Press release

Red Hat lancia JBoss Enterprise Application Platform 6 per aiutare le aziende a portare nel Cloud lo sviluppo e l’implementazione delle applicazioni

Questa soluzione incentrata sul cloud aiuta le aziende ad automatizzare lo sviluppo delle applicazioni e a ridurre il Time-to-Market

Milano, 25 giugno 2012 –  Red Hat, Inc. (Nasdaq: RHAT), leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, ha annunciato la disponibilità di JBoss Enterprise Application Platform 6. JBoss Enterprise Application Platform 6 offre una nuova architettura cloud-ready, nuove e migliorate funzionalità di gestione oltre a una usability aggiornata e sensibilmente potenziata, che aiutano le aziende e i loro sviluppatori a diminuire il time-to-market e a ridurre i costi operativi. 
JBoss Enterprise Application Platform 6 mette a disposizione di sviluppatori ed aziende una soluzione semplice da gestire, altamente performante e con un footprint ridotto, studiata per aiutare le organizzazioni nella creazione di applicazioni e per facilitarne il passaggio nel cloud. JBoss Enterprise Application Platform 6 garantisce una maggiore agilità rispetto alla versione precedente, consentendo ai clienti di trasferire nel cloud lo sviluppo e l’implementazione delle applicazioni senza l’esigenza di dotarsi di nuove competenze o di allontanarsi dagli standard aperti del settore. JBoss Enterprise Application Platform 6 è il motore di run-time che guida i carichi di lavoro Java in Red Hat OpenShiftTM, l’offerta Platform-as-a-Service (PaaS) di Red Hat.
JBoss Enterprise Application Platform 6 offre ad aziende e sviluppatori che intendono sfruttare il cloud per lo sviluppo applicativo una serie di interessanti feature:
• Creata per il cloud - JBoss Enterprise Application Platform 6 dispone di un’architettura aggiornata che può essere facilmente implementata in cloud on-premise, privati e pubblici. Questo offre a sviluppatori e aziende la garanzia che le applicazioni sviluppate oggi saranno in grado di evolvere a seconda delle loro esigenze architetturali.
• Pluggable, leggera e moderna - JBoss Enterprise Application Platform 6 si basa su un set modulare di servizi che vengono allocati dinamicamente a seconda delle esigenze delle applicazioni implementate. Questo garantisce l’isolamento delle applicazioni e aiuta a prevenire problematiche con classi e dipendenze associate comunemente ad architetture di server applicativi più vecchi.
• Gestione flessibile - JBoss Enterprise Application Platform 6 mette a disposizione degli sviluppatori la possibilità di gestire in maniera programmata le applicazioni  e di automatizzarne i processi di implementazione, sia in utilizzo stand alone o integrato con i loro tool di gestione, incluso i cloud privati. Ciò permette ai dipartimenti IT di concentrarsi sulla creazione di nuove funzionalità piuttosto che investire risorse nel supportare applicazioni già esistenti. 
• Ottimizzata per sistemi virtuali multi-core - JBoss Enterprise Application Platform 6 è ottimizzata per ambienti virtuali multi-core, garantendo footprint low-memory e tempi di avvio più rapidi. La soluzione offre anche un’utilizzo potenziato delle risorse e una migliore gestione delle porte, che semplifica lo sforzo relativo all’implementazione di JBoss Enterprise Application Platform 6 in ambienti virtuali.
• Componenti middleware aggiornati - JBoss Enterprise Application Platform 6 garantisce una maggiore integrazone con altri tool di sviluppo, tra cui Maven, Hudson e progetti della Community JBoss, come Arquillian e Hibernate.
• Supporto per Java EE 6 e altri noti tool e framework– Oltre al supporto per Java EE 6, JBoss Enterprise Application Platform 6 supporta anche un’ampia serie di framework basati su Java Virtual Machine (JVM), che includono Spring, Struts e Google Web Toolkit, oltre ad una varietà di tool di sviluppo open source.
Inoltre, Red Hat introduce anche una serie di servizi aggiuntivi mirati ad accelerare l’adozione delle nuove tecnologie da parte dei clienti. Questo include la disponibilità di nuovi corsi specifici su JBoss Enterprise Application Platform 6 e della JBoss Certified Application Administrator Certification, così l’offerta di servizi e training strategici per guidare i clienti nel passaggio alla soluzione.
 “Le aziende sono sempre in cerca di modalità che permettano loro di erogare le applicazioni in modo più rapido”, dichiara Craig Muzilla, vice president and general manager, Middleware, Red Hat. “Sempre più spesso, è il cloud l’ambiente nel quale poter realizzare tutto questo, a patto che lo facciano secondo i loro propri parametri. JBoss Enterprise Application Platform 6 permette alle aziende di creare e gestire facilmente le applicazioni nel cloud, on premise o in un’architettura ibrida. Estende inoltre il nostro impegno nell’offrire rapidamente prodotti al mercato, consentendo alle organizzazioni di sfruttare al meglio e rispondere alle nuove opportunità che via via si presentano”.
“JBoss Enterprise Application Platform 6 si rivela la più ambiziosa versione di questo software che Red Hat abbia mai creato”, spiega Jay Lyman, senior analyst, Enterprise Software, 451 Research. “Essa infatti offre funzionalità e feature in tema di cloud computing, mobile software e big data – tutte aree strategiche per lo sviluppo di un’azienda. Questa release estende in modo coerente le funzionalità e l’esperienza JBoss verso ambienti fisici, virtuali, cloud e ibridi in un pacchetto software particolarmente snello”.
“easyCredit® è uno dei brand di credito al consumo più noti in Germania”, afferma Andreas Karalus, head of IT-architecture, Teambank/easyCredit. “Per la nostra piattaforma decisionale in materia di crediti, abbiamo bisogno di una soluzione altamente scalabile e flessibile che ci consenta di sviluppare ed implementare rapidamente le applicazioni. Riteniamo che JBoss Enterprise Application Platform 6 sia quella soluzione. Essendo clienti JBoss di vecchia data, abbiamo già lavorato con precedenti versioni di JBoss Enterprise Application Platform. Siamo molto colpiti dalle straordinarie prestazioni e dalle nuove feature di JBoss Enterprise Application Platform 6 e pensiamo di migrare alla nuova piattaforma nel corso di quest’anno. Prevediamo che la nuova JBoss Enterprise Application Platform 6 diverrà parte integrante della nostra strategia SOA”.
JBoss Enterprise Application Platform 6 è disponibile per il download.
Risorse aggiuntive
• JBoss Enterprise Application Platform Virtual Experience
• JBoss Enterprise Application Platform 6
• JBoss Enterprise Middleware
Per ulteriori informazioni su Red Hat: www.redhat.com. Per ulteriori notizie, visitare www.press.redhat.com

