Accedi / Registrati Account
Red Hat
Jump to section

La creazione di un logo migliore

Sono molti i motivi per cui abbiamo deciso di modificare il nostro logo.

La nostra strategia non ha mai previsto un cambiamento radicale. Volevamo mantenere una certa dose di riconoscibilità, quindi abbiamo scelto di intraprendere un percorso evolutivo.

Che fine ha fatto il tizio col cappello rosso?

Noto in passato come "The Red Hat Man" e poi "Shadowman", la figura sotto il cappello dava personalità alla nostra azienda. Era noto come una figura generosa e liberatoria, perché aveva reso il software open source accessibile ai più. In un certo senso, Shadowman rappresentava una dichiarazione ironica e ribelle sulla denigrazione dell'open source. Red Hat e l'open source hanno acquistato sempre più popolarità e fiducia, e ci siamo resi conto che l'immagine non la rappresentava più.

Come si scrive esattamente Red Hat?

Il nostro nome (Red Hat) compariva nel logo come una singola parola minuscola (redhat).

Cambiare questo aspetto ha aperto altre possibilità.

Carattere

Abbiamo avuto qualche problema anche con il carattere. Volevamo creare qualcosa di più utile e open source, da condividere con tutti. Quindi abbiamo collaborato con il type designer Jeremy Mickel su due nuovi font open source.

Li chiameremo Red Hat Display e Red Hat Text e saranno disponibili, in una vasta gamma di varianti, a chiunque al mondo abbia accesso a un computer.

Marchio e logo

Il nostro ultimo logo formava un rettangolo orizzontale singolo, con l'icona Shadowman a sinistra e il nostro nome a destra. Questo assetto non funzionava molto per le favicon, per le icone delle applicazioni e per la stampa su articoli indossabili.

Il nostro nuovo logo, invece, ci offre la possibilità scegliere la versione migliore per ogni utilizzo, ad esempio nella cartellonistica per gli eventi, sulle pagine web, sui manifesti e sugli articoli di merchandising. Può essere utilizzato in verticale o in orizzontale e il testo "Red Hat" è adattabile alle dimensioni richieste.

Applicazioni

Messe insieme, tutte queste caratteristiche hanno creato un sistema visivo moderno, lineare e flessibile. Possiamo unire prodotti e servizi, fornire un look coerente e accattivante ai team interni, ai progetti e ai programmi, e condividere il nostro marchio in modi completamente nuovi.

Colore

Il colore rosso rappresenta il nostro secondo elemento maggiormente riconoscibile. Il rosso è sinonimo di energia, forza, leadership, determinazione, passione, amore e coraggio. Il rosso è il colore della rivoluzione, ma nonostante l'intensità del significato, il nostro rosso aveva bisogno di qualche modifica.

Ci siamo avvalsi della scienza per apportare alcune piccole migliorie. L'ultima tonalità di rosso non aveva superato i controlli relativi al rapporto di contrasto su sfondo scuro, rendendolo difficile, se non impossibile, da leggere per persone senza o con una limitata acutezza visiva, e avrebbe potuto causare affaticamento visivo in soggetti normovedenti.

Nuovo look. Stessi ideali.

Non abbiamo ricominciato da zero. Abbiamo mantenuto gli elementi più riconoscibili e importanti, e in modo collaborativo abbiamo creato un logo che esprimesse meglio i nostri ideali. Abbiamo analizzato i legami tra la nostra storia e il nostro simbolo. Ora siamo più Red Hat che mai.