Storage

Per archiviare volumi di dati senza limiti, occorre un sistema di storage senza confini.

Gli archivi di dati si evolvono. Ora puoi gestire tutti i Big Data non strutturati e semistrutturati in ambienti fisici, virtuali o cloud, senza limiti di storage.

Le esigenze di storage cambiano. L'unico limite ai nostri sistemi di storage è quello che stabilisci tu.

L'esplosiva crescita dei dati sta mettendo a dura prova gli storage basati su hardware, per non parlare dei budget IT. E siamo solo all'inizio: IDC prevede che entro il 2020 i dati in tutto il mondo raggiungeranno i 40.000 exabyte. La maggior parte delle aziende non è preparata per la gestione di una simile quantità di dati, e men che meno è in grado di ricavarne un valore. Così facendo rischia di compromettere il proprio vantaggio competitivo e le proprie attività aziendali.

A differenza dello storage basato su hardware proprietario, che non consente di stare al passo con la trasformazione degli archivi dati, il portafoglio Red Hat® Storage offre una piattaforma di archiviazione software-defined e aperta, che garantisce una scalabilità senza limiti utilizzando risorse fisiche, virtuali e cloud.

Prodotti

Offre una piattaforma scalabile, affidabile e conveniente per la gestione dei dati, che consente di semplificare l'accesso a file e oggetti in vari ambienti fisici, virtuali e cloud.
Offre una piattaforma di storage robusta ad alta scalabilità per blocchi e oggetti, destinata alle imprese che eseguono il deployment di cloud privati o pubblici. È la soluzione storage preferita dagli utenti OpenStack®.

Storie di successo

Ecco alcune delle aziende che si affidano a Red Hat per rispondere alle proprie esigenze

In Gambia, durante l'epidemia di Ebola dello scorso anno, alcuni ricercatori hanno eseguito analisi sul sistema, mentre altri team si sono occupati del caricamento dei dati di sequenziamento su OpenStack e Ceph. Si tratta di una risorsa remota su scala globale, alla quale è possibile inviare dati da qualsiasi dispositivo."

I nostri costi, compresi i costi operativi e di approvvigionamento di vario genere, sono stati dimezzati rispetto ai costi precedenti all'implementazione di Red Hat Gluster Storage.”

La decisione è stata semplice. Ora abbiamo accesso a un sistema molto più rapido, con costi 8 volte inferiori rispetto alla soluzione EMC. È molto importante, poiché il nostro budget aziendale è ridotto.”

Cosa si intende per storage aperto e software-defined

Lo storage software-defined (o basato sul software) consente la virtualizzazione nello storage dati aziendale. Permette di aumentare le risorse di storage, di calcolo e di rete in ambienti on-premise e cloud, senza dover dipendere da singoli componenti hardware.

Noi ci siamo spinti oltre. Il nostro storage software-defined è anche open source. Si avvale delle innovazioni della community di sviluppatori, partner e clienti e offre risparmi in termini di volumi eseguendo il software su hardware commodity standard o su risorse di cloud pubblico. Questo dà origine ad ambienti flessibili, scalabili e senza vincoli di dipendenza per lo storage di dati non strutturati.

Scopri come adottare soluzioni storage software-defined
Calcola i tuoi risparmi

Profili dei partner

Red Hat offre soluzioni di storage innovative avvalendosi della collaborazione dei partner

Supermicro è uno dei massimi innovatori di server, storage e soluzioni di rete ad elevate prestazioni, ottimizzate per i deployment di storage software-defined di Red Hat.

QCT, provider mondiale di soluzioni datacenter specializzato in ambienti hyperscale e telco, offre server ottimizzati per le soluzioni Red Hat Storage.

Virtual Data Optimizer (VDO) di Permabit offre servizi di deduplicazione a livello di blocco, compressione e thin provisioning per gli ambienti Red Hat Storage.

Trova risorse per tipo

Affidabilità riconosciuta dal settore

Soluzioni collaudate, verificate e fidate.

Dai mercati finanziari al controllo del traffico aereo, tutti i settori nel mondo si affidano a Red Hat

Gartner

Nel Vendor Rating Report del 2016, Gartner attribuisce a Red Hat una valutazione positiva

I vantaggi di una sottoscrizione

I clienti di Red Hat ricevono la versione più recente del software con la garanzia di completa sicurezza. Hanno inoltre accesso alla community di esperti addetti allo sviluppo di software secondo la filosofia open source.

Community open source

Il progresso attraverso la condivisione

Community Gluster.org

GlusterFS è un file system distribuito open source con scalabilità nell'ordine dei petabyte (per la precisione, 72 brontobyte), in grado di gestire migliaia di clienti. Red Hat Gluster Storage è la versione consolidata di livello enterprise di GlusterFS.

Esplora il progetto

Community Ceph

Ceph è un sistema di storage open source software-defined e altamente scalabile che viene eseguito su hardware standard. Fornisce storage di oggetti e blocchi in una piattaforma con capacità di correzione e gestione automatiche, senza singoli punti di errore. Idealmente, Ceph sostituisce lo storage esistente e offre una soluzione unica per il cloud.

Esplora il progetto

Ricevi ogni mese utili approfondimenti sull'IT

Iscriviti a Red Hat Shares, la newsletter in cui troverai il nostro punto di vista sulle nuove tecnologie, sul software open source, sulle ultime novità del settore e tanto altro ancora.

Argomenti

Blog di Red Hat

Blog di Red Hat Storage

Rimani aggiornato su tutte le novità dello storage di Red Hat.

Esplora gli argomenti
* http://www.linuxfoundation.org/news-media/announcements/2014/03/linux-foundation-releases-first-ever-collaborative-development Il marchio denominativo OpenStack® e il logo OpenStack sono marchi commerciali/di servizio registrati o di proprietà della OpenStack Foundation negli Stati Uniti e in altri Paesi, e sono da utilizzarsi previa autorizzazione della OpenStack Foundation. Red Hat non ha rapporti di affiliazione con la OpenStack Foundation o con la community di OpenStack, né riceve da esse sponsorizzazioni o finanziamenti.