DO290

OpenShift Enterprise Development

Stai visualizzando informazioni per:

Impara a creare, aggiornare ed eseguire la manutenzione delle applicazioni

OpenShift Enterprise Development (DO290) è inserito in una serie di corsi dedicati a OpenShift Enterprise by Red Hat® e all'automazione di alcune fasi del flusso di rilascio del software. Il corso inserisce il partecipante in un ambiente DevOps con una metodologia di sviluppo agile, basata su test e con l'integrazione continua in un ambiente operativo standard grazie alla soluzione Platform-as-a-Service (PaaS).

Panoramica del corso

Grazie ai laboratori con esercitazioni pratiche, il partecipante avrà la possibilità di sperimentare casi reali di implementazioni Java EE su istanze OpenShift Enterprise. Il partecipante imparerà a creare, aggiornare ed eseguire la manutenzione delle applicazioni con OpenShift Enterprise.

Riepilogo del corso

  • Gestione di applicazioni con Red Hat JBoss® Developer Studio
  • Introduzione all'integrazione continua (CI, Continuous Integration)
  • Integrazione della CI in OpenShift Enterprise
  • Implementazione della CI per l'applicazione
  • Clustering dell'applicazione Bookstore
  • Debug remoto dell'applicazione Bookstore
  • Deployment dei container personalizzati
  • Creazione di un modello personalizzato

Destinatari e requisiti

Questo corso è pensato per gli sviluppatori di applicazioni (non necessariamente sviluppatori Java EE) interessati alla creazione di applicazioni OpenShift Enterprise con test di unità/accettazione personalizzati e al deployment di tali applicazioni con l'uso di CI su istanze OpenShift Enterprise.

Requisiti per accedere al corso

Red Hat consiglia il corso a candidati:

  • Requisito preferenziale: competenze di programmazione Java EE. Red Hat cerca di semplificare le attività di programmazione, ad esempio la modifica dei colori di un elemento in una pagina HTML, quindi le competenze generali in ambito HTML comuni a molti ambienti di programmazione saranno sufficienti.
  • Esperienza come sviluppatore esperto in uno degli ambienti supportati da OpenShift Enterprise, Python, Ruby o Java EE.
  • Aver sostenuto l'esame Introduction to Containers, Kubernetes, and Red Hat OpenShift (DO180) o aver maturato esperienza analoga

Programma del corso

Introduzione
Introduzione e riepilogo.
Revisione dell'ambiente di sviluppo
Descrizione degli strumenti dello sviluppatore, le pratiche agili e l'ambiente di deployment che verrà utilizzato nel corso.
Revisione dell'applicazione Bookstore
Analisi dell'architettura applicativa, delle funzionalità e del layout del progetto.
Introduzione a OpenShift Enterprise
Funzionalità e architettura di OpenShift Enterprise.
Deployment e delle applicazioni in OpenShift Enterprise
Definizione, creazione e deployment di applicazioni in OpenShift Enterprise.
Implementazione dell'integrazione continua
Integrazione continua con Jenkins.
Gestione delle applicazioni OpenShift Enterprise
Controllo e manutenzione delle applicazioni con riga di comando di OpenShift Enterprise.
Creazione di deployment complessi
Creazione di deployment che utilizzano clustering, bilanciamento del carico e programmazione dei nodi personalizzata.
Risoluzione dei problemi delle applicazioni
Debugging e registri per risolvere i problemi relativi alle prestazioni delle applicazioni o al deployment.
Personalizzazione di OpenShift Enterprise
Container, modelli e compilatori personalizzati per immagini sorgente.
Riepilogo del corso
Esercitati con le competenze acquisite durante il corso.

Nota: la struttura del corso è soggetta a modifiche in base alle innovazioni nelle tecnologie e all'evoluzione del ruolo cui si riferiscono gli argomenti trattati. Per chiarimenti o per la conferma di un obiettivo o di un argomento specifico, contattaci.

Impatto di questo corso di formazione

Impatto sull'organizzazione

Questo corso intende sviluppare le competenze necessarie per progettare, costruire ed effettuare il deployment di applicazioni containerizzate altamente disponibili, resilienti e scalabili, mediante Red Hat OpenShift Container Platform. Questo corso dimostra come utilizzare al meglio gli strumenti forniti da Red Hat OpenShift Container Platform per consentire un rapido sviluppo e deployment delle applicazioni, oltre alla portabilità di un applicazione tra gli ambienti.

Sebbene Red Hat abbia creato questo corso al fine di avvantaggiare i nostri clienti, ogni azienda e infrastruttura è unica, pertanto i vantaggi o i risultati effettivi possono variare.

Impatto sui partecipanti

Al termine del corso, i partecipanti dovrebbero essere in grado di costruire, eseguire il deployment e gestire le proprie applicazioni containerizzate, usando gli strumenti di integrazione continua, scaling e monitoraggio forniti da Red Hat OpenShift Container Platform.

I partecipanti dovrebbero anche essere in grado di dimostrare le competenze seguenti:

  • Deployment delle applicazioni in Docker usando le immagini
  • Descrizione dell'architettura di Red Hat OpenShift Container Platform
  • Controllo e manutenzione delle applicazioni usando l'interfaccia a righe di comando OpenShift
  • Definizione, creazione e deployment di un'applicazione su Red Hat OpenShift Container Platform
  • Stabilimento di un'integrazione continua di un'applicazione dal codice di origine al deployment, mediante Jenkins
  • Creazione di deployment che utilizzano clustering, bilanciamento del carico e programmazione dei nodi personalizzata
  • Risoluzione dei problemi che interessano le prestazioni delle applicazioni o deployment con strumenti di debugging e file di registro
  • Creazione di immagini e modelli della builder personalizzata source-to-image (s2i)
  • Deployment di un'applicazione multi-pod in Red Hat OpenShift Container Platform usando Jenkins per l'integrazione continua
  • Installazione e aggiornamento dei pacchetti software
  • Accesso ai file system Linux
  • Gestione di reti Linux