Certificazione Red Hat

Red Hat Certified Specialist in Security: Linux

Un Red Hat Certified Specialist in Security: Linux ha dimostrato di possedere le competenze e le conoscenze necessarie per proteggere i sistemi Red Hat® Enterprise Linux® garantendo la conformità e applicando policy di sicurezza.

Dettagli della certificazione

Dai prova delle tue conoscenze e competenze

Un Red Hat Certified Specialist in Security: Linux è in grado di:

  • Configurare il rilevamento delle intrusioni.
  • Configurare storage crittografati.
  • Limitare i dispositivi USB.
  • Gestire l'autenticazione PAM.
  • Configurare le attività di auditing di sistema.
  • Configurare SELinux.
  • Usare OpenSCAP e altri strumenti per l'auditing della conformità alle policy di sicurezza.

È questa la certificazione giusta per te?

L'acquisizione della qualifica di Red Hat Certified Specialist in Security: Linux può interessare agli amministratori di sistema responsabili della gestione di ambienti di grandi dimensioni o della sicurezza dell'infrastruttura aziendale, oppure ai Red Hat Certified Engineer che intendono conseguire la credenziale Red Hat Certified Architect (RHCA).

Metti alla prova le tue competenze

Red Hat Certified Specialist in Security: Linux (EX415)
Un professionista IT che supera l'esame acquisisce una qualifica di Red Hat Certified Specialist che ha valore anche per l'acquisizione della credenziale RHCA.

La pratica è il miglior metodo di apprendimento

Per prepararsi a diventare Red Hat Certified Specialist in Security: Linux è consigliabile la frequenza del corso:

Hai delle domande? Chiedi a Red Hat.

Contattaci