Cerca
Italiano
Italiano

Seleziona la tua lingua

Accedi Account
Accedi / Registrati Account
Website
EX200

Red Hat Certified System Administrator (RHCSA) exam

Sede

Formato I formati dei corsi

Leggi le opinioni dei partecipanti. Accedi alla Red Hat Learning Community

Panoramica

Descrizione dell'esame

L'esame pratico Red Hat Certified System Administrator (RHCSA) exam (EX200) verifica le conoscenze e le competenze dei candidati relative ad aree dell'amministrazione dei sistemi comuni a un'ampia gamma di ambienti e scenari di deployment. Le competenze verificate con questo esame sono alla base dell'amministrazione dei sistemi in tutti i prodotti Red Hat®.

Il superamento dell'esame conferisce il titolo di Red Hat Certified System Administrator. Se, dopo aver acquisito il titolo di RHCSA, desideri continuare il tuo percorso di formazione, questa credenziale rappresenta il passaggio fondamentale per accedere al nostro livello più alto di certificazione: Red Hat Certified Architec

Questo esame si basa su Red Hat® Enterprise Linux® 8.

L'esame basato su Red Hat Enterprise Linux 7 è disponibile tramite esami onsite e individuali fino al 1° luglio 2020.Dettagli

Destinatari dell'esame

  • Amministratori esperti di sistemi Red Hat Enterprise Linux che desiderano convalidare le proprie competenze
  • Candidati che hanno partecipato ai corsi Red Hat System Administration I (RH124) e Red Hat System Administration II (RH134) e che ambiscono a ottenere la certificazione RHCSA
  • Amministratori di sistema esperti di Linux che hanno bisogno di una certificazione su richiesta della propria azienda o per un obbligo normativo (Direttiva DoD 8570)
  • Professionisti IT che ambiscono a ottenere una certificazione Red Hat Certified Engineer (RHCE)
  • Un RHCE la cui certificazione non è più attiva o sta per perdere di validità e che desidera certificarsi nuovamente come RHCE

Consigli per l'esame

Obiettivi

Argomenti di studio per l'esame

I candidati all'esame RHCSA devono essere in grado di svolgere le seguenti attività in modo autonomo. Le attività sono suddivise in varie categorie.

Comprendere e utilizzare gli strumenti essenziali
  • Accedere a un prompt della shell e immettere comandi con sintassi corretta
  • Utilizzare il reindirizzamento di input/output (>, >>, |, 2>, ecc.)
  • Utilizzare grep ed espressioni regolari per analizzare il testo
  • Accedere a sistemi remoti tramite SSH
  • Effettuare l'accesso e commutare gli utenti nei livelli di esecuzione multiutente
  • Archiviare, comprimere, espandere e decomprimere file tramite tar, star, gzip e bzip2
  • Creare e modificare file di testo
  • Creare, eliminare, copiare e spostare file e directory
  • Creare collegamenti reali e simbolici
  • Elencare, impostare e modificare autorizzazioni ugo/rwx standard
  • Individuare, leggere e utilizzare la documentazione di sistema compresi man, info e i file /usr/share/doc
Utilizzare i sistemi in esecuzione
  • Avviare, riavviare e arrestare un sistema normalmente
  • Avviare manualmente i sistemi su target diversi
  • Interrompere il processo di avvio per ottenere l'accesso a un sistema
  • Identificare i processi che fanno uso intensivo di CPU o memoria e arrestare i processi
  • Regolare lo scheduling dei processi
  • Gestire profili di ottimizzazione
  • Individuare e interpretare i file dei log di sistema e i journal
  • Proteggere i journal di sistema
  • Avviare, arrestare e verificare lo stato dei servizi di rete
  • Trasferire file in sicurezza da un sistema all'altro
Configurare lo storage locale
  • Elencare, creare, eliminare partizioni su dischi GPT e MBR
  • Creare e rimuovere volumi fisici
  • Assegnare volumi fisici a gruppi di volumi
  • Creare ed eliminare volumi logici
  • Configurare i sistemi per il montaggio di file system all'avvio in base a UUID (Universally Unique ID) o etichette
  • Aggiungere nuove partizioni e volumi logici e commutarli in un sistema in modo non distruttivo
Creare e configurare file system
  • Creare, montare, smontare e utilizzare file system vfat, ext4 e xfs
  • Montare e smontare file system di rete con NFS
  • Estendere volumi logici esistenti
  • Creare e configurare directory setGID per la collaborazione
  • Configurare la compressione dei dischi
  • Gestire lo storage su più livelli
  • Diagnosticare e correggere gli errori di autorizzazione dei file
Implementare, configurare e gestire i sistemi
  • Programmare attività tramite "at and cron"
  • Avviare e arrestare servizi, configurarli per l'avvio automatico all'avvio del sistema
  • Configurare i sistemi per l'avvio automatico su una destinazione specifica
  • Configurare client per l'utilizzo di servizi a tempo
  • Installare e aggiornare pacchetti software da Red Hat Network, da un repository remoto o dal file system locale
  • Operare con flussi di moduli in pacchetti
  • Modificare il boot loader del sistema
Gestire le funzionalità di base della rete
  • Configurare indirizzi IPv4 e IPv6
  • Configurare la risoluzione dei nomi host
  • Configurare i servizi di rete per l'avvio automatico all'avvio del sistema
  • Limitare l'accesso alla rete con firewall-cmd/firewall
Gestire utenti e gruppi
  • Creare, eliminare e modificare account utente locali
  • Modificare le password e regolare la scadenza delle password per gli account utente locali
  • Creare, eliminare e modificare gruppi locali e appartenenze ai gruppi
  • Configurare l'accesso per gli utenti con privilegi avanzati
Gestire la sicurezza
  • Configurare le impostazioni del firewall con firewall-cmd/firewalld
  • Creare e usare elenchi di controllo degli accessi ai file
  • Configurare l'autenticazione basata su chiavi per SSH
  • Impostare modalità per l'applicazione o l'autorizzazione per SELinux
  • Elencare e identificare il contesto di file e processi SELinux
  • Ripristinare i contesti dei file predefiniti
  • Utilizzare impostazioni booleane per modificare le impostazioni SELinux del sistema
  • Diagnosticare e risolvere violazioni delle policy SELinux di routine

