Storage

Esempio di utilizzo: Red Hat Hyperconverged Infrastructure per un IT decentralizzato

Panoramica

Taglia i costi, semplifica le operazioni e aumenta l'efficienza con l'iperconvergenza

Nei settori dei servizi bancari, delle telecomunicazioni, dell'energia e della vendita al dettaglio, le filiali e le sedi remote spesso implementano applicazioni business-critical sulle infrastrutture di storage e server locali. Ma questi uffici affrontano sfide come spazi e budget limitati, mancanza di personale IT qualificato e problemi complessi legati alla gestione dell'infrastruttura.

Red Hat® Hyperconverged Infrastructure―l'integrazione di Red Hat Virtualization e Red Hat Gluster Storage―fornisce elaborazione e storage integrati open source, gestiti centralmente e dal costo ridotto, in un fattore di forma compatto per rispettare le esigenze dei siti remoti e migliorare le capacità.

Red Hat Hyperconverged Infrastructure ti consente di consolidare l'infrastruttura per i tuoi siti remoti eliminando l'esigenza di un livello di storage gestito in modo indipendente e fornendo una soluzione integrata di elaborazione affiancata da un storage definito via software. Ciò riduce le spese capitali e operative, oltre alle spese generali per le operazioni associate alla gestione di un'infrastruttura più ampia e tradizionale.

Per saperne di più, leggi la scheda tecnica.

Esempi di utilizzo

Uffici remoti e filiali

La gestione dell'IT distribuito presso i siti remoti può rappresentare una sfida in base alla competenza diversificata e di livello elevato necessaria per supportare tali siti. Gli esempi vanno dalle sedi bancarie e di vendita al dettaglio fino ai siti per operazioni in remoto relative al settore del petrolio e del gas.

Elaborazione mobile all'avanguardia

Le compagnie telefoniche desiderano spostare le risorse di elaborazione generalmente presenti nei grandi datacenter presso uffici locali o altri siti. Ciò migliora ulteriormente le prestazioni delle proprie reti portando le risorse di elaborazione al massimo delle prestazioni.

Internet delle cose (IoT, Internet of Things)

Alcune architetture IoT richiedono il deployment delle risorse informatiche più vicino agli endpoint in un formato microdatacenter.

Vantaggi

  • Gestione più semplice e centralizzata

    Elimina la dipendenza da Storage Area Network (SAN) complesse che eseguono il provisioning dello storage e delle operazioni I/O ogni volta in cui viene creata una nuova immagine di una macchina virtuale (VM).

  • Costi ridotti

    Esegui il deployment di infrastrutture di storage virtuali su un ingombro dell'hardware conveniente, standard di settore e compatte.

  • Nessun vincolo al fornitore

    Evita di diventare dipendente dai vendor di offerte iperconvergenti proprietarie.

  • Stack software con supporto singolo

    Mantieni i contatti con 1 solo team di supporto invece di molti team di vendor diversi quando hai bisogno di aiuto per risolvere un problema.

Vuoi saperne di più?

CHIEDI A RED HAT