Jump to section

Cos'è Istio?

Copia URL

Istio è una piattaforma di service mesh open source che consente di controllare il modo in cui i microservizi condividono tra loro i dati. Include delle interfacce di programmazione delle applicazioni (API) che consentono la sua integrazione in qualsiasi piattaforma di logging o sistema di telemetria o policy. Istio è pensata per essere eseguita su ambienti sia on premise che ospitati nel cloud, in container Kubernetes, su servizi in esecuzione su macchine virtuali e altro ancora.

L'architettura di Istio si suddivide in un piano dati e un piano di controllo. Nel primo, il supporto per Istio viene aggiunto a un servizio tramite il deployment di un proxy sidecar nell'ambiente in uso. Tale proxy sidecar affianca un microservizio e indirizza le richieste da e verso altri proxy. Insieme, questi proxy costituiscono una service mesh che intercetta le comunicazioni di rete tra i microservizi. Il piano di controllo gestisce e configura i proxy per indirizzare il traffico, oltre ai componenti necessari per applicare le policy e acquisire i dati di telemetria.

Una service mesh come Istio offre ai team DevOps gli strumenti adeguati per gestire il passaggio dalle applicazioni monolitiche a quelle cloud native, ovvero raccolte di microservizi piccoli, indipendenti e a basso livello di accoppiamento. Istio offre informazioni dettagliate sul comportamento e il controllo operativo della service mesh e dei microservizi che supporta. L'impiego della service mesh riduce le difficoltà del deployment e alleggerisce in parte il carico di lavoro dei team di sviluppo. Le funzionalità di Istio consentono di eseguire un'architettura a microservizi distribuita. Tali funzionalità includono:

  • Gestione del traffico, il routing del traffico e la configurazione delle regole in Istio consentono di controllare il flusso del traffico e delle chiamate API tra i servizi.
  • Sicurezza, Istio fornisce il canale di comunicazione di base e gestisce le attività di autenticazione, autorizzazione e crittografia della comunicazione tra i servizi adattandole in base ai requisiti. La piattaforma consente un'applicazione omogenea delle policy tra diversi protocolli e runtime, limitando le modifiche alle applicazioni. L'utilizzo di Istio combinato alle policy di rete o all'infrastruttura Kubernetes offre ulteriori vantaggi, tra cui la capacità di proteggere la comunicazione da pod a pod o da servizio a servizio, a livello di rete e di applicazione.
  • Visibilità, le funzionalità di registrazione, monitoraggio e logging degli accessi di Istio forniscono informazioni dettagliate sul deployment della service mesh. Il monitoraggio permette di vedere l'impatto delle attività dei servizi sulle prestazioni upstream e downstream. I dashboard personalizzabili offrono una visibilità ampliata su tutti i servizi.

Red Hat OpenShift Service Mesh è basata sul progetto open source Istio ed è disponibile per Red Hat OpenShift. Offre una panoramica sui comportamenti e il controllo dei microservizi connessi in rete della service mesh, tramite l'impiego di proxy sidecar che intercettano la comunicazione di rete tra i microservizi.

Red Hat OpenShift Service Mesh offre funzionalità aggiuntive rispetto a quelle standard di Istio e semplifica il deployment su Red Hat OpenShift.

Scopri di più su Istio su Red Hat Developer

Keep reading

ARTICOLO

I microservizi supportano l'integrazione dell'IT nel settore sanitario

I microservizi permettono agli sviluppatori che lavorano in ambito sanitario e altri settori di creare applicazioni che grazie all'impiego di servizi a basso accoppiamento risultano facili da sviluppare, testare, distribuire e aggiornare.

ARTICOLO

Cosa sono i microservizi?

I microservizi sono un approccio architetturale alla realizzazione di applicazioni, in cui le varie componenti di un'app, che vengono suddivise in funzioni indipendenti, lavorano insieme.

ARTICOLO

Cos'è una service mesh?

Una service mesh è un livello infrastrutturale integrato direttamente nell'app in grado di documentare le modalità di interazione tra i vari servizi, ottimizzando la comunicazione ed evitando i tempi di inattività.

Scopri di più sui microservizi

Prodotti

Red Hat OpenShift

Una piattaforma container enterprise-ready basata su Kubernetes, che consente di automatizzare le operazioni nell'intero stack tecnologico per gestire deployment di cloud ibrido, multicloud e all'edge.

Risorse

Ebook

Il percorso verso le applicazioni cloud-native: 8 passi per guidarti nel percorso verso il cloud native.

Ebook

Come rendere agile un'architettura monolitica.

Formazione

Corso di formazione gratuito

Developing Cloud-Native Applications with Microservices Architectures

Illustration - mail

Ricevi contenuti simili

Iscriviti a Red Hat Shares, la nostra newsletter gratuita.