Cerca
Italiano
Italiano
Accedi Account
Accedi / Registrati Account
Website

Storia di successo

Paychex adotta uno sviluppo agile per velocizzare l'erogazione dei servizi ai clienti

Informazioni sull'azienda

I prodotti di Paychex aiutano le aziende di ogni dimensione a semplificare le attività di elaborazione delle buste paga, gestione dei database e delle spese, erogazione dei servizi pensionistici e assicurativi e, outsourcing del personale. L'azienda aggiunge una tecnologia innovativa a servizi digitali flessibili per realizzare strumenti self service destinati ai propri clienti. Per accelerare lo sviluppo e l'erogazione dei servizi, Paychex voleva implementare processi collaborativi DevOps e flussi di integrazione e distribuzione continua (CI/CD). Con le soluzioni Red Hat®, Paychex ha triplicato, se non quadruplicato, il deployment dei prodotti destinati all'elaborazione di buste paga.

 

Grazie alla tecnologia open source, veniamo incontro alle esigenze dei clienti interni ed esterni con modalità che ci distinguono dai competitor.

Dave Wilson
Director of Infrastructure and Architecture, Paychex

Sfida

Adottare lo sviluppo Agile per offrire servizi di elaborazione delle buste paga on demand

I team IT interni di Paychex lavorano insieme alle fasi di creazione, test, lancio e aggiornamento delle applicazioni destinate ai clienti. Tuttavia, le esigenze di sviluppo iniziano a superare le capacità del team responsabile dell'infrastruttura. "Gran parte dei concorrenti offre ormai servizi online rivoluzionari", ha dichiarato Dave Wilson, director of infrastructure and architecture presso Paychex. "Ci interessavano anche tecnologie ormai consolidate, come l'intelligenza artificiale, i chatbot e l'elaborazione del linguaggio naturale, perché ci sembravano adatte alle richieste di innovazione dei nostri clienti. I team dell'infrastruttura erano consapevoli di dover aiutare gli sviluppatori a migliorare tempi e qualità del loro lavoro per accelerare il time to market." Le nuove soluzioni tecnologiche erano la risposta all'esigenza di agilità e cloud computing di Paychex.

Soluzione

Passare all'open source con Red Hat

La tecnologia open source offriva a Paychex la soluzione ideale per definire una piattaforma infrastrutturale in grado di gettare le basi per una collaborazione iterativa. "Grazie alla tecnologia open source, veniamo incontro alle esigenze dei clienti interni ed esterni con modalità che ci distinguono dai competitor", ha affermato Wilson. L'azienda ha quindi adottato Red Hat OpenShift® Container Platform come elemento cardine della nuova infrastruttura, associando altri prodotti Red Hat per gestire le attività ripetitive e integrare infrastruttura e ambienti applicativi in un unico cloud ibrido e self service. Il technical account manager dedicato di Red Hat ha inoltre fornito a Paychex formazione e supporto tecnico costante.

Risultati

Servizi più rapidi ed esperienza dei clienti migliorata

La trasformazione agile ha consentito a Paychex di migliorare l'efficienza di operazioni e cicli di sviluppo, consentendo di realizzare una Proof of Concept in poche ore o giorni, anziché in 3 mesi, grazie alle nuove procedure e funzionalità DevOps. L'azienda ora ha una maggiore reattività tanto alle richieste dei clienti quanto ai requisiti di compliance settoriali in costante evoluzione. "Con OpenShift, i team di sviluppo hanno triplicato, se non quadruplicato, il numero medio di deployment dei prodotti, offrendo agli utenti finali più funzionalità in tempi ridotti", ha dichiarato Wilson. Inoltre, Red Hat OpenShift garantisce a Paychex la portabilità tra i diversi ambienti, che è fondamentale per la strategia multicloud dell'azienda.

 

Collaborazione tra Paychex e Red Hat

Paychex ha utilizzato le soluzioni Red Hat per integrare l'approccio agile allo sviluppo, trasformare la propria tecnologia e accelerare la creazione e l'erogazione dei servizi ai clienti.

Red Hat OpenShift Container Platform ha accelerato e reso più efficiente la collaborazione tra i team di Paychex che si occupano di sviluppo, migliorando tutte le fasi di creazione e aggiornamento dei nuovi servizi.

Per superare le sue principali sfide, Paychex doveva velocizzare lo sviluppo e migliorare la qualità dei servizi offerti ai propri clienti. Si è rivolta quindi a Red Hat.

Per realizzare i propri obiettivi di trasformazione digitale, ovvero deployment più rapidi e una migliore esperienza cliente, Paychex ha scelto Red Hat come partner.

Per la sua nuova piattaforma, Paychex sceglie l'approccio open source di Red Hat, ottenendo risparmi sui costi e una maggiore flessibilità.


Storie correlate

Elo

Elo semplifica la gestione e automatizza i processi, per un time to market più rapido

BBVA building image

BBVA adotta una piattaforma cloud completamente automatizzata per supportare in modo più efficiente i propri clienti

Barclays

Barclays adotta un approccio DevOps agile per restare competitiva

Red Hat Innovators in the Open

Open source fuels innovation. This fact is exemplified best by Red Hat’s customers, who are using open source technologies to change the game. We’re proud to call them "innovators in the open" and share their stories.