DO288

Red Hat OpenShift Development I: Containerizing Applications

Stai visualizzando informazioni per:

Progetta, crea ed esegui il deployment delle applicazioni software containerizzate su un cluster OpenShift

Red Hat® OpenShift Container Platform offre agli sviluppatori una soluzione già predisposta per l'ambiente enterprise, per lo sviluppo e il deployment di applicazioni software containerizzate. Red Hat OpenShift Development I: le applicazioni containerizzate consentono di offrire una formazione pratica, per massimizzare la produttività degli sviluppatori grazie a Red Hat OpenShift Container Platform.

Il corso si svolge su Red Hat OpenShift Container Platform 3.6.

Panoramica del corso

Nel corso vengono illustrati la progettazione, la creazione e il deployment di applicazioni software containerizzate in un cluster OpenShift. Dalla scrittura di applicazioni container-native alla migrazione delle applicazioni esistenti, questo corso fornisce una formazione pratica, per massimizzare la produttività degli sviluppatori grazie a Red Hat® OpenShift Container Platform.

Riepilogo del corso

  • Deployment di applicazioni da immagini container, Dockerfile e codice sorgente a un cluster OpenShift.
  • Gestione di applicazioni tramite la console web OpenShift e la CLI OpenShift.
  • Inserimento di dati di configurazione e segreti in un'applicazione.
  • Pubblicazione di immagini container delle applicazioni in un registro esterno.
  • Gestione delle build e degli hook di compilazione delle applicazioni.
  • Creazione di applicazioni da modelli.
  • Gestione del deployment delle applicazioni.
  • Monitoraggio dell'integrità delle applicazioni tramite operazioni di diagnostica.
  • Migrazione di applicazioni a container e microservizi.

Destinatari e requisiti

Destinatari del corso

  • Sviluppatori software interessati ad adottare i container come metodo preferenziale per il deployment delle applicazioni
  • Software architect interessati ad adottare i container come metodo preferenziale per il deployment delle applicazioni

Requisiti per accedere al corso

Red Hat consiglia i seguenti requisiti:

Programma del corso

Deployment e gestione di applicazioni in un cluster OpenShift
Deployment di un'applicazione in un cluster OpenShift.
Progettazione di applicazioni containerizzate per OpenShift
Creazione di immagini container con direttive Dockerfile avanzate.
Pubblicazione di immagini container enterprise
Creazione di un registro enterprise e concessione dell'accesso al registro OpenShift.
Creazione di applicazioni
Descrizione del processo di build OpenShift e dell'implementazione degli hook di compilazione dopo il commit.
Personalizzazione delle build Source-to-Image
Personalizzazione di un'immagine base S2I esistente.
Creazione di applicazioni da modelli OpenShift
Descrizione degli elementi di un modello OpenShift e creazione di un modello a più container.
Gestione dei deployment delle applicazioni
Monitoraggio dell'integrità delle applicazioni e scelta della strategia di deployment appropriata.
Migrazione di applicazioni a OpenShift
Integrazione di servizi esterni e migrazione di applicazioni distribuite in Red Hat JBoss Middleware.

Nota: il programma del corso è soggetto a modifiche in base alle innovazioni nelle tecnologie e all'evoluzione del ruolo cui si riferiscono gli argomenti trattati. Per chiarimenti o per la conferma di un obiettivo o un argomento specifico, contatta uno dei nostri specialisti della formazione.

I vantaggi di questo corso di formazione

Vantaggi per l'organizzazione

Questo corso ha lo scopo di sviluppare le competenze necessarie per la containerizzazione delle applicazioni software e il relativo deployment in un cluster Red Hat® OpenShift Container Platform. Tali competenze permettono di utilizzare una piattaforma e un'architettura che promuovono i principi DevOps all'interno dell'organizzazione. Red Hat OpenShift Container Platform fornisce un ambiente di provisioning autonomo che consente agli sviluppatori di eseguire il deployment delle proprie applicazioni tramite schemi DevOps, come l'integrazione e il deployment continui. Sono disponibili numerosi runtime dei database e linguaggi, middleware Red Hat containerizzato e molto altro ancora, che limitano il ricorso alla containerizzazione personalizzata da parte dello sviluppatore, riducendo in tal modo il time-to-market.

Sebbene Red Hat offra questo corso a tutti i clienti, ogni azienda e infrastruttura è unica, pertanto i vantaggi o i risultati effettivi possono variare.

Vantaggi per i partecipanti

Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di containerizzare applicazioni per il deployment in Red Hat OpenShift Container Platform. I partecipanti dimostreranno, inoltre, le competenze seguenti:

  • Deployment di applicazioni in un cluster OpenShift e relativa gestione tramite il client da riga di comando e la console web.
  • Progettazione e creazione di container per applicazioni che garantiscono il deployment corretto in un cluster OpenShift.
  • Pubblicazione di immagini container in un registro enterprise.
  • Creazione di applicazioni containerizzate tramite la funzione Source-to-Image.
  • Creazione di applicazioni tramite modelli OpenShift.
  • Estrazione di un servizio da un'applicazione monolitica e relativo deployment nel cluster come microservizio.
  • Migrazione di applicazioni per l'esecuzione in un cluster OpenShift