About Red Hat

Red Hat is the world’s leading provider of open source software solutions, using a community-powered approach to reliable and high-performing cloud, Linux, middleware, storage and virtualization technologies. Red Hat also offers award-winning support, training, and consulting services. As the connective hub in a global network of enterprises, partners, and open source communities, Red Hat helps create relevant, innovative technologies that liberate resources for growth and prepare customers for the future of IT. Learn more at http://www.redhat.com.

Dichiarazioni in chiave prospettica

Certain statements contained in this press release may constitute "forward-looking statements" within the meaning of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Forward-looking statements provide current expectations of future events based on certain assumptions and include any statement that does not directly relate to any historical or current fact. Actual results may differ materially from those indicated by such forward-looking statements as a result of various important factors, including: risks related to delays or reductions in information technology spending; the effects of industry consolidation; the ability of the Company to compete effectively; the integration of acquisitions and the ability to market successfully acquired technologies and products; uncertainty and adverse results in litigation and related settlements; the inability to adequately protect Company intellectual property and the potential for infringement or breach of license claims of or relating to third party intellectual property; the ability to deliver and stimulate demand for new products and technological innovations on a timely basis; risks related to data and information security vulnerabilities; ineffective management of, and control over, the Company’s growth and international operations; fluctuations in exchange rates; and changes in and a dependence on key personnel, as well as other factors contained in our most recent Quarterly Report on Form 10-Q (copies of which may be accessed through the Securities and Exchange Commission’s website at http://www.sec.gov), including those found therein under the captions "Risk Factors" and "Management’s Discussion and Analysis of Financial Condition and Results of Operations". In addition to these factors, actual future performance, outcomes, and results may differ materially because of more general factors including (without limitation) general industry and market conditions and growth rates, economic and political conditions, governmental and public policy changes and the impact of natural disasters such as earthquakes and floods. The forward-looking statements included in this press release represent the Company’s views as of the date of this press release and these views could change. However, while the Company may elect to update these forward-looking statements at some point in the future, the Company specifically disclaims any obligation to do so. These forward-looking statements should not be relied upon as representing the Company’s views as of any date subsequent to the date of this press release.