Account Accedi
Jump to section

Cosa sono i servizi IT gestiti?

Copia URL

Con servizio gestito si intende qualsiasi attività che viene gestita da terzi, generalmente nel contesto dei servizi IT per l'azienda. I servizi gestiti consentono di alleviare l'onere delle attività generiche affidandole a esperti al fine di ridurre i costi, migliorare la qualità del servizio o lasciare più tempo ai team interni per svolgere mansioni specifiche per il business. L'azienda che fornisce questi servizi è denominata fornitore di servizi gestiti o Managed Service Provider (MSP).

Il fornitore di servizi gestiti è l'entità terza che eroga i servizi. In genere, si tratta di un fornitore di servizi IT che gestisce e si assume la responsabilità di erogare ai propri clienti un set determinato di servizi in modo proattivo oppure quando l'MSP (e non il cliente) determina che i servizi sono necessari.

L'MSP è responsabile del funzionamento del servizio o dell'attrezzatura, che gestisce in base a un accordo sul livello di servizio (Service Level Agreement, SLA). Al cliente che riceve il servizio viene spesso addebitata una tariffa di sottoscrizione mensile. 

Le organizzazioni delegano la responsabilità di gestire e di anticipare l'esigenza di una serie di processi e funzioni al fine di migliorare la propria operatività, ridurre i costi e ottenere altri vantaggi.

I servizi gestiti sono vantaggiosi per le aziende di ogni dimensione, per quelle di recente apertura e per quelle già consolidate. Di seguito, alcuni motivi per scegliere i servizi gestiti:

  • Compensare le lacune a livello di competenze. I servizi gestiti sono validi per i team che non hanno il tempo, le competenze o l'esperienza interna necessaria per gestire alcune funzioni aziendali in autonomia o che hanno scelto di concentrarsi su altre iniziative. Affidarsi a professionisti terzi per ottenere i servizi necessari consente ai team di dedicarsi all'innovazione senza l'onere delle attività di routine.
  • Risparmiare sui costi. Molti servizi gestiti implicano spese variabili per l'uso del cloud, ma consentono di risparmiare sul personale e sulla formazione. Altri implicano invece tariffe fisse mensili. Scegliere un servizio gestito invece di realizzare internamente la capacità necessaria per ottenerlo può risultare più economico e prevedibile, facilitando la definizione del budget.
  • Ottenere affidabilità. Diminuiscono le preoccupazioni relative alle interruzioni operative, poiché la responsabilità della disponibilità continua del servizio spetta all'MSP. Servizio e assistenza vengono forniti secondo i termini di uno SLA, che indica in modo trasparente cosa deve aspettarsi il cliente e quando. Spesso un team interno deve districarsi tra più responsabilità, mentre un MSP può concentrarsi sul perfezionamento dell'erogazione di uno specifico servizio, migliorandone ad esempio integrità e sicurezza, applicazione delle correzioni e degli aggiornamenti secondo le necessità.

I servizi IT gestiti possono essere generici o molto specifici, in base alle esigenze dell'utente. Il monitoraggio e la manutenzione delle attrezzature, la gestione dei sistemi, il monitoraggio e la gestione remota dei server, il monitoraggio della rete e altri sono tra i servizi gestiti più diffusi.

L'approccio ai servizi gestiti è generalmente basato su un modello "problema/soluzione", in cui i sistemi vengono controllati fin quando non si riscontra un problema da risolvere. Oggi molti MSP hanno un approccio più proattivo alla gestione e alla manutenzione, che può includere la gestione delle correzioni e la manutenzione predittiva. 

La gamma dei servizi gestiti cloud va dalle applicazioni specifiche erogate "as-a-service" (Software-as-a-service, o SaaS) alle piattaforme e alle infrastrutture "as-a-service" (IaaS e PaaS). Questi servizi consentono alle aziende una rapida scalabilità, per adeguarsi all'aumento della domanda senza aggiungere il costo del datacenter associato. I servizi cloud offrono inoltre un maggior accesso ai dati, all'analisi e allo storage.

Altre aziende offrono servizi di sicurezza gestita sia per le infrastrutture bare metal convenzionali sia per i servizi cloud. Affidarsi a esperti della sicurezza professionali è importante soprattutto per le aziende con un'infrastruttura di cloud ibrido.

"Servizi gestiti" è una frase che viene spesso utilizzata in associazione a termini come "servizi cloud", benché i due concetti siano differenti.

Un servizio cloud viene presentato come pubblico, privato o ibrido, ma non tutti i fornitori di servizi cloud erogano i servizi gestiti tramite il loro cloud. In genere, i fornitori di servizi gestiti offrono invece un servizio completo che include anche la piattaforma cloud sulla quale il loro servizio viene erogato. 

Le soluzioni Red Hat® Cloud Services includono servizi per piattaforme in hosting e gestite, applicazioni e dati che accelerano il time to value e permettono di ridurre i costi operativi e la complessità della distribuzione di applicazioni cloud native. Le organizzazioni possono creare e dimensionare le applicazioni ottenendo un'esperienza ottimizzata tra servizi e tra cloud, mentre Red Hat si occupa del resto.

I servizi cloud di Red Hat includono una piattaforma per lo sviluppo, il deployment e la scalabilità delle applicazioni cloud native in ambienti di cloud ibrido open source. La combinazione tra operazioni gestite e approccio cloud native Kubernetes di livello enterprise alla distribuzione delle applicazioni permette ai team di aumentare la velocità delle applicazioni e di concentrarsi sulle competenze strategiche.

  • I servizi dati forniscono accesso, storage, preparazione e/o analisi dei dati on demand.

Approfondimenti

Guarda le sessioni del Red Hat Summit per scoprire le ultime novità.

Sessione Summit

Roadmap di Red Hat Application Services

Sessione Summit

Prototipazione rapida di flussi di lavoro AI/ML con Red Hat OpenShift

Sessione Summit

Best practice di SRE per la gestione di Red Hat OpenShift su AWS, GCP e Azure

La base Kubernetes per lo sviluppo applicativo moderno

Red Hat OpenShift

Una piattaforma container che accelera il deployment delle applicazioni cloud native.

Un servizio cloud per la creazione, il deployment e la scalabilità delle app.

Red Hat Runtimes

Una selezione di runtime e framework per lo sviluppo delle app cloud native.

OpenShift Data Foundation logo

Storage software defined per container.

Illustration - mail

Ricevi contenuti simili

Iscriviti a Red Hat Shares, la nostra newsletter gratuita.