali e cloud

Scopri di più

Red Hat OpenShift Dedicated e Google Cloud Platform: la principale piattaforma container di livello enterprise nel cloud ottimizzato per container

Sathish Balakrishnan, direttore di OpenShift Online (Red Hat) e Brandon Jung, responsabile prodotto di Google Cloud Platform, parlano di Red Hat OpenShift Dedicated su Google Cloud Platform in questa sessione tematica che si è tenuta durante il Red Hat Summit 2017.

Red Hat OpenShift Dedicated e Google Cloud Platform: la principale piattaforma container di livello enterprise

Red Hat OpenShift on Google Cloud Platform

Prova Red Hat OpenShift Dedicated

Creazione, sviluppo e deployment in quasi tutte le infrastrutture con Red Hat OpenShift su Google Cloud Platform.

Risorse correlate

L'era dello sviluppo open source

Durante il Red Hat Summit 2017, Sam Ramji, vice presidente Gestione prodotto di Google Cloud Platform, ha raccontato del contributo di Google all'open source.

Deployment di OpenShift Container Platform 3 su Google Cloud Platform

Questa architettura di riferimento illustra come eseguire il deployment e gestire Red Hat OpenShift Container Platform 3 su Google Cloud Platform.

Blog post: Estendere il ripristino d'emergenza OpenStack® a Google Cloud Storage

Come eseguire il backup dei volumi Cinder in Google Cloud Storage, per utenti OpenStack

Panoramica su Ansible: con Ansible la tecnologia Google è alla portata di tutti

L'integrazione tra Ansible e Google Cloud Platform offre tutti gli strumenti necessari alla gestione dell'infrastruttura IT.

Scopri di più sulla nostra partnership

Il marchio denominativo e il logo OpenStack sono marchi commerciali o marchi registrati, negli Stati Uniti e in altri paesi, di proprietà della OpenStack Foundation. Pertanto sono da utilizzarsi, insieme o separatamente, previa autorizzazione della OpenStack Foundation. Red Hat, Inc. non ha rapporti di affiliazione con la OpenStack Foundation o con la community di OpenStack, né riceve da esse sponsorizzazioni o finanziamenti.