Account Accedi
Jump to section

Come eseguire il deployment di Red Hat OpenShift

Copia URL

Il tuo obiettivo è garantire velocità, semplicità e scalabilità su qualsiasi infrastruttura. Riuscire a eseguire le tue applicazioni sulle piattaforme dell'infrastruttura che hai scelto per la tua organizzazione, incluse le piattaforme cloud e la tua infrastruttura on premise attuale, è un requisito di base. 

Il tuo ambiente di cloud ibrido si evolve nel tempo e ridurre al minimo l'impatto di tali cambiamenti sulle modalità di deployment delle applicazioni è altrettanto essenziale. La piattaforma che scegli di adottare deve garantire l'adattabilità e la flessibilità necessarie ad assecondare anche le esigenze future. A prescindere da dove decidi di installarlo, Red Hat Openshift garantisce un'esperienza coerente.

Con Red Hat® OpenShift® puoi sviluppare le tue applicazioni una volta sola e distribuirle ovunque. Red Hat OpenShift è progettato per essere installato nel cloud e nelle infrastrutture locali, permettendo di utilizzare su tutte le infrastrutture gli stessi strumenti e gli stessi processi di gestione e deployment delle applicazioni containerizzate. 

Standardizzando la piattaforma container su Red Hat OpenShift, puoi semplificare le operazioni e beneficiare di tutta la flessibilità che ti serve per il tuo cloud ibrido.

Red Hat OpenShift ti permette da subito di essere più operativo, preparandoti a cogliere le opportunità future del cloud ibrido open source.

Per soddisfare le esigenze specifiche della tua azienda devi valutare se puoi contare sul tempo e sulle competenze necessari a gestire e aggiornare Kubernetes oppure se preferisci dedicarti all'innovazione affidando ad altri tutte le attività di gestione dell'infrastruttura. In teoria, questo è quello che dovresti ottenere dal cloud, ma di fatto si finisce quasi sempre per dedicarsi completamente alla gestione dell'infrastruttura cloud.

Immagina di poter ottenere tutti i vantaggi di Red Hat OpenShift evitando completamente il carico di attività legato alla gestione della piattaforma. Puoi scegliere di distribuire Red Hat OpenShift come servizio gestito sul provider cloud preferito per un'esperienza ottimale su Azure, AWS, IBM Cloud o Google Cloud.

Dedicando meno tempo alla gestione delle risorse, puoi concentrarti completamente sulle attività strategiche per la tua azienda. Red Hat OpenShift è disponibile in tutti i cloud più importanti, per consentirti di scegliere liberamente l'opzione più adatta alle tue esigenze.

Vuoi personalizzare la tua istanza di Red Hat OpenShift e integrarla con altri servizi del provider cloud, continuando comunque a eseguirla nel cloud? Puoi assumere il controllo dell'istanza gestita di Red Hat OpenShift attuale o distribuire un'installazione di Red Hat OpenShift nel cloud e iniziare a creare le tue integrazioni personalizzate con i servizi cloud.

Red Hat OpenShift on Amazon Web Services (AWS)

Red Hat OpenShift on Google Cloud Platform

Red Hat OpenShift on IBM Cloud™

Red Hat OpenShift on Microsoft Azure

Questa opzione offre un cloud ibrido alle tue condizioni. Se hai l'esigenza di mantenere il controllo completo dell'infrastruttura, puoi eseguire facilmente il deployment di Red Hat OpenShift nel tuo datacenter. Se devi rispettare gli standard specifici della tua organizzazione, soddisfare i requisiti di sovranità dei dati o eseguire un'istanza disconnessa, Red Hat OpenShift ti permette di scegliere dove e come eseguire il deployment, assumendone il pieno controllo.

Se devi gestire più cluster distribuiti fra vari provider cloud e nel tuo stesso datacenter, puoi adottare Red Hat Advanced Cluster Management for Kubernetes compatibile sia con i servizi gestiti o con i cluster a gestione autonoma.

Approfondisci

Articolo

Perché scegliere le soluzioni Red Hat per gestire Kubernetes?

Red Hat è stata fra le prime aziende al mondo a collaborare al progetto con il creatore di Kubernetes, Google, prima ancora che venisse lanciato. Red Hat OpenShift è la versione enterprise di Kubernetes e offre tutti i componenti aggiuntivi della tecnologia che aumentano l'efficienza e l'utilità di Kubernetes.

Articolo

Elementi fondamentali di Kubernetes

Utilizzando Kubernetes potrai usufruire di una piattaforma per programmare ed eseguire i container su cluster di macchine fisiche o virtuali.Kubernetes consente di gestire e distribuire applicazioni containerizzate e cloud native, così come quelle convertite in microservizi in tutti gli ambienti, garantendo scalabilità.

Articolo

Introduzione ai modelli Kubernetes

I modelli Kubernetes sono modelli di progettazione per applicazioni e servizi containerizzati.Mostrando come creare un sistema, sono gli strumenti essenziali per uno sviluppatore Kubernetes.  

Scegli una piattaforma Kubernetes di livello enterprise

Red Hat OpenShift

Una piattaforma Kubernetes per container pensata per ambienti aziendali. Consente di automatizzare le operazioni nell'intero stack tecnologico per gestire deployment di cloud ibrido, multicloud ed edge. 

Illustration - mail

Ricevi contenuti simili

Iscriviti a Red Hat Shares, la nostra newsletter gratuita.