Contattaci
Account Effettua il login
EX374

Red Hat Certified Specialist in Developing Automation with Ansible Automation Platform exam

Sede

Formato I formati dei corsi

Leggi le opinioni dei partecipanti. Accedi alla Red Hat Learning Community

Panoramica

Descrizione dell'esame

L'esame Red Hat Certified Specialist in Developing Automation with Ansible Automation Platform verifica la capacità di creare Ansible Playbook per eseguire le normali attività di amministrazione dei sistemi.

Il superamento dell'esame consente di ottenere la qualifica di Developing Automation with Ansible Automation Platform, utile anche per il conseguimento della certificazione Red Hat Certified Architect (RHCA®).

Gli obiettivi indicati per l'esame si basano sulla versione del prodotto Red Hat più recente disponibile. Fai clic su "Inizia subito" per visualizzare tutte le versioni di questo esame disponibili per l'acquisto.

Destinatari dell'esame

L'esame Red Hat Certified Specialist in Developing Automation with Ansible Automation Platform exam è utile a chiunque desideri dimostrare la propria conoscenza e comprensione delle procedure consigliate per utilizzare Ansible, applicare Ansible a progetti ampi e complessi, oltre che di utilizzare il controller di automazione Ansible e l'hub di automazione Ansible, ad esempio:

  • Amministratori di sistema con esperienza in Linux
  • Ingegneri DevOps
  • Amministratori cloud
  • Altri professionisti IT

Requisiti per accedere all'esame

Obiettivi

In preparazione all'esame

Consigli di studio per l'esame

I candidati devono essere in grado di svolgere le seguenti attività in modo autonomo:

Comprendere e usare Git
  • Clonazione di un repository Git
  • Creazione, modifica e push di file in un repository Git
Gestire variabili di inventari
  • Strutturare host e variabili di gruppo usando più file per host o gruppo
  • Utilizzo di variabili speciali per sostituire l'host, la porta o l'utente remoto di un host specifico
  • Configurazione di directory contenenti più file di variabili di host per gli host gestiti
  • Override dei nomi utilizzati nei file di inventario con indirizzi IP o nomi diversi
Gestione dell'esecuzione delle attività
  • Controllare l'esecuzione dei privilegi
  • Esecuzione di attività selezionate da un playbook
Utilizzo di filtri e plugin per la trasformazione dei dati
  • Popolare le variabili con i dati di origini esterne usando plugin di ricerca
  • Uso delle funzioni di ricerca e query per creare modelli di dati da origini esterne nei playbook e nei file dei modelli distribuiti
  • Implementare cicli usando strutture diverse da semplici elenchi usando plugin di ricerca e filtri
  • Ispezionare, convalidare e manipolare le variabili che contengono informazioni di rete con i filtri
Delegare le attività
  • Esecuzione di un'attività per un host gestito su un host diverso
  • Decisione di delegare i dati raccolti da un'attività all'host gestito o all'host di controllo
Gestione delle raccolte di contenuti
  • Creazione di una raccolta di contenuti
  • Installazione di una raccolta di contenuti
  • Pubblicazione di una raccolta di contenuti
Gestione degli ambienti di esecuzione
  • Creazione di un ambiente di esecuzione
  • Esecuzione di playbook in un ambiente di esecuzione
  • Caricamento degli ambienti di esecuzione nell'hub di automazione
  • Utilizzo di ambienti di esecuzione nel controller di automazione
Gestione degli inventari e delle credenziali
  • Gestire inventari avanzati
  • Creare un inventario dinamico da un server di gestione delle identità o un server di database
  • Creare le credenziali della macchina per accedere agli host dell'inventario
  • Creare una credenziale di controllo sorgente
Gestione dei controller di automazione
  • Esecuzione di playbook nel controller di automazione
  • Pull di contenuti nel controller di automazione da Git o dall'hub di automazione
  • Estrazione di un ambiente di esecuzione dall'hub di automazione ed esecuzione di un playbook al suo interno

Come per tutti gli esami pratici di Red Hat, le configurazioni devono rimanere invariate senza intervento dopo il riavvio del sistema.

Informazioni essenziali

Preparazione

Per prepararti all'esame, Red Hat consiglia di seguire il corso Developing Advanced Automation with Red Hat Ansible Automation Platform (DO374).

Struttura dell'esame

Si tratta di un esame pratico che richiede l'esecuzione di attività reali. Ti verranno forniti uno o più sistemi virtuali e ti verrà richiesto di eseguire attività analoghe a quelle richieste sul campo. Durante l'esame non è possibile accedere a Internet ed è vietato portare con sé documenti cartacei o elettronici. Questo divieto comprende appunti, libri o altro materiale. La documentazione fornita con il prodotto è quasi sempre disponibile durante l'esame.

Red Hat logo LinkedInYouTubeFacebookTwitter

Prodotti

Strumenti

Prova, acquista, vendi

Comunica

Informazioni su Red Hat

Red Hat è leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source per le aziende, tra cui Linux, Kubernetes, container e soluzioni cloud. Le nostre soluzioni open source, rese sicure per un uso aziendale, consentono di operare su più piattaforme e ambienti, dal datacenter centrale all'edge della rete.

Ricevi la nostra newsletter, Red Hat Shares

Iscriviti subito

Seleziona la tua lingua

© 2022 Red Hat, Inc.