Cerca
Italiano
Italiano
Accedi Account
Accedi / Registrati Account
Website
CL110

Red Hat OpenStack Administration I: Core Operations for Domain Operators

Sede

Formato I formati dei corsi

Leggi le opinioni dei partecipanti. Accedi alla Red Hat Learning Community

Panoramica

Descrizione del corso

Scopri come funziona un cloud privato Red Hat® OpenStack Platform e impara a gestire le risorse di dominio per proteggere e distribuire applicazioni, reti e storage cloud moderni e scalabili

Red Hat OpenStack Administration I: Core Operations for Domain Operators (CL110) insegna come utilizzare e gestire gli overcloud a singolo sito di Red Hat OpenStack Platform (RHOSP) in produzione. Il corso illustra come creare ambienti di progetto sicuri nei quali eseguire il provisioning delle risorse e gestire i privilegi di sicurezza necessari agli utenti del cloud per distribuire applicazioni cloud scalabili. I partecipanti apprenderanno inoltre come integrare OpenShift con le funzionalità di bilanciamento del carico, gestione delle identità, monitoraggio, proxy e storage. Il corso consente inoltre di sviluppare le competenze richieste nell'ambito della risoluzione dei problemi della gestione delle normali operazioni di produzione.

Questo corso si svolge su Red Hat OpenStack Platform 16.0.

Riepilogo dei contenuti del corso

I partecipanti al corso Red Hat OpenStack Administration I: Core Operations for Domain Operators (CL110) si dedicheranno all'esecuzione delle attività di routine e specializzate che sono necessarie per gestire un dominio overcloud di OpenStack in produzione. Impareranno a gestire OpenStack utilizzando le interfacce su web e a riga di comando. Le competenze di base affrontate nel corso includono quanto segue:

  • Avviare istanze per soddisfare diversi scenari di utilizzo.
  • Gestire domini, progetti, utenti, ruoli e quote in un ambiente multi-tenant.
  • Gestire reti, subnet, router e indirizzi IP mobili.
  • Gestire la sicurezza delle istanze con regole di gruppo e chiavi di accesso.
  • Crea e gestire blocchi, oggetti e storage condiviso con OpenStack.
  • Eseguire la personalizzazione dell'avvio delle istanze con il comando cloud-init.
  • Eseguire il deployment di applicazioni scalabili con modelli di stack.

Destinatari del corso

Il corso è progettato per utenti cloud che distribuiscono stack e istanze di applicazioni, operatori di dominio che gestiscono le risorse e la sicurezza per gli utenti cloud e qualsiasi altro operatore dedicato al cloud interessato o responsabile della gestione delle applicazioni su cloud OpenStack privati o ibridi. Chiunque operi con il cloud con ruoli che includono la valutazione della tecnologia dovrebbe partecipare a questo corso per apprendere il funzionamento di RHOSP e i metodi di deployment delle applicazioni.

