SCENARIO DI UTILIZZO

Automazione del cloud ibrido con Red Hat Ansible Automation Platform

Jump to section

Panoramica

Qualsiasi tipo di cloud ibrido richiede un certo livello di portabilità, orchestrazione e gestione dei carichi di lavoro tra due o più ambienti diversi. La difficoltà sta nel riuscire a standardizzare configurazione e deployment in tutti gli ambienti cloud (pubblico, privato e ibrido) utilizzando un'unica piattaforma di automazione coerente.

Sia che si tratti di un cloud ibrido con un approccio incentrato sull'infrastruttura, ad esempio un cloud ibrido che preveda un cloud pubblico collegato a uno privato, più cloud pubblici o una combinazione di ambienti bare metal, virtuali e cloud, sia che si tratti di un'applicazione cloud native in hosting, Red Hat® Ansible® Automation Platform è in grado di gestire, coordinare e garantire l'operatività in tutti gli ambienti utilizzando un unico set di processi e criteri.

Sfrutta a pieno le potenzialità degli ambienti cloud. Durata del video: 1:08

Connetti i cloud

Cloud pubblici

Automatizza l'infrastruttura e la configurazione per svariati provider di servizi cloud, tra cui AWS, Microsoft Azure e Google Cloud.

Cloud privati

Automatizza l'infrastruttura fisica e virtuale. Connetti gli ambienti e i carichi di lavoro on premise all'infrastruttura cloud e ai servizi cloud native.

Carichi di lavoro cloud native

Utilizza Ansible Automation Platform in combinazione con Red Hat OpenShift® per automatizzare il deployment e la gestione delle soluzioni containerizzate nell'intera infrastruttura cloud.

Caratteristiche e vantaggi

Controllo completo

Mantieni il controllo di tutti i componenti in esecuzione in tutto il cloud ibrido. Accedi automaticamente alle applicazioni cloud native e alle funzionalità del provider di servizi cloud per monitorare l'infrastruttura IT alla base, gestire e configurare le istanze cloud e risolvere i problemi.

Orchestrazione centralizzata

Gestisci, monitora e ottimizza le operazioni nel cloud in maniera facile e veloce da un'unica interfaccia senza bisogno di accedere singolarmente agli strumenti specifici di ciascun provider. Distribuisci, dismetti, coordina ed esegui la migrazione delle istanze cloud sfruttando flussi di lavoro di automazione riutilizzabili.

Governance automatizzata

Automatizza i criteri di governance per impostare esperienze uniformi in tutti i cloud, pianificare l'applicazione dei criteri in posizioni fisiche e virtuali, disattivare o riallocare le risorse non utilizzate, trasferire e copiare le risorse dai cloud e altro.

Red Hat nominata leader nell'automazione dell'infrastruttura

Forrester Research ha nominato Red Hat Ansible Automation Platform leader in The Forrester WaveTM: Infrastructure Automation, nel primo trimestre 2023, attribuendole il punteggio più alto nella categoria della strategia.

Storie di successo dei clienti

ADB

L'Asian Development Bank ha automatizzato l'infrastruttura IT ed è riuscita a risparmiare centinaia di ore di lavoro all'anno con un ambiente cloud gestito.

ascend

Ascend Money ha creato una piattaforma applicativa centralizzata ed è riuscita a sfruttare l'automazione per distribuire le applicazioni in più Paesi.

aia

L'AIA Group ha automatizzato il provisioning e i processi di configurazione manuali e basati su fogli di calcolo.

Approfondimenti

WEBINAR

Scopri i vantaggi dell'automazione negli ambienti cloud pubblici

Ascolta gli interventi degli esperti Red Hat per scoprire in che modo Ansible Automation Platform accelera le iniziative cloud.

RESOCONTO ANALITICO

I vantaggi e il ruolo delle piattaforme di automazione del cloud unificate

Lo studio condotto da 451 Research e finanziato da Red Hat mette in luce l'impatto che le moderne piattaforme di automazione del cloud hanno su organizzazioni IT, sviluppatori e aziende.

BLOG

The Inside Playbook

Leggi il blog degli esperti per scoprire le ultime novità in merito all'automazione del cloud ibrido.

Scopri subito i vantaggi di Red Hat Ansible Automation Platform

Contatta Red Hat