Storia di successo

Baloise Bank SoBa aggiorna la propria piattaforma bancaria
ottenendo velocità e risparmio

Baloise Bank

In breve

Settore: servizi finanziari
Regione: EMEA
Sede Solothurn, Svizzera
Dimensioni dell'azienda: 370 dipendenti

Oggi Baloise Bank SoBa può rispondere alle nuove esigenze più rapidamente, con maggiore flessibilità e a costi ridotti.

Rolf Vogt, Project Manager IT, Baloise Bank Soba ag

Informazioni sull'azienda

Baloise Bank SoBa si affidava a sistemi IT esistenti estremamente complessi e costosi da gestire e mantenere. La piattaforma UNIX proprietaria aveva ormai raggiunto il proprio limite, causando inefficienze e spese di manutenzione elevate. L'adozione delle soluzioni Red Hat® ha consentito alla banca di eseguire la migrazione dell'applicazione bancaria principale verso una piattaforma open source, con un conseguente miglioramento delle prestazioni e una riduzione del costo totale di proprietà.

La strada verso il successo

La sfida: Rinnovare la tecnologia esistente

Baloise Bank SoBa non era più in grado di gestire la crescente complessità, né di soddisfare le nuove esigenze eseguendo il sistema bancario centrale sulla piattaforma UNIX proprietaria precedentemente utilizzata. Sempre più spesso, la banca registrava problemi prestazionali e costi di manutenzione. Era ormai imprescindibile passare a una soluzione nuova e moderna, capace di promuovere efficienza e flessibilità e di ridurre il costo totale di proprietà. “Oggi, per rimanere competitive, le banche devono ridurre i propri costi operativi”, afferma Rolf Vogt, Project Manager IT presso Baloise Bank SoBa AG.

Caso cliente

Baloise Bank SoBa esegue la migrazione dell'applicazione bancaria principale adottando Red Hat Enterprise Linux

Obiettivo: considerare un'alternativa open source

Dopo test approfonditi, il team IT della banca ha stabilito che il proprio sistema bancario centrale e i relativi database, storage, e componenti di rete avrebbero funzionato alla perfezione su Red Hat Enterprise Linux®. Baloise Bank è la prima istituzione finanziaria ad aver optato per questo tipo di soluzione, seguita successivamente da altre due banche europee. “Le banche che puntano a ridurre il costo totale di proprietà e i cui sistemi UNIX sono troppo obsoleti per essere aggiornati preferiscono le alternative open source alle soluzioni proprietarie”, segnala Vogt.

Software e servizi

Hardware

  • Server HP ProLiant DL380 Gen9 x86

Risultati: flessibilità, prestazioni e risparmi più elevati

La nuova soluzione ha consentito a Baloise Bank SoBa di ridurre il costo totale di proprietà di circa 240.000 CHF l'anno. La banca prevede di ottenere un ritorno sugli investimenti entro 18 mesi. Ha registrato inoltre prestazioni migliorate, con un'elaborazione in batch quattro volte più rapida. La nuova soluzione, inoltre, facilita e ottimizza la gestione dei sistemi. "Oggi Baloise Bank SoBa può rispondere alle nuove esigenze più rapidamente, con maggiore flessibilità e a costi ridotti", afferma Vogt.

Grazie al supporto di Red Hat Enterprise Linux, siamo riusciti a soddisfare la crescente richiesta di soluzioni open source innovative per il settore finanziario.

Rolf Vogt, Project Manager IT, Baloise Bank SoBa AG