Storia di successo

Massachusetts Open Cloud supporta l'analisi di big data con lo storage open source

Massachusetts Open Cloud

In breve

Settore: istruzione
Regione: Nord America
Sede: Boston, MA
Dimensioni dell'azienda: 30 dipendenti in supporto di 100 ricercatori, studenti e collaboratori del settore

Avevamo bisogno di una soluzione di archiviazione scalabile, affidabile ed economicamente vantaggiosa che ci consentisse di conservare la grande quantità di dati con cui lavorano i nostri ricercatori. L'abbiamo trovata con Red Hat Ceph Storage.

Piyanai Saowarattitada, Director of Engineering, Massachusetts Open Cloud

Panoramica

Massachusetts Open Cloud (MOC), un'iniziativa non-profit promossa da università, enti governativi e aziende, necessitava di una soluzione di archiviazione affidabile ed economicamente vantaggiosa per supportare i suoi cloud pubblici e privati. Con l'aiuto di Red Hat®, MOC ha eseguito il deployment di una piattaforma di archiviazione scalabile e ad alto rendimento utilizzata come base per la collaborazione, la ricerca innovativa e l'analisi di big data. La nuova soluzione di archiviazione di MOC ha ridotto i costi dell'IT grazie a una piattaforma open source economicamente vantaggiosa e all'hardware conforme allo standard del settore.

La strada verso il successo

La sfida: consentire la ricerca collaborativa

MOC è nata con l'obiettivo di sviluppare un'infrastruttura comune basata sul cloud in cui aziende, enti pubblici e associazioni non-profit potessero creare e condividere tecnologie cloud e analizzare big data al fine di comprendere e servire in modo migliore i clienti. MOC aveva bisogno di una soluzione di archiviazione su cloud pubblico open source che aiutasse gli utenti a condurre ricerche innovative e ad approfittare delle ultime tecnologie offerte da provider locali. Scegliendo una soluzione open source, MOC avrebbe potuto usare server conformi allo standard del settore scalabili a seconda delle necessità per supportare la crescita in modo economicamente vantaggioso.

Caso cliente

Massachusetts Open Cloud supporta l'analisi di big data con Red Hat

L'obiettivo: deployment di una soluzione storage open source ad alto rendimento

Dopo aver eseguito il deployment di OpenStack® come infrastruttura di base, MOC ha scelto Red Hat Ceph Storage come soluzione di archiviazione. Avvalendosi della formazione e del supporto degli esperti di Red Hat, MOC ha realizzato ed installato il suo ambiente Ceph utilizzando hardware offerto da fornitori di tecnologie. MOC ora esegue tre cluster storage: uno in ambiente produttivo, un cluster per la sperimentazione e la ricerca, ed un cluster di verifica interno. “Avevamo bisogno di una soluzione storage scalabile, affidabile ed economicamente vantaggiosa che ci consentisse di conservare la grande quantità di dati con cui lavorano i nostri ricercatori” ha detto Piyanai Saowarattitada, direttore del reparto di ingegneristica presso MOC. “L'abbiamo trovata con Red Hat Ceph Storage.”

Software e servizi

Hardware

  • Fujitsu Storage ETERNUS CD10000 con 123 TB di spazio di archiviazione
  • 48 rack server Cisco UCSC220
  • 10 server Lenovo con 500 TB di spazio di archiviazione
  • 16 blade Dell PowerEdge M620 con 108 TB di spazio di archiviazione

La soluzione: costruire una base per l'innovazione nella ricerca

Grazie alla sua nuova soluzione di archiviazione, MOC può espandere la sua rete di archiviazione per soddisfare le nuove esigenze dei ricercatori e facilitare lo sviluppo di applicazioni data-intensive innovative e l'esecuzione di analisi dettagliate. “Red Hat Ceph Storage offre una piattaforma scalabile solida per applicazioni big data, che consente ai ricercatori di concentrarsi sull'analisi e sull'innovazione invece che sulla raccolta e sull'archiviazione dei dati”, ha affermato Saowarattitada. Eseguendo la soluzione su un hardware conforme allo standard del settore, MOC ha ridotto i costi complessivi della tecnologia e ha migliorato il livello di affidabilità.

Red Hat è il nostro partner principale e ha sempre risposto in modo tempestivo a tutte le nostre esigenze fin dall'inizio. Il team Red Hat Ceph Storage è eccellente e il supporto che ci ha fornito ha velocizzato realmente l'implementazione.

Piyanai Saowarattitada, Director of Engineering, Massachusetts Open Cloud
Il marchio denominativo e il logo OpenStack sono marchi commerciali o marchi registrati, negli Stati Uniti e in altri paesi, di proprietà della OpenStack Foundation. Pertanto sono da utilizzarsi, insieme o separatamente, previa autorizzazione della OpenStack Foundation. Red Hat, Inc. non ha rapporti di affiliazione con la OpenStack Foundation o con la community di OpenStack, né riceve da esse sponsorizzazioni o finanziamenti.