Come per tutti gli esami pratici di Red Hat, le configurazioni devono rimanere invariate senza intervento dopo il riavvio del sistema.

Red Hat si riserva il diritto di aggiungere, rimuovere e modificare gli obiettivi. Tali modifiche verranno rese pubbliche in anticipo mediante revisioni a questo documento.

Informazioni essenziali

Per prepararsi

Red Hat consiglia ai candidati di prepararsi partecipando ai corsi Red Hat System Administration I (RH124) e Red Hat System Administration II (RH134). La frequenza non è obbligatoria ed è possibile scegliere di sostenere solo l'esame.

La frequenza ai corsi Red Hat può dimostrarsi una parte importante della preparazione, tuttavia la frequenza a un corso non garantisce l'esito positivo dell'esame. L'esperienza maturata, la pratica e la predisposizione naturale sono fattori altrettanto determinanti.

Esistono numerosi testi e altre risorse sull'amministrazione di sistema applicata ai prodotti Red Hat. Red Hat non raccomanda alcuna guida ufficiale per la preparazione agli esami, tuttavia la consultazione di materiale integrativo può facilitare la comprensione e risultare utile.

Struttura dell'esame

Il Red Hat Certified System Administrator (RHCSA) exam è un esame pratico che richiede l'esecuzione di attività di sviluppo reali. Durante l'esame non è possibile accedere a Internet ed è vietato portare con sé documenti cartacei o elettronici. Questo divieto comprende appunti, libri o altro materiale. La documentazione fornita con il prodotto è quasi sempre disponibile durante l'esame.

Notifica dell'esito

I risultati ufficiali degli esami vengono forniti esclusivamente da Red Hat Certification Central. Red Hat non autorizza esaminatori o partner di formazione a comunicare i risultati direttamente ai candidati. Gli esiti degli esami vengono solitamente comunicati entro tre giorni lavorativi in base al calendario statunitense.

I risultati degli esami riportano i punteggi suddivisi per sezione. Red Hat non fornisce i risultati sulle singole prove, né informazioni su richiesta.

Percorsi di formazione

Percorso di formazione per RHCSA

Icona che rappresenta un computer

RH024 - Corso gratuito - visualizzazione corrente
Red Hat Enterprise Linux Technical Overview

RH200 (pacchetto) - visualizzazione corrente
Risparmia tempo e denaro acquistando un corso che combina formazione ed esame

Icona che rappresenta un computer

RH124 - Corso consigliato- visualizzazione corrente
Red Hat System Administration I

Icona che rappresenta un computer

RH134 - Corso consigliato -visualizzazione corrente
Red Hat System Administration II

Icona che rappresenta un esame

EX200 – Esame richiesto - visualizzazione corrente
Red Hat Certified Administrator (RHCSA) exam

Icona che rappresenta la certificazione

Certificazione - Al superamento di EX200
Red Hat Certified System Administrator (RHCSA)