Contattaci
Account Effettua il login
Jump to section

Cos'è Kogito?

Copia URL

Kogito è una tecnologia di automazione dei processi aziendali (Business Process Automation, BPA) end to end e open source, pensata per lo sviluppo, il deployment e l'esecuzione di applicazioni cloud native basate su regole e processi su una piattaforma container moderna.

Ottimizzato per gli ambienti di cloud ibrido, Kogito offre agli sviluppatori maggiore flessibilità durante la creazione di applicazioni cloud native sui servizi specifici del loro dominio.

Aneddoto

Il nome Kogito deriva dal verbo latino "Cogito", come nella famosa espressione "Cogito, ergo sum" ("penso, dunque sono"); la "C" però è sostituita da una "K" per richiamare "Kubernetes", che è alla base di questo strumento.

Kogito è uno strumento che aiuta gli sviluppatori a creare applicazioni cloud native per automatizzare, ottimizzare e gestire i processi e le decisioni aziendali complessi. 

L'automazione dei processi aziendali non è una novità: le applicazioni basate su processi e su decisioni esistono da diversi anni. I sistemi di BPA consentono di automatizzare numerosi processi aziendali in qualsiasi ambito, dall'inoltro delle richieste di indennizzo alla gestione delle ordinazioni in un ristorante. Tuttavia, molti strumenti di BPA sono stati sviluppati senza tenere conto delle piattaforme cloud native. Kogito invece è progettato specificamente per lo sviluppo di applicazioni cloud native e a differenza dei sistemi tradizionali è compatibile con le tecnologie di cloud computing.

Kogito è una soluzione open source flessibile per la gestione dei processi aziendali (Business Process Management, BPM) che si basa su progetti di automazione aziendale Knowledge Is Everything (KIE) affidabili:

  • Drools per la gestione delle regole di business
  • jBPM per i processi aziendali
  • OptaPlanner per la programmazione delle risorse

Kogito si contraddistingue per l'ambiente di runtime incentrato sul cloud. I sistemi tradizionali per la gestione dei processi aziendali sono strutture che possono raggiungere anche dimensioni considerevoli e vengono di norma installate in datacenter fisici. Kogito invece non solo permette di sfruttare le principali tecnologie cloud native, ma interagisce anche con i sistemi di BPM tradizionali. 

Kogito è compatibile con un gran numero di tecnologie open source tra cui: Red Hat® Openshift®, Kubernetes, Quarkus, Knative, Apache Kafka, ecc.

Gli sviluppatori possono utilizzare gli strumenti e i flussi di lavoro esistenti per creare e distribuire i servizi Kogito sia per l'esecuzione di test su server locali che per il trasferimento al cloud. Le funzionalità per lo sviluppo di Quarkus agevolano i test in locale e includono strumenti di debug avanzati.

Anziché chiedere agli sviluppatori di modificare il dominio per adattarlo al toolkit, è Kogito ad adattarsi al dominio aziendale. Questo significa che gli sviluppatori possono pubblicare servizi Kogito con interfacce di programmazione delle applicazioni (API) specifiche del dominio basate su processi e decisioni predefinite. Non sono necessarie né API interne né di terze parti.

Il fatto di poter eseguire Kogito sulle più recenti tecnologie basate su cloud consente di ampliare o ridurre le piattaforme container in modo facile e automatico. In base alla domanda, Kogito è in grado di adattarsi al numero di container, anche nel caso questo sia pari a zero.

Kogito è pensato per offrire flessibilità agli sviluppatori: la sua interfaccia della riga di comando supporta operazioni e comandi sui sistemi operativi Linux, Mac e Windows. Inoltre, gli sviluppatori possono creare servizi decisionali in formato Decision Model and Notation (DMN), Drools Rule Language, XLS(X) oppure combinando i tre.

L'automazione dei processi aziendali è un aspetto cruciale nella strategia di trasformazione digitale di qualsiasi azienda e l'adozione di Kogito non solo apporta vantaggi nell'immediato ma si inserisce nell'ottica di una strategia a lungo termine.

Red Hat collabora con la community open source di Kogito perché entrambe condividono il medesimo obiettivo: aiutare i team IT a gestire, automatizzare e monitorare i processi e le decisioni aziendali. Red Hat Decision Manager integra Kogito per consentire la creazione e il deployment nell'ambiente applicativo di singole decisioni aziendali sotto forma di microservizi containerizzati con Kubernetes e altri container. Se distribuita in ambienti cloud native come Red Hat OpenShift, questa soluzione minimizza la ridondanza e diminuisce il footprint rispetto ai sistemi tradizionali per la gestione delle decisioni.

Red Hat Process Automation Manager offre una gamma di soluzioni per l'automazione aziendale più esaustiva che consente alle organizzazioni di preservare le conoscenze, gli investimenti e i modelli aziendali esistenti e di creare al tempo stesso nuove capacità per la trasformazione digitale e un futuro cloud native.

Approfondisci

Comunicato stampa

Red Hat riscrive l'automazione aziendale con Kogito

Red Hat Process Automation offre nuove capacità basate su Kogito con cui è possibile sviluppare singole decisioni aziendali in ambienti cloud native come Red Hat OpenShift.

Articolo

Cos'è l'automazione dei processi aziendali?

In qualsiasi ambito, dalla presentazione e approvazione di finanziamenti, all'elaborazione di note spese o ancora all'evasione delle ordinazioni in un bar, una strategia basata sull'automazione dei processi aziendali libera i team dall'incombenza dei processi di routine e riduce il rischio di errori umani.

Articolo

Cos'è la gestione dei processi aziendali?

La gestione dei processi aziendali consiste nell'utilizzo di software e tecnologie per analizzare i processi aziendali in uso, valutare come ottimizzarli e adottare tali modifiche.

Prodotti Red Hat per l'automazione dei processi aziendali

Red Hat® OpenShift® è una piattaforma container basata su Kubernetes predisposta per gli ambienti enterprise, che consente di automatizzare le operazioni nell'intero stack per gestire deployment di cloud ibrido, multicloud e all'edge. La piattaforma Red Hat OpenShift è ottimizzata per ottenere cicli di sviluppo più efficienti e promuovere l'innovazione.

Red Hat® Process Automation, uno dei componenti di Red Hat Application Services, è un set di prodotti per l'automazione dei processi e delle decisioni aziendali basato su un approccio intelligente. Applica le policy e le procedure aziendali, automatizza le operazioni e monitora i risultati delle attività tra ambienti eterogenei.

Red Hat Process Automation Manager è una piattaforma di sviluppo di applicazioni e microservizi containerizzati pensata per l'automazione dei processi e delle decisioni aziendali. Include tecnologie sviluppate per la gestione dei processi di business (BPM), la gestione delle regole di business (BRM), l'ottimizzazione delle risorse e l'elaborazione di eventi complessi (CEP).

Red Hat Decision Manager è una piattaforma di sviluppo di applicazioni e microservizi containerizzati pensata per l'automazione delle decisioni aziendali. Include le tecnologie per la gestione delle regole di business, l'elaborazione di eventi complessi e l'ottimizzazione delle risorse.

Illustration - mail

Ricevi contenuti simili

Iscriviti a Red Hat Shares, la nostra newsletter gratuita.