Accedi / Registrati Account

Cloud computing

Cosa significa IaaS?

Infrastructure-as-a-Service, nota anche con l'acronimo IaaS o come infrastruttura di servizi cloud, è una forma di cloud computing nella quale i servizi dell'infrastruttura sono forniti all'utente tramite cloud, via internet. L'utente gestisce applicazioni, dati, sistema operativo, middleware e runtime e affida al provider la gestione di virtualizzazione, storage, rete e server, eliminando l'esigenza di un datacenter locale e delegando le attività di aggiornamento o manutenzione fisica di tali componenti al provider.

Nella maggior parte dei casi, l'utente del servizio IaaS ha il controllo completo dell'infrastruttura grazie a un'API (interfaccia di programmazione delle applicazioni) o a un pannello di controllo. IaaS è il modello di cloud as-a-Service più flessibile, perché consente di scalare, aggiornare e aggiungere le risorse quando necessario, senza dover anticipare le esigenze future e i costi associati.


IaaS, SaaS e PaaS a confronto

Con as-a-Service si indica in genere un servizio gestito da un provider per conto dell'utente, che ha così spazio per concentrarsi sulle attività strategiche come il codice e le relazioni con i clienti. Oltre a IaaS, sono disponibili altre due opzioni as-a-Service: SaaS (Software-as-a-Service) e PaaS (Platform-as-a-Service).

SaaS è un servizio che fornisce un'applicazione, gestita dal provider del servizio per conto degli utenti, in genere tramite un browser. L'utente, che si connette all'app tramite un'API o un pannello di controllo, si occupa degli aggiornamenti software, della correzione dei bug e di altre attività generiche di manutenzione del software. Offrendo metodi di accesso per gruppi o team al software desiderato, SaaS elimina la necessità di installare le applicazioni sui computer di ogni utente.

Con i servizi PaaS, l'hardware e la piattaforma software applicativa sono forniti e gestiti da un provider di servizi esterno, mentre l'utente gestisce per proprio conto l'applicazione e i dati. Destinato principalmente a sviluppatori e programmatori, il servizio PaaS offre una piattaforma sulla quale l'utente può sviluppare, eseguire e gestire le proprie applicazioni senza dover creare e gestire l'infrastruttura tipicamente associata a tali processi.


Aspetti da considerare nella scelta di un provider di servizi IaaS

Pro

  • Flessibilità: è possibile acquistare solo i componenti che servono, aggiungendoli o eliminandoli quando e come necessario.
  • Convenienza: IaaS è un'opzione economica, con spese di gestione ridotte e nessun costo di manutenzione. Si paga solo ciò che si usa, quando si usa, come con una normale bolletta a consumo.
  • Controllo: l'utente ha il pieno controllo della propria infrastruttura.

Contro

  • Sicurezza: il provider è noto per la sua affidabilità e ha le risorse necessarie per prevenire e gestire le minacce alla sicurezza?
  • Sistemi multi-tenant: in genere, il provider IaaS distribuisce le risorse di infrastruttura a più clienti, come necessario; è imprescindibile pertanto che sia in grado di impedire che i clienti possano accedere ai dati altrui.
    La presenza di più clienti sull'infrastruttura del provider può creare l'interferenza nota come noisy neighbor (vicino rumoroso), nella quale il monopolio di un singolo utente su una risorsa specifica può rallentare le prestazioni degli altri; i provider devono quindi pianificare con attenzione l'allocazione delle risorse. Per questa ragione è importante comprendere in che modo viene ottenuta la scalabilità dei carichi dei clienti.
  • Affidabilità del servizio: le prestazioni e la velocità dipendono in larga misura dal provider. Di conseguenza, qualsiasi problema a livello software o hardware riscontrato dal provider avrà effetto sui runtime dell'utente.

IaaS e Red Hat

Red Hat‌® Cloud Suite combina tecnologie Red Hat altamente integrate che consentono di creare e gestire un cloud IaaS con costi molto contenuti rispetto alle soluzioni alternative. Fornisce inoltre le basi per la realizzazione di un'infrastruttura altamente scalabile basata su OpenStack® e dotata delle caratteristiche di un cloud pubblico.

Red Hat Cloud Suite accelera la distribuzione dei servizi, incrementa il valore del reparto IT, riduce il costo totale di proprietà e migliora la gestibilità. Esegui il deployment dei componenti come e quando vuoi senza rinunciare mai al supporto pluripremiato di Red Hat.

Fai il primo passo con IaaS

  1. *Il marchio denominativo OpenStack® e il logo OpenStack sono marchi commerciali/di servizio di proprietà della OpenStack Foundation o marchi commerciali/di servizio registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi, e sono da utilizzarsi previa autorizzazione della OpenStack Foundation. Red Hat non ha rapporti di affiliazione con la OpenStack Foundation o con la community di OpenStack, né riceve da esse sponsorizzazioni o finanziamenti.