Red Hat ti dà il benvenuto

Visualizza gli eventi nella tua zona

Scopri le novità dei clienti Red Hat di tutto il mondo:

EX427

Red Hat Certificate of Expertise in Business Process Design exam

Stai visualizzando informazioni per:

Red Hat ® Certificate of Expertise in Business Process Design exam (EX427) è un esame basato sulle prestazioni. Chi ottiene il Red Hat Certificate of Expertise in Business Process Design ha dimostrato di avere le conoscenze, competenze e capacità necessarie all'esecuzione di numerose attività con l'utilizzo di Red Hat JBoss® Developer Studio e Red Hat JBoss BPM Suite.

Preparazione

Argomenti di studio

Per facilitare la preparazione, è possibile analizzare gli obiettivi dell'esame. In questa sezione vengono evidenziate le aree di attività che potrebbero essere oggetto di esame. Red Hat si riserva il diritto di aggiungere, rimuovere e modificare gli obiettivi dell'esame. Tali modifiche saranno rese note anticipatamente.

I candidati devono essere in grado di svolgere le seguenti attività:

Configurare e utilizzare le attività di Red Hat JBoss BPM Suite, tra cui:
  • Attività utente
  • Script
  • Servizio
  • Elemento di lavoro personalizzato
  • Attività di regole aziendali
  • Processo secondario
Definire e gestire le variabili di Red Hat JBoss BPM Suite, tra cui:
  • Variabili globali
  • Variabili di processo
  • Variabili delle attività
  • Mappatura delle variabili per i parametri delle attività
Comprendere e utilizzare il controllo del flusso nei processi aziendali di Red Hat JBoss BPM Suite, tra cui:
  • Comprendere il significato e l'utilizzo dei diversi eventi iniziali e finali
  • Utilizzare i gateway per dividere i flussi dei processi
Comprendere i vantaggi specifici e i punti deboli dei diversi elementi dei processi di Red Hat JBoss BPM Suite, tra cui:
  • Confronto tra elemento di lavoro e script
  • Confronto tra la funzione "arresta" e la funzione "termina"
Gestione delle eccezioni tecniche e degli errori dei processi:
  • Utilizzo dei segnali
  • Utilizzo del codice di errore
  • Processi secondari attivati dagli eventi
  • Integrazione con i processi esterni

Accedi alla documentazione ufficiale di Red Hat JBoss BPM Suite per consultare la versione utilizzata nell'esame (BPM 6.0.2). L'ambiente d'esame include uno snapshot dei documenti ufficiali BPMS 6.0.2. È consigliabile consultare tali documenti al fine di facilitare le ricerche durante l'esame. Oltre alla documentazione ufficiale, per la versione del prodotto utilizzata durante il test potrete trovare file di esempio o documentazione aggiuntiva inclusa nel prodotto stesso. Sarà consentito l'uso del materiale solitamente incluso, mentre l'utilizzo di Internet per effettuare ricerche e l'impiego di documentazione aggiuntiva non saranno consentiti. È opportuno considerare tali limitazioni durante la preparazione all'esame. Consulta e fai riferimento alla documentazione ufficiale per la versione del prodotto indicata. A causa di limitazioni tecniche nell'ambiente d'esame, si consiglia vivamente di utilizzare la versione +HTML-SINGLE+ dei documenti, poiché si tratta della versione più semplice da utilizzare e visualizzare durante l'esame.

Destinatari e requisiti

  • Analisti aziendali, sviluppatori non tecnici e sviluppatori esperti responsabili per la progettazione e l'implementazione dei processi aziendali con l'utilizzo di Red Hat JBoss BPM Suite. L'esame non richiede esperienza di programmazione Java™.
  • Partecipanti che hanno seguito il corso Developing Workflow Applications with Red Hat JBoss BPM Suite (JB427).

Competenze richieste per affrontare l'esame

  • Utilizzo di Red Hat JBoss BPM Suite 2.0 e del plug-in di modellazione di Red Hat JBoss Developer Studio per creare e modificare processi aziendali.
  • Lettura ed esecuzione di test di unità BPMS basati su JUnit con l'utilizzo della riga di comando mvn o di Red Hat JBoss Developer Studio.