Vai al paragrafo

Cos'è Red Hat OpenShift?

Red Hat OpenShift è una piattaforma Kubernetes enterprise leader di settore1 che consente un'esperienza simile al cloud in qualunque ambiente. Red Hat OpenShift offre la possibilità di scegliere dove creare, distribuire ed eseguire le applicazioni attraverso un'esperienza coerente. Grazie all'automazione delle operazioni nell'intero stack tecnologico e al provisioning self service per gli sviluppatori, Red Hat OpenShift consente ai team di collaborare con la massima efficienza, per trasformare le idee in soluzioni pronte per il passaggio in produzione.

La tua azienda è pronta per la migrazione da Red Hat OpenShift 3 a 4? Scopri i vantaggi di OpenShift 4.

Red Hat OpenShift include il software open source necessario per un ambiente Kubernetes efficiente.

I leader IT adottano Red Hat OpenShift

85%

delle aziende Fortune 500 del settore governativo e militare 2

57%

delle aziende Fortune 500 del settore logistica e trasporti 3

62%

delle aziende Fortune 500 di media e tecnologia 4

50%

delle compagnie aeree Fortune 500 5

68%

delle banche commerciali Fortune 500 6

58%

delle società di telecomunicazioni Fortune 500 7

Caratteristiche e vantaggi di Red Hat OpenShift

Supporta i carichi di lavoro più impegnativi, inclusi AI/ML, Java, analisi dei dati, database e molto altro. Automatizza il deployment e la gestione del ciclo di vita con il nostro vasto ecosistema di partner tecnologici.

Video cloud native

Utilizza i servizi cloud di Red Hat OpenShift per iniziare a sviluppare e distribuire le app oggi stesso, oppure gestisci autonomamente il tuo deployment per una maggiore personalizzazione.

Trova il prodotto giusto

La gamma di strumenti per sviluppatori di Red Hat supporta questi professionisti in qualsiasi fase del percorso si trovino, che siano principianti o esperti, durante la realizzazione di soluzioni cloud native.

Red Hat OpenShift: scopri la sandbox per sviluppatori

Sandbox di sviluppo di OpenShift

Ottieni risultati più rapidi basati sui dati ed esperienze applicative migliori ovunque, anche nelle posizioni più remote, con Red Hat OpenShift all'edge.

Edge con Red Hat OpenShift

Edge computing

Riduci il rischio operativo con la gestione della sicurezza nelle prime fasi del processo e con l'automazione di DevSecOps, utilizzando i modelli di policy integrati per applicare le best practice di sicurezza e configurazione e proteggendo i carichi di lavoro delle applicazioni in fase di runtime.

Scopri di più su Red Hat Advanced Cluster Security

Schermata della console ACS

Incrementa il valore di Red Hat OpenShift distribuendo app, gestendo più cluster e applicando i criteri sui cluster su larga scala da un'unica console.

Scopri di più su Red Hat Advanced Cluster Management

Video di Advanced Cluster Management
Video di Advanced Cluster Management

Realizza i tuoi progetti
con Red Hat OpenShift

Dall'edge computing alle tecnologie AI/ML, serverless, DevSecOps e cloud native. Cosa potresti creare con una piattaforma hybrid cloud in grado di orchestrare tutti i tuoi carichi di lavoro?

I benefici di Red Hat OpenShift

Architettura

Massima coerenza in qualsiasi infrastruttura

Red Hat OpenShift fornisce una piattaforma applicativa coerente per la gestione di applicazioni esistenti, rinnovate e cloud native, eseguibili su qualsiasi tipo di cloud. 

Offrendo un livello di astrazione comune in qualsiasi infrastruttura, Red Hat OpenShift fornisce ai team operativi e di sviluppo un ambiente comune per le attività di assemblaggio, packaging, deployment e gestione delle applicazioni. Ciò permette di eseguire le applicazioni nell'ambiente più idoneo senza creare modelli operativi diversi in funzione dell'ambiente host.

