Accedi / Registrati Account

Partner di sicurezza

Rinnova e proteggi le applicazioni con DevSecOps

Jump to section

Ottimizza la sicurezza dei container, per adottare DevSecOps con fiducia

Il ritmo frenetico della trasformazione digitale ha indotto le aziende a introdurre sistemi e processi DevSecOps eterogenei e incoerenti, anziché dare vita a un singolo sistema efficiente e compatto.

Red Hat collabora a stretto contatto con il suo ecosistema di partner di sicurezza, al fine di interconnettere tutte le tecnologie necessarie per realizzare una soluzione DevSecOps esaustiva. Un sistema correttamente interconnesso migliora la sicurezza di applicazioni e container, riduce i rischi, aumenta le prestazioni e ti consente di ottenere il massimo dal tuo investimento Red Hat®.

Importanza di DevSecOps

La protezione delle attività DevOps è molto complessa, soprattutto perché gli strumenti DevOps sono sempre in rapida evoluzione. I container e Kubernetes aumentano ulteriormente questa complessità, aprendo le porte a nuovi vettori di attacco e rischi per la sicurezza. I team operativi e di sviluppo devono integrare la sicurezza, inclusa quella di Kubernetes, nel ciclo di vita delle applicazioni, al fine di salvaguardare l'infrastruttura IT critica, proteggere i dati riservati e tenere il passo con il cambiamento.

Tuttavia, predisporre un ambiente Kubernetes capace di supportare le applicazioni business-critical con modalità scalabili e sicure è tutt'altro che semplice e l'integrazione con DevSecOps può risultare estremamente vantaggiosa sotto molti aspetti.

  • Migliora la sicurezza, consentendo di eliminare molte più vulnerabilità fin dalla fase di sviluppo per limitare i potenziali problemi nell'ambiente produzione.
  • Aumenta i livelli di velocità ed efficienza dei cicli di rilascio DevOps, eliminando i vecchi strumenti e procedure di sicurezza per sfruttare l'automazione.
  • Riduce i rischi e aumenta la visibilità, grazie a strumenti e processi che migliorano la conformità e riducono la probabilità di errore umano, aumentando i livelli di prevedibilità e ripetibilità e al tempo stesso riducendo le preoccupazioni in fase di audit.
Why DevSecOps is important

Panoramica della soluzione

Affidati ai nostri partner certificati per aumentare la sicurezza di tutto il ciclo di vita di applicazioni e piattaforme

Le piattaforme Red Hat gettano una base sicura per DevSecOps, mentre i nostri partner integrano e automatizzano gli strumenti e i metodi di sicurezza in tutto il ciclo di vita delle applicazioni. Grazie alla sua mission open source, alla sua esperienza in materia di cloud ibrido open source e al suo vasto ecosistema di partner, Red Hat si trova in una posizione unica, che le consente di offrire una soluzione DevSecOps esaustiva. Insieme alle tecnologie dei partner, Red Hat OpenShift® e Red Hat Ansible® Automation Platform proteggono il ciclo di vita delle applicazioni containerizzate, che include sviluppo, deployment e runtime.

Secondo Red Hat, per proteggere il ciclo di vita dei container con DevSecOps è necessario introdurre un cambiamento a livello di cultura, processi e tecnologia.

  • Occorre promuovere una cultura di collaborazione fra i team responsabili di sviluppo, sicurezza e operazioni, aiutandoli a comprendere a fondo come è perché è necessario integrare la sicurezza in tutto il ciclo di vita DevOps.
  • Per quanto riguarda i processi, occorre standardizzare, documentare e automatizzare i flussi di lavoro nei processi concordati, al fine di migliorare i livelli di efficienza e sicurezza nell'intero ciclo di vita.
  • Infine, parlando di tecnologia, è necessario integrare le piattaforme, gli strumenti e i processi utilizzati per lo sviluppo, il deployment e l'esecuzione delle applicazioni in un singolo sistema compatto, denominato DevSecOps.

Tutti questi aspetti devono essere interconnessi in modo da completarsi e supportarsi a vicenda, integrando la sicurezza a tutti i livelli nel modo più trasparente e automatico possibile.

Trasforma il tuo business

Icons-Red_Hat-Diagrams-Development_Model-A-Black-RGB

Tecnologia open source

Icon-Red_Hat-Diagrams-Community_Culture-A-Black-RGB

Approccio open source

Icon-Red_Hat-Lifecycle-A-Black-RGB

Processi open source

Icon-Red_Hat-Software_and_technologies-Secured-A-Black-RGB

Sicurezza

Con Red Hat e i suoi partner, adottare DevSecOps è molto più facile

L'idea di affrontare da sole l'adozione di DevSecOps spaventa molte aziende. Per farlo efficacemente, è fondamentale scegliere strumenti e fornitori che operano in sinergia e si impegnano a supportare il tuo progetto DevSecOps come una singola entità compatta.

Per noi di Red Hat l'ecosistema è fondamentale e la partnership non si limita a una certificazione per una piattaforma specifica, ma richiede la collaborazione e il supporto reciproco di tutte le parti coinvolte. Proprio per questo, l'ecosistema dei partner di sicurezza Red Hat per DevSecOps è una rete di fornitori che lavorano a stretto contatto, sia fra loro che con Red Hat.

