Red Hat Decision Manager

Caratteristiche e vantaggi

Automazione dei processi decisionali

Quando si tratta di valutare regole di business per trarre conclusioni da dati dinamici, Red Hat® Decision Manager supporta il motore delle regole avanzato e altamente scalabile derivato dal progetto della community Drools 7. La scalabilità di Red Hat Decision Manager consente di automatizzare con facilità i processi decisionali fondati su migliaia di regole, e può eseguire i modelli decisionali descritti dallo standard Decision Model & Notation (DMN). A partire dalla release più recente, Red Hat Decision Manager supporta l'esecuzione di modelli predittivi basati sull'apprendimento automatico tramite lo standard di settore PMML (Predictive Model Markup Language). Le estensioni CEP per l'elaborazione di eventi complessi consentono inoltre di elaborare vincoli correlati al tempo, assicurando un processo decisionale avanzato e in tempo reale.

Ottimizzazione delle risorse

Red Hat Decision Manager include un kit di strumenti esclusivo pensato per aiutare gli sviluppatori Java™ a costruire applicazioni in grado di risolvere problemi complessi di ottimizzazione delle risorse e scheduling. Il kit di strumenti si basa sul progetto di community JBoss® OptaPlanner e utilizza il motore di regole per individuare con rapidità soluzioni corrette a problemi che, altrimenti, sarebbe molto difficile, lungo e costoso risolvere. Per utilizzarlo non sono richieste conoscenze specifiche delle tecniche di ottimizzazione. In questo modo i team IT possono fornire applicazioni per lo scheduling e la progettazione delle risorse senza disporre di competenze specializzate.

Più strumenti per i business analyst e i team IT

Red Hat Decision Manager include un'intuitiva interfaccia utente per la definizione rapida e la modifica semplificata delle applicazioni di aziendali. Include inoltre il supporto completo della specifica DMN, oltre a tabelle decisionali, scorecard e linguaggi specifici del dominio che facilitano i team IT e gli utenti aziendali nella creazione e nella modifica delle regole di business.

Soluzione ottimizzata per cloud e container

Tanto in ambienti on premise quanto cloud - virtuale, privato, pubblico e ibrido - Red Hat Decision Manager può essere ospitato in un datacenter del cliente o distribuito in un'istanza pubblica o privata di Red Hat OpenShift Container Platform.

icona che rappresenta il cloud

Scopri di più su Red Hat Decision Manager