Accedi / Registrati Account

Automazione

Cos'è l'automazione dell'infrastruttura?

Jump to section

L'automazione dell'infrastruttura consiste nell'impiego di una tecnologia che esegue le attività riducendo gli interventi manuali necessari per controllare l'hardware, il software, i componenti di rete, il sistema operativo (SO) e i componenti dello storage dei dati utilizzati per erogare servizi e soluzioni di Information Technology (IT).

Infrastruttura IT

L'infrastruttura IT è costituita dai componenti necessari per il funzionamento e la gestione degli ambienti IT enterprise. Oltre all'hardware, al software e alla rete, sono presenti un sistema operativo e lo storage dei dati; tutti sono utilizzati per erogare servizi e soluzioni IT. I prodotti dell'infrastruttura IT sono disponibili come applicazioni software scaricabili eseguite con le risorse IT (come lo storage software defined) o come soluzioni online offerte dai service provider (come le Infrastructure-as-a-Service (IaaS)).

Automazione

L'automazione consiste nell'uso delle tecnologie al fine di ridurre le attività manuali. L'automazione aiuta ad accelerare i processi, espandere gli ambienti e creare flussi di lavoro di integrazione, distribuzione e deployment continui (CI/CD). Esistono diversi tipi di automazione, tra cui l'automazione IT, l'automazione aziendale, l'automazione robotica dei processi, l'automazione industriale, l'intelligenza artificiale, il machine learning e il deep learning.

Le ragioni per l'automazione dell'infrastruttura IT

Dimensione dell'infrastruttura e complessità in aumento sono una sfida per la maggior parte dei reparti IT. Tempo e risorse limitate impediscono ai team IT di tenere il passo con questa crescita, provocando ritardi negli aggiornamenti, nell'applicazione delle patch e nella distribuzione delle risorse. L'automazione delle più comuni attività di gestione — provisioning, configurazione, deployment e dismissione — semplifica le operazioni in modo scalabile, restituendo controllo e visibilità sull'infrastruttura.

 

Quali processi dell'infrastruttura IT possono essere automatizzati?

Configurazione

L'ambiente IT include vari hardware e software. Gestirli manualmente in modo coerente implica costi di manutenzione elevati e l'impossibilità di rispettare i rigidi accordi sul livello del servizio (SLA). L'automazione consente di adottare processi prevedibili e ripetibili per la gestione delle configurazioni su più sistemi operativi, incrementando coerenza, velocità delle modifiche e tempi di attività.

Gestione dei sistemi

In genere, la crescita dei team IT non è proporzionale a quella dell'infrastruttura di cui si occupano. Gestire responsabilità sempre maggiori senza poter aumentare il personale è difficile. L'automazione aiuta i team ad amministrare infrastrutture IT grandi e complesse senza aumentare il personale a disposizione, che, tra gli altri vantaggi, non dovrà più dedicarsi ad attività lunghe e ripetitive, ma a progetti strategici e gratificanti.

Esperienze di automazione dell'infrastruttura IT

Il reparto IAS (Information Application Services) del British Army ha adottato l'automazione per semplificare la gestione dell'infrastruttura, implementare le modifiche in modo più rapido ed efficace, limitare gli errori manuali e i tempi di fermo non pianificati. In questo modo ha ridotto del 75% i tempi di implementazione delle modifiche all'infrastruttura.

Il BLE, dipartimento federale tedesco per l'agricoltura e l'alimentazione, riesce a ottimizzare i processi, garantire la conformità con i requisiti di sicurezza e migliorare l'erogazione dei servizi grazie all'automazione dell'infrastruttura, accelerando così di oltre il 50% i tempi di configurazione e gestione dell'IT.

Perché scegliere le soluzioni Red Hat?

Il nostro modello di sviluppo software consente di realizzare prodotti open source per l'enterprise che lavorano in sinergia con tutti gli altri componenti del sistema IT aziendale. I prodotti per l'infrastruttura IT di Red Hat costituiscono una piattaforma standardizzata in cui più ambienti fisici, virtuali e cloud sono integrati tra loro e con le tecnologie e i processi esistenti.

Grazie all'accesso illimitato al codice sorgente, tutto ciò che distribuisci sarà altamente compatibile con i provider di cloud più diffusi quali: Alibaba Cloud, Amazon Web Services (AWS), Google Cloud, IBM Cloud e Microsoft Azure.

Red Hat® Ansible® Automation Platform è stata nominata "leader" da Forrester Research nel report di Forrester Wave™ "Infrastructure Automation Platforms" per il terzo trimestre 2020. È una piattaforma completa per ogni esigenza di automazione dell'infrastruttura.

Una piattaforma di automazione IT completa

Red Hat Ansible Automation Platform

Piattaforma agentless per l'automazione.

Scopri di più sull'infrastruttura IT e sull'automazione