Contattaci
Account Effettua il login
Vai al paragrafo

I vantaggi della modernizzazione delle applicazioni

Copia URL

Cos'è la modernizzazione delle applicazioni?

La modernizzazione delle applicazioni è un processo rivolto alle aziende che ha l'obiettivo di migliorare la distribuzione dei software mediante l'aggiornamento — e non la sostituzione — dei sistemi software in uso. Per molte organizzazioni questa operazione si traduce nel trasferimento dei carichi di lavoro esistenti su una nuova piattaforma cloud moderna basata su Kubernetes, nella partizione delle applicazioni monolitiche in microservizi più piccoli e nell'adozione di nuove metodologie di lavoro, come DevOps, Site Reliability Engineering (SRE) e CI/CD, nell'ambito della modernizzazione delle applicazioni.

Perché modernizzare le applicazioni esistenti?

Molte organizzazioni sostengono che gli ostacoli all'agilità e all'innovazione aziendali siano attribuibili a carichi di lavoro, piattaforme alla base e tecnologie tradizionali nonché a processi di sviluppo datati. Il motivo è facilmente intuibile considerando che i sistemi tradizionali sono nati prima dell'avvento delle moderne tecnologie quali il cloud computing, le pratiche di sviluppo cloud native, i container Linux, ecc. In molti casi però sostituire o dismettere quei carichi di lavoro non è fattibile perché, per quanto obsoleti, rivestono un ruolo centrale per l'azienda e rappresentano investimenti a lungo termine.

Le organizzazioni si trovano quindi nella difficile posizione di dover trovare un equilibrio fra la necessità di mantenere in funzione i sistemi aziendali critici esistenti e la voglia di innovare, di soddisfare le crescenti aspettative dei clienti e di cogliere nuove occasioni. Capita spesso però che le applicazioni tradizionali assorbano una quantità di tempo, denaro e risorse tale da far passare l'innovazione in secondo piano.
Inoltre, la manutenzione delle applicazioni scritte in più linguaggi e distribuite su varie piattaforme può mettere in difficoltà le risorse, poiché un reparto può gestire applicazioni o servizi monolitici Java su piattaforme come .Net o Cloud Foundry. Per unificare e standardizzare queste applicazioni e piattaforme è necessario adottare un approccio al cloud ibrido e aperto.
L'obiettivo della modernizzazione delle applicazioni è quello di integrare il vecchio al nuovo. Ciò significa restituire agilità alle applicazioni tradizionali trasferendole su piattaforme moderne, ripartire le applicazioni monolitiche in unità più piccole e facili da gestire come i microservizi e applicare pratiche moderne di sviluppo e deployment del software.

Quali sono le tecnologie chiave per la modernizzazione delle applicazioni?

Molte strategie di modernizzazione delle applicazioni si basano sul trasferimento delle applicazioni esistenti su una nuova piattaforma di orchestrazione dei container Kubernetes. Kubernetes consente di gestire e distribuire applicazioni containerizzate, tradizionali e cloud native, così come quelle convertite in microservizi.

Con una piattaforma Kubernetes perfino le applicazioni business critical tradizionali possono generare nuovo valore e promuovere l'innovazione. La divisione delle applicazioni monolitiche in unità più piccole, l'adozione di un approccio di integrazione e distribuzione continue, i test A/B e la possibilità di eseguire deployment di tipo canary permettono di velocizzare i cicli di rilascio, di accorciare i cicli di feedback e favoriscono la sperimentazione di nuove idee. Con la modernizzazione e il trasferimento dei carichi di lavoro su Kubernetes si gettano le basi per la distribuzione continua ottenendo cicli di distribuzione del software più efficienti.

La piattaforma Kubernetes permette di sfruttare appieno i seguenti strumenti, processi e tecnologie legati alla modernizzazione delle applicazioni:

Automazione

Kubernetes è uno strumento open source per l'orchestrazione dei container, che permette di automatizzare molti dei processi manuali necessari per il deployment, la gestione e la scalabilità delle applicazioni containerizzate. L'automazione è un elemento chiave per le nuove metodologie di lavoro come DevOps e per i processi come CI/CD che velocizzano i cicli di rilascio.

