Contattaci
Account Effettua il login
Vai al paragrafo

Cosa sono i servizi IT gestiti?

Copia URL

I servizi IT gestiti sono attività gestite da terzi, spesso nell'ambito di servizi informatici aziendali. Il modello dei servizi IT gestiti consente di affidare le attività generiche a esperti, al fine di ridurre i costi, migliorare la qualità dei servizi e lasciare ai team interni più tempo per svolgere mansioni strategiche. L'azienda che fornisce queste offerte di servizi è detta provider di servizi gestiti (Managed Service Provider, MSP).

Il provider di servizi gestiti è l'entità terza che eroga i servizi. In genere, si tratta di un provider di servizi IT che gestisce e si assume la responsabilità di erogare ai propri clienti un set determinato di servizi di business technology in modo proattivo oppure quando valuta (l'MSP e non il cliente) che tali servizi siano necessari.

L'MSP è responsabile del funzionamento del servizio o dell'attrezzatura, che gestisce in base a un accordo sul livello del servizio (Service Level Agreement, SLA). Lo SLA contiene le disposizioni per le tipiche operazioni relative a downtime, ripristino di emergenza, supporto tecnico e help desk. Al cliente che riceve il servizio viene spesso addebitata una tariffa di sottoscrizione mensile. 

Le organizzazioni delegano la responsabilità di gestire una serie di processi e funzioni, e di anticipare le future esigenze dell'ambiente IT, al fine di migliorare l'operatività, ridurre i costi e semplificare la gestione dell'IT.

Modernize your IT with managed cloud services

Rinnova il tuo ambiente IT con i servizi cloud gestiti

Scopri come accelerare lo sviluppo delle applicazioni riducendo costi e complessità grazie ai servizi cloud gestiti.

I servizi IT gestiti offrono notevoli vantaggi per qualunque tipo di azienda indipendentemente dalle dimensioni e dagli anni di attività. Di seguito alcuni motivi per scegliere i servizi gestiti:

  • Compensare le lacune nelle competenze. I servizi gestiti sono utili per i team che non hanno il tempo, le competenze o l'esperienza per gestire internamente determinate funzioni aziendali o che scelgono di concentrarsi su altre iniziative. Affidarsi a professionisti terzi per ottenere i servizi necessari consente ai team di dedicarsi all'innovazione senza l'onere delle attività di routine.
  • Risparmiare sui costi. Molti servizi gestiti implicano spese variabili per l'uso del cloud, ma consentono di risparmiare sul personale e sulla formazione. La tariffazione degli altri servizi gestiti è in genere inclusa in una tariffa mensile fissa. Affidarsi a un'azienda che offre servizi gestiti invece di realizzare internamente le operazioni IT necessarie per ottenerli può risultare più economico e prevedibile, e facilitare quindi la definizione del budget.
  • Migliorare l'affidabilità. Delegando all'MSP la responsabilità della disponibilità continua del servizio, le aziende non devono più preoccuparsi delle interruzioni operative e, con un accordo SLA che regola in maniera trasparente la fornitura di servizi e assistenza IT, sanno esattamente cosa aspettarsi e quando. I team IT interni devono districarsi tra più mansioni, mentre un MSP può concentrarsi davvero sul perfezionamento dell'erogazione di uno specifico servizio, migliorandone ad esempio l'integrità e la sicurezza e applicando le patch e gli aggiornamenti quando necessario.

I servizi IT gestiti possono essere generici o specifici in base alle esigenze dell'utente. Il monitoraggio e la manutenzione delle attrezzature, la gestione dei sistemi IT, il monitoraggio e la gestione remota dei server e il monitoraggio della rete sono tra i servizi gestiti più diffusi.

L'approccio ai servizi gestiti tradizionale si basa su un modello "problema/soluzione", che prevede di monitorare i sistemi e risolvere i problemi man mano che si presentano. Oggi invece molti MSP hanno un approccio più proattivo alla gestione e alla manutenzione e utilizzano funzionalità come la gestione delle patch e la manutenzione predittiva. 

