Red Hat ti dà il benvenuto

Visualizza gli eventi nella tua zona

Scopri le novità dei clienti Red Hat di tutto il mondo:

EX318

Red Hat Certified Virtualization Administrator (RHCVA)

Stai visualizzando informazioni per:

RHCVA Exam (EX318) è un esame basato sulle prestazioni che verifica la capacità di creare, implementare e gestire macchine virtuali Linux® e Microsoft Windows utilizzando Red Hat Enterprise Virtualization Manager.

La certificazione Red Hat Certified Virtualization Administrator (RHCVA) garantisce la capacità di un amministratore di sistema di implementare e gestire host virtuali in ambienti di produzione utilizzando Red Hat Enterprise Virtualization.

Per prepararsi

Per sostenere l'esame RHCVA, è necessario essere in grado di:

  • Usare i sistemi operativi Microsoft Windows
  • Installare software sui sistemi operativi Microsoft Windows

Nota: l'obiettivo di questo esame è verificare la capacità dei candidati di utilizzare Red Hat Enterprise Virtualization per implementare sistemi virtuali Linux® e Windows. Lo scopo non è la verifica della capacità dei candidati di amministrare specifici sistemi operativi. Tuttavia l'esperienza nell'amministrazione di sistemi in ambienti Linux e Windows può risultare utile.

Installazione, configurazione e uso di Red Hat Enterprise Virtualization

È necessario essere in grado di effettuare le seguenti attività:

  • Installare Red Hat Enterprise Virtualization Manager e le eventuali dipendenze
  • Utilizzare Red Hat Enterprise Virtualization Manager per:
    • Creare datacenter e cluster
    • Gestire host degli hypervisor
    • Configurare lo storage
    • Creare macchine virtuali Red Hat Enterprise Linux e Microsoft Windows
    • Sviluppare pool e modelli
    • Impostare utenti di Red Hat Enterprise Virtualization Manager
  • Installare e configurare un hypervisor di Red Hat Virtualization per supportare guest e collegarsi a Red Hat Enterprise Virtualization Manager
  • Importare supporti di installazione per creare nuove macchine virtuali
  • Eseguire attività di gestione come raccogliere log, creare segnalibri per eventi specifici e altro

Come per tutti gli esami Red Hat basati sulle prestazioni, le configurazioni devono essere persistenti dopo il riavvio.

Informazioni da conoscere

Red Hat consiglia a tutti i candidati che intendono sostenere l'esame RHCVA Exam (EX318) di partecipare al corso di formazione corso di formazione Red Hat Enterprise Virtualization (RH318). La frequenza al corso non è obbligatoria.

La partecipazione ai corsi Red Hat può rappresentare una parte importante della preparazione all'esame, ma non ne garantisce il superamento. Il bagaglio di esperienza, la pratica e la predisposizione naturale sono fattori di riuscita altrettanto determinanti.

Esistono molti testi e altre risorse sull'amministrazione di sistemi per i prodotti Red Hat. Red Hat non approva alcuna guida ufficiale per la preparazione a questo esame, tuttavia la consultazione di materiale integrativo può facilitare la comprensione e risultare utile.

Formato dell'esame

Questo esame è una valutazione basata sulle prestazioni di competenze e conoscenze relative all'amministrazione di sistemi. I candidati svolgono una serie di attività di amministrazione di sistema di routine e vengono valutati in base al rispetto o meno di determinati criteri obiettivi. L'espressione "valutazione basata sulle prestazioni" significa che i candidati devono svolgere attività analoghe a quelle svolte sul lavoro.

Red Hat Certified Virtualization Administrator (RHCVA) Exam (EX318) è un'esame che si svolge in un'unica sessione della durata di 3 ore.

Risultati e comunicazioni

I punteggi ufficiali per gli esami vengono forniti esclusivamente da Red Hat Certification Central. Red Hat non autorizza esaminatori o partner di formazione a comunicare i risultati direttamente ai candidati. I punteggi degli esami vengono generalmente comunicati entro 3 giorni lavorativi negli Stati Uniti.

I risultati degli esami vengono comunicati con punteggi suddivisi secondo le sezioni dell'esame. Red Hat non fornisce risultati sulle singole voci né informazioni aggiuntive su richiesta.

Destinatari e prerequisiti

  • Amministratori di sistema che utilizzano o intendono utilizzare Red Hat Enterprise Virtualization
  • Gli RHCE interessati al conseguimento della certificazione Red Hat Certified Architect (RHCA)

Prerequisiti per l'esame

  • Esperienza nell'utilizzo di Red Hat Enterprise Virtualization
  • Esperienza di uso e installazione di software su Windows
  • Esperienza nell'uso di VNC per la visualizzazione di desktop remoti

Per ulteriori informazioni sulle competenze necessarie, consulta gli obiettivi dell'esame RHCVA.