Contattaci

Red Hat Ansible Automation Platform

Panoramica sul prodotto

Red Hat® Ansible® Automation Platform è la soluzione Red Hat di livello enterprise per l'automazione dell'IT. La piattaforma include tutte le risorse necessarie a creare, distribuire e gestire le iniziative di automazione end to end in maniera scalabile. Grazie ad un framework dinamico e agentless, tutti gli utenti aziendali possono creare, collaudare e gestire i contenuti di automazione senza difficoltà. Ansible Automation Platform mette a disposizione una base flessibile, stabile e sicura con cui eseguire il deployment di soluzioni di automazione end to end per processi IT, cloud ibrido, edge e molto altro.  

L'automazione scalabile richiede un modello di strategia "dall'alto verso il basso" e investimenti in termini di tempo, tecnologia e persone. Ansible Automation Platform permette di sfruttare al meglio le potenzialità dell'automazione per orchestrare, innovare e accelerare la trasformazione digitale. 

Caratteristiche e vantaggi di Red Hat Ansible Automation Platform

Red Hat Ansible Automation Platform aiuta le organizzazioni ad adottare una cultura di automazione collaborativa, poiché è in grado di offrire un'esperienza coerente in qualunque ambiente, modellata sulle esigenze dell'intero team IT. Con Ansible Automation Platform:

  • Gli architetti e i responsabili IT possono estendere l'automazione a tutta l'azienda, ottimizzare la gestione di governance e criteri dell'automazione grazie all'Automation Services Catalog e ottenere la reportistica in tempo reale sullo stack grazie a Red Hat Insights for Ansible Automation Platform.
  • Gli sviluppatori hanno la possibilità di dedicarsi alle attività di sviluppo senza i costi operativi per la manutenzione di numerosi strumenti e framework. Gli ambienti di esecuzione, che includono nuovi strumenti di gestione e creazione, offrono un'esperienza uniforme, simile a quella dei container, che migliora la progettazione e la scalabilità delle attività di automazione. Le raccolte Ansible Content Collections mettono a disposizione i contenuti di automazione predefiniti di oltre 100 partner certificati, con soluzioni per pressoché qualsiasi scenario di utilizzo.
  • Amministratori e operatori possono utilizzare gli strumenti dell'Automation Controller e dell'Automation Hub per gestire e condividere i progetti di automazione efficacemente. Tali strumenti includono un linguaggio comune e un insieme di interfacce a riga di comando (CLI), interfacce utente grafiche (GUI) e interfacce utente basate su testo (TUI) in tutti gli endpoint.
  • L'organizzazione può affrontare più serenamente le sfide poste dall'automazione, tra cui l'automazione della rete e della sicurezza, il provisioning nell'infrastruttura cloud, la gestione delle configurazioni, l'integrazione e la distribuzione continue (CI/CD), i container e molto altro ancora.  
Panoramica su Red Hat Ansible Automation Platform
Componenti della piattaforma Usi e vantaggi
Ansible CoreOltre ai contenuti rilasciati dalla community Ansible, Ansible Automation Platform offre alcune funzionalità aggiuntive e il supporto di Red Hat. Questo lo rende lo strumento ideale per aiutare le aziende ad adottare l'automazione in modo scalabile.
Automation ControllerIl piano di controllo per Ansible Automation Platform prende il nome di Automation Controller (ex Ansible Tower). Grazie a interfaccia utente (UI), controllo degli accessi basato sui ruoli (RBAC), flussi di lavoro e approcci CI/CD, aiuta a migliorare la scalabilità. L'Automation Controller standardizza le modalità di deployment, avvio, delega e verifica dell'automazione. Gestisci l'inventario, avvia e pianifica i flussi di lavoro, tieni traccia delle modifiche e integra le informazioni nei rapporti; il tutto da un'interfaccia utente e un'API RESTful centralizzate.
Automation Execution EnvironmentsGli Automation Execution Environments (ex Ansible Engine) sono ambienti definiti, coerenti e portabili che vengono forniti sotto forma di container e servono per l'esecuzione dei ruoli e degli Ansible Playbook. Grazie a questo strumento semplice e flessibile gli utenti possono creare, riutilizzare ed estendere i contenuti di automazione.
Automation MeshL'Automation Mesh offre un modo semplice, flessibile e affidabile per gestire la scalabilità dell'automazione di grandi inventari su diverse topologie di rete e piattaforme e fra diversi team. L'Automation Mesh favorisce la resilienza e la tolleranza di errore e fornisce capacità di sicurezza avanzate per standardizzare e normalizzare l'automazione nell'intero ambiente IT.
Ansible Content CollectionsLe Ansible Content Collections aiutano gli sviluppatori e gli autori di contenuti Ansible ad accelerare la distribuzione dei processi automatizzati. Le Ansible Content Collections certificate sono supportate da Red Hat e da un vasto ecosistema di partner. Si tratta degli elementi costitutivi dei contenuti di automazione che per la loro affidabilità e flessibilità si adattano a moltissimi scenari di utilizzo.
Automation HubL'Automation Hub consente agli utenti di Ansible Automation Platform di trovare e di utilizzare rapidamente i contenuti supportati da Red Hat e dal suo ecosistema di partner tecnologici, e offre quindi un'ulteriore garanzia per gli ambienti più esigenti. È anche disponibile l'opzione Automation Hub privato, un'istanza on premise dell'Automation Hub che fornisce agli utenti un repository per le immagini dei container dei loro ambienti di esecuzione.
Ansible Content Tools

Ansible Automation Platform 2 include due nuovi strumenti che agevolano la creazione e il deployment degli ambienti di esecuzione. La gamma di strumenti Ansible Content Tools verrà ampliata con le future versioni della piattaforma.