I partner di sicurezza Red Hat estendono e potenziano le soluzioni tecnologiche e di infrastruttura con prodotti che proteggono e automatizzano l'intero ciclo di vita DevSecOps, includendo container e operatori certificati. Red Hat e i suoi partner collaborano per interconnettere tutti questi elementi attraverso iniziative di formazione e certificazione, consulenze, servizi gestiti e Red Hat Innovation Labs.

Framework di sicurezza

Ecosistema e framework di sicurezza Red Hat

Red Hat collabora a stretto contatto con i suoi partner strategici per certificare le integrazioni con Red Hat OpenShift e Red Hat Ansible Automation Platform, allo scopo di fornire una visione olistica del ciclo di vita DevSecOps e aiutarci a creare una tassonomia di funzionalità di sicurezza che semplifica l'utilizzo delle soluzioni DevSecOps.

Il framework Red Hat DevSecOps identifica nove categorie di sicurezza e 32 metodi e tecnologie dedicati all'intero ciclo di vita delle applicazioni, collocando le funzionalità integrate di Red Hat, le catene di strumenti DevOps e le soluzioni dei partner di sicurezza in posizioni strategiche per l'integrazione all'interno della pipeline. A seconda dell'ambito del tuo ambiente DevOps e dei tuoi requisiti specifici, puoi implementare alcuni o tutti i metodi e le tecnologie di una categoria.

Scenari di utilizzo della sicurezza

Red Hat e i suoi partner collaborano per offrirti tutta l'esperienza che ti serve per integrare sicurezza e automazione in tutte le fasi del ciclo di vita delle applicazioni. Insieme, possiamo aiutarti a dare vita a una soluzione completa che fornisce al personale operativo e di sviluppo una sicurezza quasi completamente automatica e trasparente. Ecco le nostre aree di competenza:

Analisi delle applicazioni

Icon-Red_Hat-Documents-Paper_Checklist-A-Black-RGB

Conformità

Icon-Red_Hat-Software_and_technologies-Data-A-Black-RGB

Controllo dei dati

Icon-Red_Hat-Documents-Paper_Reporting-A-Black-RGB

Audit e monitoraggio

Icon-Red_Hat-Bank_safe-A-Black-RGB

Gestione di identità
e accessi

Icon-Red_Hat-Objects-Control_Panel-A-Black-RGB

Controlli di rete

Icon-Red_Hat-Diagrams-Game_Plan-A-Black-RGB

Analisi e protezione del
runtime

Icon-Red_Hat-Disruption-A-Black-RGB

Correzione

Icon-Red_Hat-Objects-Shield-A-Black-RGB

Sicurezza della piattaforma Red Hat

Storie di successo dei clienti

Ford Motor Company e Sysdig

Ford Motor Company sceglie una piattaforma cloud per ottimizzare la distribuzione

Ford Motor Company si impegna a fornire soluzioni per la mobilità a prezzi accessibili a tutti i suoi clienti, inclusi i concessionari autorizzati e i distributori di ricambi. Per accelerare la distribuzione e semplificare la manutenzione, Ford ha adottato una piattaforma cloud containerizzata basata su Red Hat OpenShift e supportata dalla tecnologia Sysdig, con la quale ha rinnovato le applicazioni esistenti e stateful. Grazie alla nuova piattaforma, Ford ha registrato un aumento della produttività del supporto Containers-as-a-Service.

Partner di sicurezza

Synopsys logo

La partnership fra Synopsys e Red Hat aiuta le aziende a realizzare codice sicuro e di alta qualità, riducendo al minimo i rischi e massimizzando i livelli di velocità e produttività.

Deployment di Black Duck for OpenShift

Guarda il webinar

Cyberark logo

Grazie alle integrazioni fornite da CyberArk e Red Hat, gli sviluppatori possono migliorare la sicurezza dei container e dei playbook di automazione con la massima semplicità.

Deployment di software certificato da CyberArk

Guarda il webinar

sysdig logo

Red Hat e Sysdig collaborano per aiutare le aziende ad accelerare la transizione alle applicazioni cloud native basate su Red Hat OpenShift.

Inizia il periodo di prova gratuito

Guarda il webinar

Aqua Security logo

Aqua Security è stato uno dei primi partner tecnologici di Red Hat e oggi è uno dei partner di sicurezza più importanti nell'ecosistema Red Hat Partner Connect.

Inizia il periodo di prova gratuito per Aqua Security

Esegui il deployment di Aqua Security Operator

Palo Alto Networks logo

Red Hat e Palo Alto Networks collaborano per aiutare le aziende che operano nei settori pubblico, sanitario, finanziario e dell'intelligence a proteggere i loro ambienti cloud native su Red Hat OpenShift.

Esegui il deployment di Prisma Cloud Compute Edition

Guarda il webinar

Anchore logo
IBM logo
Lacework logo
NeuVector logo
Portshift logo
snyk logo
StackRox logo
Thales logo
Tigera logo
Trend Micro logo
Tufin logo

Red Hat è a tua disposizione

Rivolgiti ai nostri esperti

Richiedi un incontro con il team Red Hat