Contattaci

Storia del cliente

Telefónica Colombia si avvale di soluzioni open source per migliorare il time to market e l'efficienza operativa

Telefónica Colombia

Telefónica Colombia era alla ricerca di un partner affidabile da cui ricevere assistenza e supporto per il percorso di trasformazione digitale. Gli elevati costi di licenza richiesti dai fornitori proprietari, la rapida obsolescenza delle soluzioni e un lungo e noioso processo di applicazione e sviluppo impedivano a Telefónica di soddisfare tempestivamente le esigenze dei clienti. L'azienda ha scelto Red Hat per risolvere queste problematiche, a dispetto dei budget sempre più ristretti.

Il provider di servizi di comunicazione Telefónica è un attore importante per l'economia digitale colombiana. Con il marchio Movistar, Telefónica eroga servizi di telefonia fissa e mobile, servizi a banda larga e in fibra ottica, pay TV e una vasta gamma di soluzioni digitali dedicate alle imprese. L'azienda si avvale della competenza e delle tecnologie Red Hat per offrire servizi veloci e di alta qualità ai suoi 21 milioni di clienti in America Latina.

Vincitore dei Red Hat Innovation Awards 2022


Sfida

Aumentare la velocità riducendo i costi

Telefónica ha avviato un progetto interno, TFL Integration Telefónica, per affrontare alcune importanti sfide. Doveva ridurre i costi operativi nel tempo, migliorare le prestazioni in tutti i processi e, cosa più importante, individuare le tecnologie più utili per raggiungere questi obiettivi.

La piattaforma di integrazione già in uso in azienda era basata sull'Enterprise Service Bus Oracle. Telefónica si è subito resa conto che la maggiore difficoltà sarebbe stata la migrazione dei servizi di cui aveva bisogno, senza effettuare la migrazione anche degli elementi problematici del sistema. Era necessaria una nuova versione della piattaforma di integrazione già presente, che consentisse una risposta veloce e agile alle esigenze aziendali in evoluzione.

Telefónica aveva bisogno di una soluzione globale che riducesse i costi di licenza e risolvesse varie problematiche correlate all'obsolescenza. Inoltre, voleva migliorare le prestazioni operative negli ambiti dell'architettura, della progettazione e dello sviluppo di app, dei test e del controllo qualità e del deployment.

Soluzione

Stabilisci obiettivi, baseline e metriche

Per prima cosa, Telefónica ha collaborato con Red Hat per definire il percorso di adozione dei container, che avrebbe funto da base per la migrazione selettiva di alcune funzioni specifiche delle applicazioni mobili in un set di soluzioni Red Hat, comprensivo di Red Hat OpenShift Container Platform, Red Hat Fuse e Red Hat 3scale API Management.

Telefónica e Red Hat hanno lavorato insieme per definire le metriche che avrebbero costituito una baseline di servizio, prima di impostare un programma di lavoro basato su scrum. Poi, con una serie di workshop, sono stati stabiliti i quadri di riferimento, gli strumenti e i requisiti di capacità necessari ed è stato valutato come questi si collegavano con gli obiettivi principali del progetto. I KPI erano incentrati sulla riduzione del tempo necessario per completare sei aree specifiche del processo: ciclo di sviluppo, deployment, patch per le applicazioni, manutenzione preventiva, rollback delle applicazioni e crescita e scalabilità della piattaforma.

Ora gli ingegneri di Telefónica possono dimostrare miglioramenti misurabili dei servizi essenziali, come l'app mobile di base della Società. Red Hat ha contribuito a trasformare le attività di progettazione, creazione, test e distribuzione di soluzioni digitali di alto valore per svariati team, inclusi quelli dedicati all'architettura, allo sviluppo, alla sicurezza e alle operazioni. Ora è tutto più veloce, più efficiente, più efficace e meno costoso, per un'esperienza cliente migliorata.

Risultati aziendali

Migliorare il servizio sotto molti aspetti

Tutti i KPI hanno evidenziato notevoli miglioramenti, in alcuni casi superiori al 90%. I tempi di deployment del servizio hanno visto un calo da quasi un'ora a poco più di due minuti, mentre i tempi del ciclo di applicazione delle patch si sono ridotti da due settimane ad appena 20 minuti. I tempi di pianificazione della manutenzione preventiva sono diminuiti da oltre tre settimane a 13 minuti.

Telefónica ha riscontrato un notevole miglioramento dell'esperienza dei clienti, costi operativi ridotti e tempistiche di accesso al mercato più brevi. Ora i clienti si sentono più supportati e connessi e possono ricevere facilmente informazioni su nuovi servizi, promozioni, vendite e altri aggiornamenti.

Ora Telefónica ha in programma di estendere il processo di migrazione al livello dell'integrazione e al deployment di tutti i nuovi sviluppi di microservizi. Il team di sviluppo Telefónica Movistar Colombia sta partecipando anche al Red Hat Developers DevNation Deep Dive, finalizzato all'identificazione di altre iniziative da sviluppare e migrare.

Red Hat si è integrata completamente con i nostri team, dagli sviluppatori all'architettura e al QA, fino alla produzione. Eravamo un tutt'uno, per questo siamo riusciti a portare avanti con successo questo progetto.

Harvey Mejía

Manager of Engineering, Networks and IT Call Center, Telefónica Colombia


Storie correlate

Vodafone Idea Limited migliora l'infrastruttura IT grazie all'automazione

Turkcell

Turkcell esegue la migrazione a una piattaforma cloud e lancia nuovi servizi

Telefónica Movistar Argentina migliora l'esperienza utente grazie al cloud

Red Hat Innovators in the Open

L'open source è alla base dell'innovazione. Lo dimostrano i clienti di Red Hat che, grazie alle tecnologie open source, hanno rivoluzionato il proprio modo di lavorare. Siamo fieri di chiamarli "innovatori nell'open source" e di condividere le loro esperienze.