Microservizi

I microservizi sono sia un'architettura sia un approccio alla scrittura del software. Con i microservizi, le applicazioni vengono scomposte nei loro elementi più piccoli, indipendenti gli uni dagli altri. Rispetto all'approccio monolitico tradizionale, in cui tutti i componenti vanno a costituire un'unica entità inscindibile, i microservizi sono invece unità indipendenti che operano in sinergia per completare le stesse attività.

API

Le interfacce di programmazione delle applicazioni (API) favoriscono l'integrazione connettendo i dati, le applicazioni e i dispositivi dei team IT per agevolare la comunicazione e la cooperazione fra le tecnologie presenti in azienda. La mancanza di comunicazione fra le tecnologie interne all'azienda o fra loro e quelle di terze parti fa perdere tempo e denaro.

Servizi cloud

Con servizi cloud si intendono le infrastrutture, le piattaforme e i software in hosting presso provider esterni e che li mettono a disposizione degli utenti via Internet. Agevolano il flusso dei dati utente che via Internet viene trasmesso dai client front end (server, tablet, desktop, laptop o qualsiasi altro componente hardware lato utente) ai sistemi dei provider di servizi cloud e viceversa.

Qual è l'approccio di Red Hat alla modernizzazione delle applicazioni?

Red Hat dispone delle competenze e delle conoscenze essenziali alle aziende per intraprendere l'adozione di Kubernetes. Con un'offerta completa di prodotti e servizi per ambienti hybrid cloud, che include Red Hat® OpenShift®, la piattaforma applicativa Kubernetes leader di settore, e numerosi runtime per lo sviluppo e l'esecuzione di applicazioni cloud native, Red Hat aiuta le organizzazioni a modernizzare le applicazioni e i carichi di lavoro obsoleti e a trasferirli in architetture cloud native più agili, garantendo l'adattabilità necessaria ad affrontare scenari mutevoli.

La modernizzazione dei carichi di lavoro con una piattaforma Kubernetes leader di settore garantisce una catena di distribuzione del software più sicura. L'approccio moderno e scalabile consente di mettere in sicurezza l'intero stack della piattaforma applicativa (sistema operativo, container, applicazione). La sicurezza non è più un aspetto secondario da valutare a posteriori ma diventa parte integrante del ciclo di vita dell'applicazione, fin dalle sue prime fasi. Ne consegue un miglioramento della disponibilità, della scalabilità e delle prestazioni delle applicazioni. Red Hat OpenShift assicura che le applicazioni offrano sempre un'esperienza dell'utente efficiente grazie ai servizi di bilanciamento del carico, scalabilità automatica e correzione automatica.

Migliaia di organizzazioni hanno scelto di affidarsi alle soluzioni software e ai servizi di consulenza di Red Hat per preparare le applicazioni e l'infrastruttura IT al cambiamento. Per garantire il successo dei suoi clienti, Red Hat mette a disposizione una tecnologia per la piattaforma innovativa, gli strumenti di modernizzazione e migrazione, una metodologia comprovata, i servizi a sostegno dell'adozione della piattaforma e un vasto ecosistema di partner.

Keep reading

ARTICOLO

Container e VM

I container Linux e le macchine virtuali (VM) sono entrambi pacchetti di ambienti di elaborazione che combinano vari componenti IT e li isolano dal resto del sistema.

ARTICOLO

Cos'è l'orchestrazione dei container?

Definiamo orchestrazione dei container l'automazione dei processi di deployment, gestione, scalabilità e networking dei container.

ARTICOLO

Cos'è un container Linux?

Un container Linux è un insieme di processi, isolati dal resto del sistema, che esegue un'immagine distinta contenente tutti i file necessari per supportare tali processi.

Scopri di più sui container

Prodotti

Una piattaforma applicativa aziendale che offre servizi verificati per consentire la distribuzione delle app sulle infrastrutture preferite.

Risorse

Formazione

Corso di formazione gratuito

Running Containers with Red Hat Technical Overview

Corso di formazione gratuito

Containers, Kubernetes and Red Hat OpenShift Technical Overview

Corso di formazione gratuito

Developing Cloud-Native Applications with Microservices Architectures