La gamma dei servizi cloud gestiti spazia da applicazioni specifiche erogate "as-a-service" (Software-as-a-service, o SaaS) alle piattaforme e alle infrastrutture "as-a-service" (IaaS e PaaS). Questi servizi garantiscono alle aziende una rapida scalabilità con cui possono adeguarsi all'aumento della domanda senza però i costi del datacenter e dell'infrastruttura IT associati. Migliorano inoltre l'accesso ai dati, l'analisi e lo storage.

Altre aziende offrono servizi di sicurezza gestita sia per le infrastrutture bare metal convenzionali sia per i servizi cloud. Affidarsi a professionisti della sicurezza esperti è importante soprattutto per le aziende che dispongono di un'infrastruttura cloud ibrida.

L'espressione "servizi IT gestiti" viene spesso associata al termine "servizi cloud", benché i due concetti siano differenti.

I servizi cloud sono offerte software gestite dai fornitori ed erogate ai clienti on demand. In linea generale, i provider di servizi cloud gestiscono le applicazioni, i dati e i servizi della piattaforma, ma non si occupano di gestire il carico di lavoro del cliente. I provider di servizi IT gestiti invece forniscono la piattaforma cloud su cui vengono erogati i servizi come parte integrante del loro servizio. 

Le soluzioni Red Hat® Cloud Services includono servizi in hosting e gestiti per piattaforme, applicazioni e dati che accelerano il time to value e permettono di ridurre i costi operativi e semplificare la distribuzione di applicazioni cloud native agli utenti finali.Le organizzazioni possono creare ed estendere le applicazioni con facilità grazie all'esperienza ottimizzata tra i diversi servizi e gli ambienti cloud, mentre Red Hat si occupa del resto.

I servizi cloud di Red Hat includono una piattaforma per lo sviluppo, il deployment e la scalabilità delle applicazioni cloud native in ambienti cloud ibridi e aperti. La combinazione tra operazioni gestite e approccio cloud native Kubernetes di livello enterprise alla distribuzione delle applicazioni permette ai team di aumentare la velocità delle applicazioni e di concentrarsi sulle competenze strategiche.

  • I servizi dati forniscono accesso, storage, preparazione e/o analisi dei dati on demand.

Come si usa Red Hat OpenShift Service on AWS?

Scopri come funziona accedendo alla Red Hat Hybrid Cloud Console.

Non sai come creare un cluster?

Segui i passaggi illustrati in questo tutorial per creare il tuo cluster.

Continua a leggere

Articolo

Cos'è la gestione del cloud?

Scopri i vantaggi che una piattaforma di gestione del cloud può offrire alla tua azienda.

Articolo

Cosa sono i servizi cloud?

I servizi cloud sono offerte software gestite dai fornitori ed erogate ai clienti on demand.

Articolo

Perché scegliere le soluzioni cloud di Red Hat

La nostra strategia di cloud ibrido e aperto, insieme alle nostre tecnologie open source, offre una base solida per il deployment su qualsiasi tipo di cloud: pubblico, privato, ibrido o multicloud.

Scopri di più sul cloud computing

Prodotti

Una piattaforma che consente di virtualizzare l'hardware e organizzare le risorse nei cloud.

Una piattaforma container enterprise-ready basata su Kubernetes, che consente di automatizzare le operazioni nell'intero stack tecnologico per gestire deployment di cloud ibrido, multicloud e all'edge.

Collabora con il nostro team di consulenti strategici in grado di analizzare l'azienda nel suo insieme e valutare le sfide da affrontare, per aiutarti a superarle con soluzioni complete e convenienti.

Risorse

Formazione

Corso di formazione gratuito

Red Hat OpenStack Technical Overview

Illustration - mail

Ricevi contenuti simili

Iscriviti a Red Hat Shares, la nostra newsletter gratuita.