Accedi / Registrati Account

Cloud computing

Cosa significa IaaS?

Infrastructure as a Service (IaaS), o servizi di infrastruttura cloud, è una forma di cloud computing in cui l'infrastruttura IT viene fornita agli utenti finali attraverso Internet. Il servizio IaaS è comunemente associato all'elaborazione serverless.

 

Confronto tra IaaS, PaaS e SaaS

La IaaS è 1 dei 3 modelli di servizi cloud ampiamente riconosciuti, insieme a Platform as a Service (PaaS) e Software as a Service (SaaS), e fornisce tutti i vantaggi delle risorse di elaborazione on premise senza il relativo overhead. Nel modello IaaS sono gli utenti a gestire le applicazioni, i dati, il sistema operativo, il middleware, e i runtime, mentre il provider del servizio IaaS fornisce la virtualizzazione, lo storage, la rete e i server, eliminando l'esigenza di un datacenter on premise ed evitando all'utente tutte le attività fisiche di aggiornamento e manutenzione necessarie per tali componenti.

Nella maggior parte dei casi, l'utente del servizio IaaS può controllare completamente l'infrastruttura tramite un'API (Application Programming Interface, interfaccia di programmazione delle applicazioni) o un dashboard. IaaS è il modello di cloud as a Service più flessibile, perché consente di adattare, aggiornare e aggiungere le risorse, come lo storage su cloud, quando necessario, senza costringere l'utente ad anticipare le esigenze future e i costi associati.

Con as a Service si indica in genere un servizio di cloud computing gestito da un provider per conto dell'utente, che in questo modo ha la possibilità di dedicarsi alle attività strategiche come la scrittura di codice e le relazioni con i clienti. Oltre a IaaS esistono altre due importanti opzioni as a Service, ovvero PaaS e SaaS.

Iaas Saas Paas On site

Con il servizio Platform as a Service (PaaS), l'hardware e la piattaforma software applicativa vengono forniti e gestiti da un provider di servizi esterno, mentre l'utente gestisce l'applicazione e i dati. Destinato principalmente a sviluppatori e programmatori, il servizio PaaS offre una piattaforma su cui l'utente può sviluppare, eseguire e gestire applicazioni senza essere costretto a creare e gestire l'infrastruttura normalmente associata a tali processi. Le piattaforme cloud sono un tipo di servizio PaaS, come quello fornito da Alibaba CloudMicrosoft AzureGoogle CloudAmazon Web Services (AWS)IBM Cloud.

Il Software as a Service (SaaS) è un servizio che fornisce agli utenti un'applicazione web, gestita dal provider del servizio, in genere tramite un browser web. L'utente, che si connette all'app tramite un'API o un dashboard, si occupa degli aggiornamenti software, della correzione dei bug e di altre attività generiche di manutenzione del software. Offrendo a gruppi o team la possibilità di accedere al software come desiderato, il servizio SaaS elimina la necessità di installare le applicazioni nei computer dei singoli utenti.

Caratteristiche dei migliori servizi IaaS

  • Flessibilità: è possibile acquistare solo i componenti che servono, aggiungendoli o eliminandoli come e quando necessario.
  • Costi contenuti: grazie ai costi di gestione ridotti e all'assenza di costi di manutenzione, il servizio IaaS risulta molto conveniente. Si paga solo ciò che si usa, quando si usa, come con una normale bolletta a consumo.
  • Controllo: l'utente ha il controllo completo della propria infrastruttura.
  • Sicurezza: è bene verificare che il provider di servizi Infrastructure as a Service sia noto per la sua affidabilità e che disponga delle risorse necessarie al fine di prevenire e gestire le minacce alla sicurezza. Inoltre, è consigliabile accertarsi della disponibilità di protocolli documentati per il ripristino di emergenza, in grado di garantire la continuità operativa.
  • Sistemi multi-tenant: poiché il provider IaaS solitamente distribuisce le risorse dell'infrastruttura fra più clienti, come necessario, è fondamentale che impedisca a ciascun cliente di accedere ai dati degli altri. Dato che l'infrastruttura del provider viene condivisa fra più clienti, può crearsi uno squilibrio noto come noisy neighbor (vicino rumoroso), in cui un singolo utente può assumere il monopolio di una risorsa specifica rallentando le prestazioni degli altri. I provider devono quindi pianificare l'allocazione delle risorse con estrema attenzione e, proprio per questo, è importante comprendere il metodo utilizzato dal provider per garantire la scalabilità dei carichi dei clienti.
  • Servizio: è importante conoscere gli SLA (Service Level Agreement, Accordo sui livelli di servizio) del provider di servizi, ovvero la quantità minima di tempo e lavoro che dedica alla risoluzione dei problemi di provisioning delle risorse.
  • Affidabilità: le prestazioni e la velocità dipendono soprattutto dal provider. Di conseguenza, qualsiasi problema hardware o software riscontrato dal provider si ripercuote sui runtime dell'utente.

Prodotti per la fornitura di servizi IaaS

Red Hat OpenStack Platform product logo

Una piattaforma per ambienti cloud pubblici e privati.

Red Hat Cloud Suite product logo

Suite di strumenti per infrastrutture cloud pubbliche e private.

Le soluzioni cloud computing IaaS di Red Hat

Red Hat‌® Cloud Suite combina tecnologie Red Hat altamente integrate che consentono di creare e gestire un cloud IaaS con costi molto contenuti rispetto alle soluzioni alternative. Fornisce inoltre le basi per la realizzazione di un'infrastruttura altamente scalabile basata su OpenStack® e dotata delle caratteristiche di un cloud pubblico.

Red Hat Cloud Suite accelera la distribuzione dei servizi, incrementa il valore del reparto IT, riduce il costo totale di proprietà e migliora la gestibilità. Esegui il deployment dei componenti come e quando vuoi senza rinunciare mai al supporto pluripremiato di Red Hat.

Per semplificare l'acquisto e la gestione di software enterprise, Red Hat Marketplace offre il deployment automatizzato del software certificato, su qualsiasi cluster Red Hat OpenShift.

Crea un'infrastruttura cloud open source

  1. *Il marchio denominativo OpenStack® e il logo OpenStack sono marchi commerciali/di servizio di proprietà della OpenStack Foundation o marchi commerciali/di servizio registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi, e sono da utilizzarsi previa autorizzazione della OpenStack Foundation. Red Hat non ha rapporti di affiliazione con la OpenStack Foundation o con la community di OpenStack, né riceve da esse sponsorizzazioni o finanziamenti.