L'Execution Environment Builder (ansible-builder) è uno strumento a riga di comando che sfrutta Podman per creare ambienti Ansible nei container. Aiuta gli autori dell'automazione e gli operatori che ne faranno uso a creare più facilmente ambienti di esecuzione ad hoc che dispongano esattamente dei contenuti Ansible richiesti per l'automazione.

L'Automation Content Navigator (ansible-navigator) offre un'interfaccia (tramite CLI o TUI), concepita per gli autori dell'automazione. Agevola il lavoro degli sviluppatori Ansible enterprise che possono creare i contenuti di automazione in modo più prevedibile, coerente e coeso.

Red Hat Insights for Ansible Automation PlatformRed Hat Insights for Ansible Automation Platform permette agli architetti di monitorare i processi e la risoluzione dei problemi ed esaminare in che modo i team coordinano l'applicazione dei processi automatizzati nei rispettivi settori. Inoltre, aiuta operatori e amministratori a garantire il corretto funzionamento di Red Hat Ansible Automation Platform, individua i processi che riscontrano dei problemi e offre report sull'andamento dei processi di automazione nell'intera infrastruttura.
Automation Services CatalogL'Automation Services Catalog è uno spazio per la gestione, il provisioning e il ritiro delle risorse di automazione che semplifica le attività di modellazione ed erogazione. Agevola l'adozione dei progetti di automazione fornendo agli autori dell'automazione e agli utenti aziendali l'accesso self service a tutti gli ambienti fisici, virtuali, cloud e containerizzati. Inoltre, offre agli utenti enterprise e line of business le funzionalità di controllo dell'automazione di cui hanno bisogno per soddisfare i requisiti di conformità e approvvigionamento.

Ansible Automation Platform combina soluzioni all'avanguardia per l'automazione on premise ai servizi in hosting, a cui è possibile accedere dalla Hybrid Cloud Console insieme agli altri servizi cloud di Red Hat. Indipendentemente dal livello di automazione da cui parte la tua azienda, Ansible Automation Platform offre i seguenti vantaggi:

  • Accelerazione. Riduci i tempi per la creazione dei contenuti di automazione grazie alla vastissima community Ansible, le raccolte di contenuti predefinite, i ruoli e i moduli Ansible. Codifica l'infrastruttura, on premise o cloud, in cui vengono eseguiti i deployment e condividi i risultati con il resto dell'azienda.
  • Orchestrazione. Estendi con facilità l'automazione a più domini e scenari di utilizzo. 
    Gli interessati dei team di sviluppo, operazioni e line of business possono interagire con Ansible Automation Platform secondo le modalità che meglio si adattano alle loro esigenze e ai loro ruoli, senza dilatare i tempi di sviluppo.
  • Innovazione. Ottimizza l'adozione dell'automazione grazie a funzionalità quali analisi, policy, governance e gestione dei contenuti. Gli strumenti inclusi in Ansible Automation Platform semplificano lo svolgimento delle attività quotidiane, consentendo ai team di risolvere i problemi e condividere i risultati con tutti. 

Supporto affidabile per l'ecosistema IT

Red Hat Ansible Automation Platform supporta un'ampia gamma di piattaforme server, cloud, di rete e di container per rispondere al meglio alle esigenze dei suoi utenti. 

  • Sistemi operativi e virtualizzazione: Red Hat Enterprise Linux®, Windows e Windows Server, VMware
  • Reti: Arista, Cisco, F5, Infoblox, Juniper, Dell/EMC, Aruba, A10, ecc.
  • Cloud: Amazon Web Services, Google Cloud Platform, Microsoft Azure, Red Hat OpenStack® Platform
  • Strumenti DevOps: Atlassian, Check Point, CyberArk, Datadog, IBM, Splunk
  • Sicurezza: Cisco ASA, Check Point, CyberArk, Fortinet, IBM Resilient e Qradar
  • Gestione dei servizi IT: ServiceNow
Red Hat logoLinkedInYouTubeFacebookTwitter

Prodotti

Strumenti

Provare, acquistare, vendere

Comunica

Informazioni su Red Hat

Red Hat è leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source per le aziende, tra cui Linux, Kubernetes, container e soluzioni cloud. Le nostre soluzioni open source, rese sicure per un uso aziendale, consentono di operare su più piattaforme e ambienti, dal datacenter centrale all'edge della rete.

Ricevi la nostra newsletter, Red Hat Shares

Iscriviti subito

Seleziona la tua lingua