Press release

(01 Net.it) Red Hat lancia Exchange, Enterprise Linux 5 e stringe nuovi accordi

In arrivo nuovi modelli di business per ampliare le attivita' dell'azienda, in particolare nell'ambito dello sviluppo di soluzioni Linux.

Red Hat sta gettando le basi per lo sviluppo di nuovi modelli di business che consentano di ampliare le attivita' di base dell'azienda, ossia lo sviluppo di soluzioni Linux.

In particolare, nel corso di quest'anno, dovrebbe vedere la luce il servizio "Red Hat Exchange" attraverso il quale il "cappello rosso" si pone come obiettivo quello di commercializzare i prodotti opensource sviluppati dalle aziende partner.

Si tratta, questo, di un nuovo passo nel tentativo di fronteggiare soluzioni proprietarie di "concorrenti" quali Microsoft, IBM ed Oracle e gli accordi da loro stretti con diverse realta' opensource.

Proprio di concorrenza ha parlato Paul Cormier, executive vice president of engineering in Red Hat: il servizio in fase di lancio potrebbe incrementare la competizione con alcuni "business partner" quali Oracle ed IBM.

Matt Asay, vice responsabile marketing di Alfresco, azienda che segue lo sviluppo dell'omonima piattaforma per la gestione di contenuti in ambito aziendale, ha apprezzato l'approccio che Red Hat sta tentando di promuovere.

Gli fa eco Zack Urlocker, vice direttore esecutivo per i prodotti MySQL.
Egli osserva: "Red Hat Exchange (RHX) e' una sorta di bollino d'approvazione. Significa che MySQL e' certificato e testato per il corretto funzionamento con Red Hat Enterprise Linux che e' per noi la piattaforma piu' importante sul mercato. RHX ci mette a disposizione la possibilita' di penetrare in modo piu' efficace nel parco delle installazioni base di Red Hat".

Faranno parte del servizio RHX i prodotti di moltre altre aziende ampiamente conosciute, tra le quali Enterprise DB, JasperSoft, SugarCRM, Zenoss, Zimbra, Zmanda, Compiere, Groundwork Open Source e Centric CRM.

Red Hat si occupera' di fornire, ai clienti sottoscrittori del servizio RHX, supporto tecnico e di curare la distribuzione degli aggiornamenti. L'annuncio di RHX e' avvenuto pressoche' in contemporanea con quello di Red Hat Enterprise Linux 5, prodotto considerato la pietra miliare sulla quale l'azienda ha puntato molto.

Lanciata nel 2002, Red Hat Enterprise Linux e' presente nella maggior parte delle aziende inserite nella classifica "Fortune 500" ed e' riconosciuta per le elevate performance, il valore e l'affidabilita'.

La nuova versione di Red Hat Enterprise Linux 5 amplia significativamente le caratteristiche per le quali il prodotto e' rinomato. I miglioramenti includono performance aggiuntive, caratteristiche di scalabilita' e sicurezza, supporto hardware esteso, ambiente e strumenti di sviluppo estesi, maggiore interoperabilita' con i sistemi Windows e Unix.

Doug Fisher, Vice Presidente e General Manager Software & Solutions Group di Intel, parla di una collaborazione con Red Hat che ha avuto come punto centrale l'implementazione e l'ottimizzazione di nuove tecnologie come la virtualizzazione.

Notizia recente e non meno importante e' l'accordo di Red Hat con Exadel, una delle aziende da tempo piu' attive nello sviluppo di software di sviluppo e soluzioni basate sulla tecnologia AJAX.

Grazie all'intesa appena raggiunta, uno dei prodotti di punta dell'azienda - Studio Pro - dovrebbe essere rilasciato sotto forma opensource. Lo stesso CTO di JBoss, azienda acquisita da Red Hat nel mese di Giugno 2006, conferma la possibile distribuzione, di "Red Hat Developer Studio" e "JBoss RichFaces", nuovi prodotti basati sulle soluzioni di Exadel, entro la prossima estate.

About Red Hat

Red Hat is the world’s leading provider of open source software solutions, using a community-powered approach to reliable and high-performing cloud, Linux, middleware, storage and virtualization technologies. Red Hat also offers award-winning support, training, and consulting services. As the connective hub in a global network of enterprises, partners, and open source communities, Red Hat helps create relevant, innovative technologies that liberate resources for growth and prepare customers for the future of IT. Learn more at http://www.redhat.com.

Dichiarazioni in chiave prospettica

Certain statements contained in this press release may constitute "forward-looking statements" within the meaning of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Forward-looking statements provide current expectations of future events based on certain assumptions and include any statement that does not directly relate to any historical or current fact. Actual results may differ materially from those indicated by such forward-looking statements as a result of various important factors, including: risks related to delays or reductions in information technology spending; the effects of industry consolidation; the ability of the Company to compete effectively; the integration of acquisitions and the ability to market successfully acquired technologies and products; uncertainty and adverse results in litigation and related settlements; the inability to adequately protect Company intellectual property and the potential for infringement or breach of license claims of or relating to third party intellectual property; the ability to deliver and stimulate demand for new products and technological innovations on a timely basis; risks related to data and information security vulnerabilities; ineffective management of, and control over, the Company’s growth and international operations; fluctuations in exchange rates; and changes in and a dependence on key personnel, as well as other factors contained in our most recent Quarterly Report on Form 10-Q (copies of which may be accessed through the Securities and Exchange Commission’s website at http://www.sec.gov), including those found therein under the captions "Risk Factors" and "Management’s Discussion and Analysis of Financial Condition and Results of Operations". In addition to these factors, actual future performance, outcomes, and results may differ materially because of more general factors including (without limitation) general industry and market conditions and growth rates, economic and political conditions, governmental and public policy changes and the impact of natural disasters such as earthquakes and floods. The forward-looking statements included in this press release represent the Company’s views as of the date of this press release and these views could change. However, while the Company may elect to update these forward-looking statements at some point in the future, the Company specifically disclaims any obligation to do so. These forward-looking statements should not be relied upon as representing the Company’s views as of any date subsequent to the date of this press release.