DO281

Red Hat OpenShift Administration I con esame

Stai visualizzando informazioni per:

Crea, configura, gestisci e risolvi i problemi dei cluster OpenShift

Red Hat OpenShift Administration I with exam (DO281) insegna come installare e gestire Red Hat® OpenShift® Container Platform. Si tratta di un pacchetto pratico, basato su laboratori nei quali viene illustrato come installare, configurare e gestire cluster OpenShift e distribuire applicazioni di esempio per comprendere meglio l'uso che gli sviluppatori possono fare della piattaforma.

Il corso di svolge su Red Hat® Enterprise Linux® 7.5 e Openshift Container Platform 3.9. Include l'esame Red Hat Certified Specialist in OpenShift Administration.

Le videolezioni sono disponibili su OpenShift Container Platform 3.4.Dettagli

Panoramica del corso

OpenShift è una piattaforma applicativa containerizzata che consente alle aziende di gestire il deployment dei container e di ottenere la scalabilità delle applicazioni usando Kubernetes. Fornisce un ambiente applicativo predefinito e si basa su Kubernetes per supportare i principi della metodologia DevOps quali time-to-market più breve, infrastruttura come codice, integrazione e distribuzione continue.

Riepilogo dei contenuti del corso

  • Installazione di un cluster OpenShift Container Platform
  • Configurazione e gestione di master e nodi
  • Protezione di OpenShift
  • Controllo dell'accesso alle risorse in OpenShift
  • Monitoraggio e acquisizione di metriche in OpenShift
  • Deployment di applicazioni in OpenShift Platform Container mediante immagini S2I
  • Gestione dello storage in OpenShift

Destinatari del corso

Il corso è pensato per amministratori, architetti e sviluppatori di sistema che desiderano installare e configurare Red Hat OpenShift Container Platform.

Requisiti per accedere al corso

Programma del corso

Introduzione a Red Hat OpenShift Container Platform
Riepiloga le funzionalità e descrivi l'architettura di Openshift Container Platform.
Installazione di OpenShift Container Platform
Installa OpenShift e configura il cluster.
Approfondimento dei concetti del networking in OpenShift
Descrivi e analizza i concetti del networking in OpenShift.
Esecuzione di comandi
Esegui comandi tramite l'interfaccia a riga di comando.
Gestione delle risorse OpenShift
Controlla l'accesso alle risorse in OpenShift.
Assegnazione dello storage persistente
Implementa lo storage persistente.
Gestione dei deployment delle applicazioni
Manipola le risorse per gestire il deployment delle applicazioni.
Sottosistema delle metriche
Installa e configura il sistema di acquisizione delle metriche.
Gestione e monitoraggio
Gestisci e monitora le risorse e il software OpenShift.

Nota: il programma del corso è soggetto a modifiche in base alle innovazioni nelle tecnologie e all'evoluzione del ruolo cui si riferiscono gli argomenti trattati. Per chiarimenti o per la conferma di un obiettivo o di un argomento specifico, contatta il team di Red Hat.

I vantaggi di questo corso di formazione

I vantaggi per l'organizzazione

Il corso intende sviluppare le competenze necessarie per installare, configurare e gestire Red Hat OpenShift Container Platform per il deployment di applicazioni containerizzate altamente disponibili, resilienti e scalabili. Red Hat OpenShift Container Platform consente un rapido sviluppo e deployment delle applicazioni, oltre alla portabilità delle applicazioni tra gli ambienti. Offre inoltre scaling semplificato delle applicazioni, amministrazione e manutenzione di applicazioni adattate o cloud-native.

Sebbene Red Hat offra questo corso a tutti i clienti, ogni azienda e infrastruttura è unica, pertanto i vantaggi o i risultati effettivi possono variare.

I vantaggi per i partecipanti

Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di installare, configurare e gestire un cluster Red Hat OpenShift Container Platform e di eseguirvi il deployment di applicazioni.

I partecipanti dimostreranno, inoltre, le competenze seguenti:

  • Installazione di OpenShift Container Platform per creare un cluster semplice.
  • Configurazione e gestione di master e nodi OpenShift.
  • Protezione di OpenShift con un semplice meccanismo di autenticazione interna.
  • Controllo degli accessi alle risorse in OpenShift.
  • Deployment di applicazioni in OpenShift mediante immagini S2I.
  • Configurazione e gestione di pod, servizi, percorsi, segreti e altre risorse OpenShift.