Caso cliente: Red Hat OpenShift supporta la trasformazione digitale del Gruppo Alpitour

architetto che lavora al computer

Sviluppo

Sviluppa applicazioni innovative in meno tempo

Una piattaforma Kubernetes enterprise completa per le attività di compilazione, test, deployment ed esecuzione delle applicazioni consente di accelerare lo sviluppo. Red Hat OpenShift include accesso self service agli strumenti per sviluppatori, un IDE basato su browser, una vasta scelta di linguaggi di programmazione, servizi per storage e dati, oltre a servizi CI/CD completi per automatizzare la distribuzione delle applicazioni e supportare i processi DevOps.

Inoltre, Red Hat OpenShift offre la possibilità di integrare e utilizzare servizi del cloud pubblico, come AI/ML e analisi, e di accedere al marketplace del software ISV commerciale per la piattaforma.

Checklist: Quattro consigli per fornire app di qualità superiore

sviluppatore che lavora a un computer desktop

Operazioni

Applicazioni gestibili ed eseguibili ovunque

Red Hat OpenShift permette ad amministratori di sistema e team operativi di gestire applicazioni, macchine virtuali e container da una singola console di controllo. Indipendentemente dalla posizione di installazione, Red Hat OpenShift presenta la stessa interfaccia ad amministratori e sviluppatori, permettendo di controllare cluster, servizi e ruoli per team diversi, da una console di amministrazione centralizzata.

Gli Operatori OpenShift consentono di automatizzare le operazioni di Kubernetes, mentre gli strumenti CI/CD integrati permettono di standardizzare l'automazione della distribuzione delle applicazioni.

Ebook | Operatori Kubernetes: l'automazione della piattaforma di orchestrazione dei container

uomo che lavora su un laptop in cucina
Developer at computer

Opzioni di Red Hat OpenShift

La flessibilità di Red Hat OpenShift deriva soprattutto dall'ambiente in cui viene adottato. Si tratta di definire l'ambiente di deployment di Red Hat OpenShift, chi invierà la fatturazione, e determinare chi si occuperà di gestire e supportare la soluzione.

È possibile distribuire Red Hat OpenShift come servizio gestito sul provider cloud preferito per un'esperienza ottimale su Azure, AWS, IBM Cloud o Google Cloud.

Per un maggiore controllo, scegli un deployment autogestito di Red Hat OpenShift su qualsiasi cloud privato o pubblico, su bare metal o all'edge. Per maggiori informazioni sul modello di sottoscrizione per le offerte di Red Hat OpenShift autogestito, consulta la guida alla sottoscrizione.

Gestione
Infrastruttura
Fatturazione
Gestione 
Supporto 
Loghi di Red Hat e Microsoft Azure

Microsoft Azure Red Hat OpenShift

Hosting cloud
Azure

Microsoft

Red Hat e Microsoft

Red Hat e Microsoft

Logo Red Hat OpenShift Dedicated

Red Hat OpenShift Dedicated

Hosting cloud
Scelta di:
AWS o Google Cloud

1. Red Hat for
OpenShift

2. Utilizzo di AWS o Google
Cloud per
l'infrastructure

Red Hat

Red Hat

Loghi Red Hat e IBM

Red Hat OpenShift on IBM Cloud

Hosting cloud
IBM Cloud

IBM

IBM

Red Hat e IBM

Loghi Red Hat e AWS

Red Hat OpenShift Service on AWS

Hosting cloud
AWS

AWS

Red Hat e AWS

Red Hat e AWS

Servizi autogestiti
Infrastruttura
Fatturazione
Gestione 
Supporto 
Logo Red Hat OpenShift Platform Plus

