Cerca
Italiano
Italiano
Accedi Account
Accedi / Registrati Account
Website

Storia di successo

Il Ministero della Sanità argentino adotta un'infrastruttura agile

Panoramica

Per migliorare l'esperienza dei pazienti del sistema sanitario nazionale, il Ministero della salute argentino ha realizzato una rete sanitaria digitale che consente ai centri di cura di accedere in sicurezza ai dati dei pazienti grazie all'integrazione standardizzata tra provider. Grazie alle soluzioni Red Hat e ad approcci di sviluppo agili come DevOps, il Ministero della Sanità è riuscito a garantire alla nuova infrastruttura la scalabilità e l'agilità necessarie a supportare la condivisione dei dati sanitari di 6 milioni di pazienti di oltre 24 province.


La collaborazione con Red Hat ci ha permesso di sfruttare svariati vantaggi. Ha aiutato i nostri team a sviluppare le loro competenze e ad approfondire la conoscenza degli strumenti e aggiornamenti disponibili, per prendere decisioni migliori in completa autonomia.

Fernando Núñez
National Director of Health Information Systems, Ministero della Sanità argentino
Logo MDS

Settore

Sanità


Area geografica

LATAM


Sede centrale

Buenos Aires, Argentina


Dimensioni

4.500 dipendenti


Scarica il caso cliente

Gestione automatizzata delle informazioni sanitarie

La strategia del sistema sanitario nazionale argentino prevede assistenza pubblica e accessibile a tutti i cittadini e residenti. Tuttavia, spesso i pazienti sono in cura presso uno specifico ospedale e si sottopongono ad analisi in un altro centro o effettuano gli esami clinici tra studi privati e ospedali pubblici. Devono pertanto fornire copie fisiche dei propri dati sanitari a ciascuna struttura in cui si recano. Il Ministero della Sanità argentino puntava ad automatizzare questo flusso di dati statistici sanitari e la gestione dei sistemi sottostanti.

Adozione di un'infrastruttura stabile e flessibile

Lasciandosi alle spalle le lente soluzioni e applicazioni monolitiche esistenti, il Ministero della Sanità argentino ha realizzato una rete sanitaria digitale nazionale e implementato un'infrastruttura IT stabile ma flessibile, basata su una tecnologia di microservizi e DevOps. L'obiettivo, tramite questa rete, è riuscire a risolvere la complessità, i problemi legati all'accesso ai dati e le sfide in termini di prestazioni dei sistemi sanitari esistenti e a gestire le cartelle cliniche elettroniche nazionali con una tecnologia scalabile e incentrata sulla sicurezza.

Software e servizi

Gestione efficace di informazioni e volume dei dati

Grazie alla base tecnologica flessibile offerta da Red Hat, il Ministero della Sanità è riuscito a far fronte e a rispondere rapidamente a un aumento del 1.500% del volume delle transazioni nel primo mese della pandemia di COVID-19. Continua inoltre a perfezionare la propria strategia tecnologica collaborando con i consulenti e un Technical Account Manager Red Hat. L'obiettivo del ministero nel prossimo anno è di ampliare la registrazione a oltre 15 milioni di pazienti e continuare ad aggiungere nuovi servizi e funzioni alla propria rete.

Storie correlate

Intermountain Healthcare

Intermountain Healthcare accelera l'erogazione di servizi innovativi ai pazienti attraverso l'automazione

Banco Azteca

Banco Azteca

Banco Azteca riduce i costi infrastrutturali del 40%

Konkuk University Medical Center

Il Konkuk University Medical Center rinnova l'IT con l'approccio open source

Red Hat Open Innovation Labs

Red Hat Open Innovation Labs

L'open source è alla base dell'innovazione. Basti pensare ai clienti Red Hat che, grazie alle tecnologie open source, hanno rivoluzionato il loro modo di lavorare. Siamo fieri di chiamarli "innovatori nell'open source" e di condividere le loro esperienze.

Leggi le loro storie