Press release

Red Hat per un database open source di nuova generazione

Obiettivo dell’iniziativa LEADS, guidata dall’Unione Europea, è creare un’architettura flessibile ed estesa per il Data-as-a-Service

Milano, 17 dicembre 2012- Red Hat, Inc. (NYSE: RHT), leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, ha annunciato la sua partecipazione a un’iniziativa dell’Unione Europea tesa a creare un’architettura flessibile ed estesa per il Data-as-a-Service, che le aziende potranno utilizzare per rintracciare ed analizzare i dati pubblicati sull’intero web pubblico. L’iniziativa è stata chiamata LEADS, acronimo di “Large-scale Elastic Architecture for Data-as-a-Service”.

 

Piuttosto che mantenere i propri dati in-house all’interno di data center dedicati, può essere economicamente ed ecologicamente conveniente archiviarli presso un’infrastruttura condivisa. Obiettivo dell’iniziativa LEADS è creare un framework Data-as-a-Service (DaaS) decentralizzato, in grado di operare su una serie elastica di micro-cloud. LEADS fornirà un modo di raccogliere, archiviare ed effettuare ricerche su dati di pubblico dominio, oltre che di processare questi dati in tempo reale. Inoltre, i dati pubblici possono essere arricchiti ed integrati con dati privati, mantenuti su incarico del cliente, e la processazione dei dati in tempo reale può essere resa ancor più completa con versioni storiche, dei dati pubblici e di quelli privati.

 

“Grazie alla sua posizione di fornitore leader di tecnologie open source, Red Hat è stato selezionato come partner tecnologico chiave per il progetto LEADS”, spiega Mark Little, vice president, Middleware Engineering, Red Hat. “L’Unione Europa ha storicamente una forte preferenza per le soluzioni open source rispetto a quelle proprietarie. Con l’open source alla base di ogni nostra attività, il risultato di questo sforzo di integrazione verrà reso disponibile a tutta la comunità, grazie anche al supporto delle aziende forti, solide e  riconosciute che contribuiscono a questi sviluppi.”

 

La presenza di Red Hat nel consorzio potrà aiutare gli strumenti sviluppati nell’ambito del progetto LEADS ad avere maggiore visibilità nella comunità open source, soprattutto in Europa. Oltre a ciò, Red Hat gioca un ruolo importante nella definizione degli standard e, se le condizioni lo consentiranno, intende guidare l’evoluzione delle tecnologie e delle specifiche di LEADS verso standard riconosciuti, in modo da evitare ogni forma di vendor lock-in. I risultati open source del progetto LEADS aiuteranno a garantire che ogni standard creato sarà basato su esperienze reali.

 

La piattaforma LEADS sarà progettata fin dalle basi tenendo conto di privacy, sicurezza, efficienza energetica, disponibilità, scalabilità e performance. Il progetto verrà validato su casi specifici di utilizzo, inclusi la ricerca dei dati sul Web ed il loro sfruttamento in diversi ambiti applicativi.

 

Sono diversi i progetti open source sponsorizzati da Red Hat che potranno trarre vantaggio dai progressi che il progetto LEADS porterà. Tra questi:

 

Il consorzio LEADS è composto da università e centri di ricerca (Université de Neuchatel UniNE, Svizzera; Technische Universität Dresden TUD, Germania; Telecommunications System Institute TSI, Grecia), i cui membri si sono mostrati capaci di sottoporre nuove idee alla comunità scientifica, in modo rapido ed efficace. Le grandi aziende (BM-Yahoo!, Red Hat e Adidas) hanno la forza e la capacità di proporre nuove tecnologie e metodi per il loro utilizzo, per i loro clienti e come nuovi standard operativi. In particolare, Yahoo! e Red Hat sono leader nello sviluppo e nella distribuzione di software open source, e l’impatto potenziale legato all’offerta dell’infrastruttura LEADS alla comunità potrebbe essere enorme. Infine, anche la partecipazione di AoTerra (SME) è fondamentale per il progetto, perché porta competenze specifiche su infrastrutture micro-cloud efficienti a livello energetico, e permette un’estesa implementazione della piattaforma LEADS.

About Red Hat

Red Hat is the world’s leading provider of open source software solutions, using a community-powered approach to reliable and high-performing cloud, Linux, middleware, storage and virtualization technologies. Red Hat also offers award-winning support, training, and consulting services. As the connective hub in a global network of enterprises, partners, and open source communities, Red Hat helps create relevant, innovative technologies that liberate resources for growth and prepare customers for the future of IT. Learn more at http://www.redhat.com.

Dichiarazioni in chiave prospettica

Certain statements contained in this press release may constitute "forward-looking statements" within the meaning of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Forward-looking statements provide current expectations of future events based on certain assumptions and include any statement that does not directly relate to any historical or current fact. Actual results may differ materially from those indicated by such forward-looking statements as a result of various important factors, including: risks related to delays or reductions in information technology spending; the effects of industry consolidation; the ability of the Company to compete effectively; the integration of acquisitions and the ability to market successfully acquired technologies and products; uncertainty and adverse results in litigation and related settlements; the inability to adequately protect Company intellectual property and the potential for infringement or breach of license claims of or relating to third party intellectual property; the ability to deliver and stimulate demand for new products and technological innovations on a timely basis; risks related to data and information security vulnerabilities; ineffective management of, and control over, the Company’s growth and international operations; fluctuations in exchange rates; and changes in and a dependence on key personnel, as well as other factors contained in our most recent Quarterly Report on Form 10-Q (copies of which may be accessed through the Securities and Exchange Commission’s website at http://www.sec.gov), including those found therein under the captions "Risk Factors" and "Management’s Discussion and Analysis of Financial Condition and Results of Operations". In addition to these factors, actual future performance, outcomes, and results may differ materially because of more general factors including (without limitation) general industry and market conditions and growth rates, economic and political conditions, governmental and public policy changes and the impact of natural disasters such as earthquakes and floods. The forward-looking statements included in this press release represent the Company’s views as of the date of this press release and these views could change. However, while the Company may elect to update these forward-looking statements at some point in the future, the Company specifically disclaims any obligation to do so. These forward-looking statements should not be relied upon as representing the Company’s views as of any date subsequent to the date of this press release.