Red Hat OpenShift
Platform Plus

Qualsiasi
Cloud privato
Cloud pubblico
Bare metal
Macchine virtuali
Edge

1. Red Hat for
OpenShift

2. Qualsiasi risorsa cloud o di
elaborazione
utilizzata di provider
cloud

Cliente

Supporto di Red Hat for
OpenShift

Altra parte per
il supporto dell'infrastruttura

Logo Red Hat OpenShift Container Platform

Red Hat OpenShift
Container Platform

Qualsiasi
Cloud privato
Cloud pubblico
Bare metal
Macchine virtuali
Edge

1. Red Hat for
OpenShift

2. Qualsiasi risorsa cloud o di
elaborazione
utilizzata di provider
cloud

Cliente

Supporto di Red Hat for
OpenShift

Altra parte per
il supporto dell'infrastruttura

Logo Red Hat OpenShift Kubernetes Engine

Red Hat OpenShift
Kubernetes Engine

Qualsiasi
Cloud privato
Cloud pubblico
Bare metal
Macchine virtuali
Edge

1. Red Hat for
OpenShift

2. Qualsiasi risorsa cloud o di
elaborazione
utilizzata di provider
cloud

Cliente

Supporto di Red Hat for
OpenShift

Altra parte per
il supporto dell'infrastruttura

Una base tecnologica comune

La strategia di Red Hat per il cloud ibrido open source sfrutta le basi tecnologiche fornite da Linux®, container e automazione. Un approccio open source al cloud ibrido garantisce tutta la flessibilità che ti occorre per eseguire le applicazioni ovunque sia necessario.

Red Hat Ansible Automation Platform
Red Hat OpenShift
Red Hat Enterprise Linux
Red Hat Ansible Automation Platform

Red Hat Ansible Automation Platform offre agli utenti di Red Hat OpenShift la possibilità di creare ed eseguire codice infrastrutturale riutilizzabile, oltre che di automatizzare le attività di provisioning per provider di servizi cloud, soluzioni di storage e altri componenti dell'infrastruttura.

Scopri di più

Red Hat OpenShift

Red Hat OpenShift offre una piattaforma applicativa completa per applicazioni tradizionali e cloud native, consentendo di eseguirle ovunque. Basato su Red Hat Enterprise Linux e compatibile con Red Hat Ansible Automation Platform, Red Hat OpenShift supporta l'automazione all'interno e all'esterno dei cluster Kubernetes.

Red Hat Enterprise Linux

Red Hat OpenShift si basa su Red Hat Enterprise Linux, un fondamento collaudato e certificato per migliaia di tecnologie hardware e fornitori di servizi cloud. Questo consente di estendere la sicurezza, le prestazioni, l'interoperabilità e l'innovazione di Red Hat Enterprise Linux a tutta l'infrastruttura, per offrire una singola piattaforma eseguibile ovunque.

Scopri di più

I risultati ottenuti dai nostri clienti grazie a Red Hat OpenShift

Poste Italiane accelera la trasformazione digitale con i container

Scopri come Poste Italiane ha velocizzato il rilascio di applicazioni e servizi digitali finanziari e logistici con soluzioni Red Hat.

BrianzAcque trasmette dati in tempo reale alle case dell'acqua

BrianzAcque sfrutta integrazione dei dati, IoT e microservizi per migliorare i servizi al cittadino con Red Hat OpenShift e Red Hat Enterprise Linux.

SIA crea una piattaforma per pagamenti digitali basata sui container

SIA, provider italiano di servizi finanziari, ha creato una piattaforma di pagamento scalabile e flessibile, basata sui container e un'architettura a microservizi.

Prova Red Hat Learning Subscription

Ottieni gratuitamente per 7 giorni un accesso self service limitato a laboratori pratici e corsi con Red Hat Learning Subscription.

Contatta Red Hat

[1] The Forrester Wave™: piattaforme per lo sviluppo di container multicloud, Q3 2020
[2] [3] [4] [5] [6] [7] Dati sulle sottoscrizioni Fortune 500 al 22 luglio 2021