Accedi / Registrati Account

Gestione

Cos'è la gestione della conformità?

La gestione della conformità consiste in un processo continuo di monitoraggio e valutazione dei sistemi volto a garantire il rispetto degli standard di settore e di sicurezza, nonché delle policy e dei requisiti aziendali e normativi.

Il processo implica la valutazione dell'infrastruttura, per individuare i sistemi non conformi a causa di modifiche alle normative, alle policy o agli standard, a configurazioni errate o per qualsiasi altra ragione.

L'importanza di questo processo è evidente se si considera che la mancata conformità è causa di sanzioni, violazioni della sicurezza, perdita di certificazioni acquisite o altri danni aziendali. Anticipare qualsiasi modifica o aggiornamento della conformità significa impedire l'interruzione dei processi aziendali e ottenere risparmi economici.

Il monitoraggio e la gestione efficienti della conformità dell'infrastruttura aziendale si ottengono con:

  • Valutazione: identificazione dei sistemi non conformi, vulnerabili o sprovvisti di patch.
  • Organizzazione: dare priorità alle attività di correzione a seconda dell'impegno richiesto, dell'impatto e della gravità del problema.
  • Correzione: applicazione rapida e semplice delle patch e riconfigurazione dei sistemi sui quali è necessario intervenire.
  • Report: verificare l'applicazione delle modifiche richieste e segnalare i risultati ottenuti.

Sfide nella gestione della conformità

Alcuni aspetti possono complicare la gestione della conformità:

  • Modifiche agli scenari di sicurezza e conformità: le minacce alla sicurezza e le modifiche della conformità hanno un'evoluzione rapida ed esigono una reazione altrettanto veloce.
  • Ambienti distribuiti su più piattaforme: a una più diffusa distribuzione delle infrastrutture sulle piattaforme locali e nel cloud, corrisponde una maggiore difficoltà a ottenere visibilità completa sull'ambiente, nonché sui rischi e sulle vulnerabilità eventualmente presenti.
  • Ambienti e team di grandi dimensioni: infrastrutture e team grandi e complessi possono rendere più difficile il coordinamento degli ambienti dell'azienda. La complessità dei sistemi incide infatti sul costo delle violazioni dei dati.

Best practice e strumenti consigliati per la conformità

Il miglior modo per affrontare queste sfide è un approccio diversificato che consenta di monitorare tutti gli ambienti, identificare le incoerenze normative, risolverle, aggiornarle e renderle nuovamente conformi, mantenendo un registro degli aggiornamenti.

Le best practice indicate di seguito possono aiutarti a stare al passo con le modifiche normative e a mantenere conformi i sistemi: 

  1. Scansiona regolarmente i sistemi: il monitoraggio quotidiano facilita l'identificazione dei problemi di conformità e delle vulnerabilità nella sicurezza, prima che incidano sulle attività aziendali o provochino sanzioni o ritardi.
  2. Implementa l'automazione: un'infrastruttura che aumenta di dimensioni e si modifica è sempre più complicata da gestire manualmente. L'automazione può ottimizzare le attività comuni, migliorare l'uniformità e garantire la regolarità del monitoraggio e del reporting, lasciandoti tempo da dedicare ad altri aspetti della tua attività.
  3. Applica e testa le patch in modo coerente: l'aggiornamento costante dei sistemi ne promuove sicurezza, affidabilità, prestazioni e conformità. È necessario applicare le patch almeno una volta al mese per stare al passo con i principali problemi, ma si tratta di attività che è possibile automatizzare. Le patch relative ai bug e ai difetti critici devono essere applicate il prima possibile. Assicurati di testare i sistemi a cui sono state applicate le patch prima di rimetterli in produzione.
  4. Connetti gli strumenti: gli ambienti distribuiti contengono spesso strumenti di gestione diversi per ogni piattaforma. Integra questi strumenti tramite le interfacce di programmazione delle applicazioni (API) disponibili. Potrai così utilizzare le interfacce che preferisci per eseguire attività con altri strumenti. L'uso di un numero ridotto di interfacce semplifica le operazioni e aumenta la visibilità sulle condizioni di sicurezza e conformità dell'ambiente.

Di seguito sono indicati alcuni strumenti utili:

  • Scansione proattiva: la scansione automatizzata può garantire il monitoraggio dei sistemi a intervalli regolari e l'invio di notifiche in caso di problemi, senza investimenti in termini di tempo e impegno del personale.
  • Informazioni fruibili: informazioni su misura per l'ambiente possono aiutare a identificare con rapidità i problemi di conformità e le vulnerabilità della sicurezza presenti, i sistemi interessati e il potenziale impatto prevedibile.
  • Risultati personalizzabili: definisci il contesto aziendale per ridurre i falsi positivi, gestire il rischio aziendale e fornire una vista più realistica delle condizioni di sicurezza e conformità ideali.
  • Correzioni prescrittive e prioritarie: fornire istruzioni prescrittive per le correzioni evita la ricerca delle azioni da intraprendere, con un netto risparmio di tempo e meno rischi di errore. Dare priorità alle azioni in base all'impatto potenziale e ai sistemi interessati aiuta a ottimizzare i tempi di correzione.
  • Report intuitivi: la chiarezza e la semplicità dei report relativi ai sistemi su cui si è intervenuti, quelli su cui applicare le patch e quelli non conformi alle policy normative e di sicurezza aumentano le capacità di controllo e consentono di comprendere meglio le condizioni dell'ambiente.

Conformità e automazione con Red Hat

Definire una strategia di automazione è un passo importante per incrementare la capacità di tenere sotto controllo la conformità dei sistemi senza incidere su tempi e costi. Le procedure di conformità manuali richiedono tempi lunghi, sono soggette a errori umani e difficili da ripetere o verificare. 

La scelta delle tecnologie di automazione più adatte è fondamentale per la rapida implementazione nel datacenter e nei sistemi software di rete degli ambienti ibridi. È questo l'ambito di eccellenza di Red Hat, che propone uno stack software olistico, end to end, per l'automazione e la gestione che include Red Hat® Enterprise Linux®, Red Hat Ansible® Automation, Red Hat Satellite, Red Hat Smart Management e Red Hat Insights.

Tutti i vantaggi della gestione e dell'automazione della conformità