Preferenze globali di Red Hat

Esplora

Scopri le novità dei clienti Red Hat di tutto il mondo:

Press release

Buoni risultati finanziari per il primo trimestre e un’affluenza senza eguali all’edizione 2009 dell’Open Source Day rafforzano la presenza di Red Hat sul mercato italiano

Red Hat ha recentemente annunciato i risultati finanziari del primo trimestre che hanno registrato un aumento del fatturato dell’11%. Il mercato italiano ha contribuito a questo exploit, come dimostrato dal successo ottenuto dal recente Open Source Day, tenutosi a Roma il 9 giugno. Un aumento delle presenze di circa il 35% rispetto all’edizione dell’anno scorso, a conferma dell’interesse in software e soluzioni open source da parte del mercato.

Red Hat ha recentemente annunciato i risultati finanziari del primo trimestre che hanno registrato un aumento del fatturato dell’11%. Il mercato italiano ha contribuito a questo exploit, come dimostrato dal successo ottenuto dal recente Open Source Day, tenutosi a Roma il 9 giugno. Un aumento delle presenze di circa il 35% rispetto all’edizione dell’anno scorso, a conferma dell’interesse in software e soluzioni open source da parte del mercato.

I partecipanti hanno potuto assistere alle presentazioni tenute dal top management di Red Hat, e alle testimonianze riportate dai partner e clienti che hanno scelto le soluzioni dell’azienda. Gli incontri sono stati l’occasione per approfondire le principali novità tecnologiche del mondo open source e conoscere le soluzioni più all’avanguardia del mercato, con un particolare focus sulle possibilità di abbattere i costi, la virtualizzazione e il cloud computing.

“L’evento è frutto di grande soddisfazione per Red Hat. L’attenzione crescente verso l’open source e le soluzioni Red Hat è testimoniata dalla grande affluenza di pubblico e dai giudizi estremamente positivi che i visitatori hanno dato ai contenuti e all’organizzazione dell’evento”, dichiara Gianni Anguilletti, Country Sales Manager di Red Hat Italia.

“Ho particolarmente apprezzato il confronto con una platea professionale, entusiasta e sensibile alle tematiche che ho illustrato durante il Symposium”, commenta Marco Meinardi, CTO di Neagen. “Ritengo che occasioni di incontro come questa siano momenti importanti durante i quali far emergere il valore aggiunto apportato dalla virtualizzazione e dell’Open Source, oltre che la possibilità di controllo dei costi in chiave IT, dimostrata con l’esposizione di casi reali”.

“Per Byte-Code l’evento è stato un successo per affluenza e interesse del pubblico. In questi momenti di crisi è fondamentale per le aziende e le pubbliche amministrazioni essere informati sulle opportunità offerte dalle soluzioni open source ed è grazie a prodotti come Symbolic Cloud Platform, Red Hat Enterprise Linux e JBoss che è possibile risparmiare innovando”, conclude Davide Panelli, Solutions Architect di Byte-Code.

L’evento ha registrato un elevato gradimento da parte dei partecipanti. L’analisi dei feedback ha rivelato che la maggioranza assoluta dei visitatori ha giudicato più che positivamente l’esperienza: il 41% ha valutato l’evento come “buono”, mentre il 43% come “ottimo”.

Per maggiori informazioni sull’edizione 2009 dell’Open Source Day e per scaricare le presentazioni dei relatori, è possibile visitare la pagina http://www.redhat.it/promo/opensourceday/index.php.

About Red Hat

Red Hat is the world’s leading provider of open source software solutions, using a community-powered approach to reliable and high-performing cloud, Linux, middleware, storage and virtualization technologies. Red Hat also offers award-winning support, training, and consulting services. As the connective hub in a global network of enterprises, partners, and open source communities, Red Hat helps create relevant, innovative technologies that liberate resources for growth and prepare customers for the future of IT. Learn more at http://www.redhat.com.

Dichiarazioni in chiave prospettica

Certain statements contained in this press release may constitute "forward-looking statements" within the meaning of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Forward-looking statements provide current expectations of future events based on certain assumptions and include any statement that does not directly relate to any historical or current fact. Actual results may differ materially from those indicated by such forward-looking statements as a result of various important factors, including: risks related to delays or reductions in information technology spending; the effects of industry consolidation; the ability of the Company to compete effectively; the integration of acquisitions and the ability to market successfully acquired technologies and products; uncertainty and adverse results in litigation and related settlements; the inability to adequately protect Company intellectual property and the potential for infringement or breach of license claims of or relating to third party intellectual property; the ability to deliver and stimulate demand for new products and technological innovations on a timely basis; risks related to data and information security vulnerabilities; ineffective management of, and control over, the Company’s growth and international operations; fluctuations in exchange rates; and changes in and a dependence on key personnel, as well as other factors contained in our most recent Quarterly Report on Form 10-Q (copies of which may be accessed through the Securities and Exchange Commission’s website at http://www.sec.gov), including those found therein under the captions "Risk Factors" and "Management’s Discussion and Analysis of Financial Condition and Results of Operations". In addition to these factors, actual future performance, outcomes, and results may differ materially because of more general factors including (without limitation) general industry and market conditions and growth rates, economic and political conditions, governmental and public policy changes and the impact of natural disasters such as earthquakes and floods. The forward-looking statements included in this press release represent the Company’s views as of the date of this press release and these views could change. However, while the Company may elect to update these forward-looking statements at some point in the future, the Company specifically disclaims any obligation to do so. These forward-looking statements should not be relied upon as representing the Company’s views as of any date subsequent to the date of this press release.