Requisiti per accedere al corso

Programma

Struttura del corso

Introduzione a Red Hat OpenStack Platform
Descrivi le identità di OpenStack, avvia un'istanza e descrivi i componenti e l'architettura di OpenStack.
Gestione di progetti di applicazioni in un cloud multi-tenant
Crea e configura progetti con un accesso utente sicuro e risorse sufficienti per supportare i requisiti di deployment delle applicazioni utente nel cloud.
Gestione della rete OpenStack
Descrivi l'implementazione delle reti IP in OpenStack, incluso il comportamento di base dello stack TCP/IP, gli elementi delle reti software defined e i tipi più comuni di rete disponibili agli utenti cloud in modalità self service.
Configurazione delle risorse per l'avvio di un'istanza non pubblica
Configura i tipi di risorsa necessari per il lancio di un'istanza non pubblica, incluso vCPU, memoria e immagine del disco di sistema, e avvia un'istanza di componente di un'applicazione che viene eseguito in una rete tenant senza accesso pubblico.
Configurazione di dischi di sistema di macchine virtuali
Identifica le scelte disponibili per la configurazione, l'archiviazione e la selezione di dischi di sistema di macchine virtuali basate su blocchi, inclusa la scelta di dischi temporanei o persistenti per scenari di utilizzo specifici.
Strategie di storage aggiuntive
Identifica le scelte disponibili per le tecniche di storage su cloud aggiuntive, incluso lo storage basato su oggetti, la condivisione dei file di rete e i volumi con origine da un servizio di condivisione dei file.
Configurazione delle risorse per l'avvio di un'istanza con accesso pubblico
Identifica e configura i tipi di risorse aggiuntive necessari per avviare le istanze con accesso pubblico per scenari di utilizzo specifico, incluso elementi di rete e sicurezza dell'accesso.
Automazione dell'avvio di applicazioni cloud personalizzate
Configura e gestisci uno stack di applicazioni cloud multitier, definito come modello architetturale di istanze di VM scalabili, incluso le personalizzazioni di avvio per istanza.
Gestione del posizionamento delle applicazioni cloud
Descrivi le strutture di overcloud più complesse rispetto al singolo sito e illustra le risorse di gestione con cui controllare il posizionamento delle istanze avviate, incluso gli elementi di isolamento come celle e zone di disponibilità e gli attributi di posizionamento come le risorse dei nodi di elaborazione richiesti.
Nota: il programma del corso è soggetto a modifiche in base alle innovazioni nelle tecnologie e all'evoluzione del ruolo cui si riferiscono gli argomenti trattati. Per chiarimenti o per la conferma di un obiettivo o di un argomento specifico, contatta il team di Red Hat.

Obiettivi

Vantaggi per l'organizzazione

Questo corso ha l'obiettivo di sviluppare le competenze necessarie per utilizzare e gestire le operazioni di routine di un cloud privato. Un cloud privato può contribuire a ridurre i costi attraverso il controllo delle risorse, semplificando la conformità alle norme di settore e l'integrazione con i sistemi esistenti. Sfruttando le competenze acquisite nel corso, utenti e operatori saranno in grado di creare e utilizzare risorse di progetto formate da reti e servizi, oltre che di eseguire applicazioni basate su modello in configurazioni personalizzabili e adattabili, eliminando la necessità di creare sistemi fisici per i nuovi progetti. Questa release è caratterizzata da maggiore stabilità e importanti miglioramenti, tra cui containerizzazione dei servizi, nuovi strumenti di installazione e gestione, un nuovo componente di bilanciamento del carico applicativo appositamente progettato, oltre a svariate nuove funzionalità supportate dalla CLI OpenStack. Inoltre, i clienti possono utilizzare vari strumenti di installazione, in particolare l'ormai obsoleto PackStack.

Sebbene Red Hat abbia creato questo corso per tutti i clienti, ogni azienda e infrastruttura è unica, pertanto i vantaggi o i risultati effettivi possono variare.

Vantaggi per i partecipanti

In questo corso i partecipanti impareranno ad analizzare l'architettura di un'infrastruttura cloud OpenStack privata o ibrida, oltre che a creare, gestire e risolvere i problemi legati ai servizi di rete software-defined, risorse, server e applicazioni, per ambienti aziendali scalabili dinamicamente.

I partecipanti saranno in grado di:

  • Progettare e implementare progetti on demand, reti software defined e istanze di macchine virtuali.
  • Eseguire il deployment di un'installazione OpenStack proof of concept a scopo di esercitazione, sviluppo, dimostrazione e test, nel proprio ambiente di elaborazione domestico o aziendale.
  • Gestire reti software defined come subnet, router, indirizzi IP mobili, immagini, varianti, regole o gruppi di sicurezza, nonché storage a blocchi o a oggetti.
  • Creare e personalizzare istanze di macchine virtuali avanzate come applicazioni, eseguire la personalizzazione al momento del deployment e creare stack scalabili con più applicazioni basate su macchine virtuali.

Esami o corsi successivi consigliati

Partecipa al corso utilizzando la tua Red Hat Learning Subscription. La sottoscrizione garantisce accesso illimitato e on-demand alle nostre risorse online per la formazione, per la durata di un anno.