Red Hat ti dà il benvenuto

Visualizza gli eventi nella tua zona

Scopri le novità dei clienti Red Hat di tutto il mondo:

EX333

Non più disponibile - Red Hat Enterprise Security: Network Services Expertise exam

Stai visualizzando informazioni per:

Nota: l'esame e la credenziale non sono più disponibili.

Il Red Hat® Enterprise Security: Network Services Expertise Exam è un esame basato sulle prestazioni che verifica le competenze impartite dal corso Red Hat Enterprise Security: Network Services (RHS333). Per essere ammessi a questo esame i candidati devono essere in possesso di una certificazione Red Hat Certified Engineer (RHCE®) in corso di validità.

Per prepararsi

Per poter sostenere questo esame, i candidati devono avere ottenuto la qualifica RHCE su una versione del software considerata corrente.

Componenti dell'esame

L'esame di specializzazione Enterprise Security: Network Services è suddiviso in due sezioni:

  • Sicurezza attraverso l'autenticazione centralizzata: 3 ore
  • Sicurezza dei servizi di rete: 3 ore

Per poter conseguire il Red Hat Enterprise Security: Network Services Certificate of Expertise è necessario ottenere un punteggio non inferiore a 70 in ogni sezione.

Crediti di studio per l'esame

Red Hat Enterprise Security: Network Services

I candidati devono essere in grado di svolgere le seguenti attività:

Sicurezza attraverso l'autenticazione centralizzata

  • Configurare un server NIS per fornire servizi di directory
  • Configurare Kerberos per fornire l'autenticazione degli utenti
  • Configurare un server NFSv4
  • Configurare un client di rete per utilizzare NIS per informazioni sulle directory
  • Configurare un client di rete per utilizzare Kerberos per l'autenticazione
  • Configurare un client di rete per montare un'esportazione NFSv4
  • Configurare r-client (rlogin, rcp, ecc.) e telnet per usare Kerberos

Sicurezza dei servizi di rete

  • Utilizzare i wrapper xinetd e TCP per limitare l'accesso ai servizi di rete
  • Configurare Postfix e Sendmail per:
    • Filtrare la posta in base alle caratteristiche del messaggio
    • Utilizzare TLS per comunicazioni sicure
    • Utilizzare la Real-time Blackhole List (RBL) tramite DNS
  • Configurare POP/IMAP per utilizzare SSL/TLS per comunicazioni sicure
  • Configurare i seguenti aspetti del DNS:
    • Dominio master
    • Dominio slave
    • Visualizzazioni
    • Forwarder
    • Liste Blackhole (RBL)
    • TSIG
  • Utilizzare gli strumenti GPG per:
    • Generare coppie di chiavi
    • Firmare documenti
    • Crittografare documenti
    • Decrittografare documenti
    • Verificare firme di documenti
  • Configurare un'autorità di certificazione (CA) e firmare richieste di certificazione
  • Configurare httpd per utilizzare un certificato SSL firmato da un'autorità di certificazione
  • Configurare httpd per utilizzare password e/o indirizzi di rete per limitare l'accesso ai contenuti
  • Configurare la sicurezza FTP per:
    • Supportare utenti FTP-only
    • Implementare limitazioni di accesso basate su host

Come per tutti gli esami Red Hat basati sulle prestazioni, le configurazioni devono persistere senza intervento dopo il riavvio del sistema.

Destinatari e prerequisiti

  • RHCE esperti nell'amministrazione di sistemi Linux® responsabili della sicurezza complessiva dei propri sistemi e servizi di rete
  • RHCE esperti nell'amministrazione di sistemi Linux incaricati della sicurezza di altri sistemi operativi che desiderano ora svolgere gli stessi compiti in un sistema Red Hat Enterprise Linux
  • RHCE interessati a ottenere una certificazione RHCA

Prerequisiti per l'esame

I candidati per questo esame devono:

  • Essere in possesso di una certificazione RHCE in corso di validità al momento di sostenere l'esame.
  • Avere partecipato al corso Red Hat Enterprise Security: Network Services (RHS333) o avere esperienza equivalente.
  • Comprendere che l'esperienza di amministrazione di sistemi conseguita nel mondo reale costituisce un requisito altrettanto importante per la preparazione all'esame.