Preferenze globali di Red Hat

Esplora

Scopri le novità dei clienti Red Hat di tutto il mondo:

Storia di successo

Crescere sfruttando l'hardware esistente: il caso di una società di telecomunicazioni cinese

21CN Information Network, uno dei più importanti portali Web della Cina nonché azienda di proprietà di China Telecom, aveva l'esigenza di espandersi ma disponeva già di oltre 100 server, su cui erano ospitate le applicazioni chiave dell'azienda. La azienda ha quindi deciso di implementare il sistema di gestione e virtualizzazione centralizzato Red Hat® Enterprise Virtualization. La soluzione Red Hat è stata così trasformata in un pool di risorse virtuali attraverso il quale l'azienda può creare, implementare e gestire i server virtuali richiesti dall'ambiente di 21CN.

Cliente dal

2010

Guangzhou, Cina

Settore delle telecomunicazioni

Obiettivo

Sfruttare appieno le risorse IT esistenti attraverso la realizzazione di una piattaforma di virtualizzazione stabile, efficace e robusta, in grado di supportare la crescita dell'azienda capogruppo.

Hardware

  • Dell PowerEdge R910
  • Server HP ProLiant DL785

Red Hat Enterprise Virtualization sfrutta al massimo le risorse hardware esistenti. Rispetto ad altre soluzioni di virtualizzazione, assicura un risparmio maggiore poiché abbatte i costi operativi e di manutenzione.

Xiao Jinsong, Project Manager, 21CN Information Network

Un'azienda di telecomunicazioni in cerca di virtualizzazione

21CN Information Network (21CN), uno dei principali portali Web cinesi, è una società di proprietà di China Telecom. L'azienda fornisce una piattaforma di consulenza multimediale a trecentosessanta gradi, con video online, caselle di posta elettronica, banda larga e servizi mobili a valore aggiunto.

21CN è inoltre uno dei principali fornitori di servizi di supporto operativo e manutenzione di China Telecom, un ruolo che comporta la pianificazione, la progettazione, l'implementazione e la manutenzione di servizi per diverse aziende di importanza cruciale dell'azienda capogruppo. 21CN fornisce supporto tecnologico per portali quali Tianyi Photo Album, E-home Garden e Broadband Safeguard.

Esigenze aziendali in aumento

Di fronte alle esigenze di crescita del settore delle telecomunicazioni, 21CN doveva espandersi e acquistare nuove attrezzature, che andassero a integrare i server, lo storage e le risorse di rete già in uso. Per ospitare le applicazioni aziendali critiche e restare al passo con l'espansione continua dei servizi, le aziende appartenenti a China Telecom richiedevano l'impiego di oltre 100 server. Dopo un'attenta valutazione, 21CN ha stabilito che la maggior parte dei servizi aziendali più importanti poteva essere eseguita con successo su una piattaforma virtualizzata, ma si temeva che il costo delle licenze e del software potesse risultare maggiore del costo dell'hardware.

21CN aveva già numerosi server e dispositivi di storage per il supporto dei progetti in corso, quindi doveva trovare una soluzione che consentisse di continuare a far fronte alla crescita della capogruppo con le risorse esistenti. L'azienda ha quindi scelto di implementare un sistema di virtualizzazione e gestione centralizzata per l'insieme di server e hardware di storage. L'obiettivo era di sfruttare appieno le risorse esistenti ed evitare l'acquisto di altri sistemi hardware.

21CN adotta un ambiente unificato

Dopo accorte valutazioni, l'azienda si è orientata verso Red Hat Enterprise Virtualization per la realizzazione di una piattaforma di virtualizzazione stabile, efficiente e robusta. "Red Hat Enterprise Virtualization sfrutta al massimo le risorse hardware esistenti” ha dichiarato Xiao Jinsong, Project Manager di 21CN. "Rispetto ad altre soluzioni di virtualizzazione, fornisce un'efficienza maggiore in termini di costo, riducendo notevolmente le spese operative e di manutenzione e fornendo un supporto stabile ed efficiente ai nostri sistemi aziendali principali."

Gestione centralizzata

Per implementare un approccio alla gestione centralizzata, 21CN ha utilizzato Red Hat Enterprise Virtualization con tecnologia hypervisor Kernel-based Virtual Machine (KVM) come base per il server di gestione, insieme alla piattaforma operativa Red Hat Enterprise Linux. La soluzione Red Hat è distribuita su sette server che sono sfruttati come un pool di risorse virtuali, attraverso il quale l'azienda può creare, implementare e gestire i server virtuali necessari per l'ambiente di 21CN.

Dall'inizio dell'operazione sono state implementate più di 70 macchine virtuali, ciascuna delle quali presenta una configurazione minima composta da una CPU a 4 core, con 4 GB di memoria e 500 GB di spazio su disco virtuale. Oltre a svariati server delle applicazioni e di database Oracle, le macchine virtuali supportano versioni diverse di Red Hat Enterprise Linux e altri sistemi operativi.

Sfruttare le risorse esistenti per ridurre i costi

Da quasi un anno la piattaforma virtualizzata di 21CN fornisce un supporto stabile ed efficiente per i portali dell'azienda, come Tianyi Photo Album, E-home Garden e Broadband Safeguard. Sfruttando al meglio le risorse delle attrezzature esistenti, la soluzione Red Hat Enterprise Virtualization ha consentito all'azienda di evitare l'acquisto di nuovi sistemi hardware.

“A partire dall'implementazione, tutti i server fisici e virtuali hanno evidenziato ottime prestazioni, ben superiori alle aspettative dell'azienda" ha dichiarato Jinsong. "L'aspetto più importante è che l'intero sistema aziendale è stato realizzato su server e risorse hardware esistenti, senza la necessità di acquistare altri dispositivi hardware. Red Hat Enterprise Virtualization riduce notevolmente il costo del software."

21CN è rimasta così colpita dalla stabilità, dalle prestazioni e dalla convenienza della soluzione di virtualizzazione Red Hat che, dopo un anno di esperienza, ha deciso di introdurre altre tecnologie Red Hat. Nelle intenzioni dell'azienda c'è l'implementazione di altri server di produzione basati su Red Hat Enterprise Virtualization e il passaggio a Red Hat Enterprise Virtualization 3.

Ulteriori informazioni